Consulenza online: come vendere servizi sul web e migliori piattaforme

La consulenza online offre nuove opportunità per ampliare il proprio business professionale, incrementare i clienti e pubblicizzare le competenze. Scopri come fare e i vantaggi.

Revisione a cura di Giovanni EmmiDottore CommercialistaSu PartitaIva.it ci impegniamo al massimo per garantire informazioni accurate. Gli articoli vengono costantemente revisionati da professionisti del settore.

Adv

consulenza online
  • La consulenza online ti permette di offrire le tue competenze qualificate sul web a un numero diversificato di utenti, in qualunque momento ed ovunque si trovano.
  • Hai la possibilità di pubblicizzare la tua professione, incrementare le entrate e offrire un servizio digitale agli utenti per risolvere i loro problemi.
  • Puoi dedicarti alla consulenza online in autonomia, oppure aderendo a una delle piattaforme specializzate presenti sul web.

In un mondo in cui nove persone su dieci utilizzano Google per trovare informazioni e ottenere risposte ai propri problemi, offrire una consulenza online è diventato un servizio con diversi risvolti positivi se sei un professionista.

Oggi come utente puoi richiedere un parere a un avvocato o a una commercialista online, ma anche una diagnosi medica a distanza, oppure una consulenza psicologica. E questi sono alcuni esempi dei servizi professionali presenti sul web.

Invece, come professionista qualificato e con le adeguate competenze, la consulenza virtuale può contribuire a far crescere la tua carriera. Questo è un business che attira sempre più professionisti, ma che devi affrontare con le giuste conoscenze e regole. Scopri come fare nella nostra guida e quali sono le migliori piattaforme per una consulenza online.

Cos’è il business della consulenza online

Il termine consulenza online identifica quell’attività attraverso cui un professionista offre a un utente un consiglio autorevole e qualificato, in modo gratuito o a pagamento, utilizzando una tecnologia digitale. Quindi, gli elementi che caratterizzano questo sistema sono:

  • utente che ha necessità di risolvere un problema;
  • professionista che offre una soluzione concreta;
  • utilizzo di uno strumento digitale sul web che permetta l’incontro tra richiedente e consulente.
definizione di consulenza online

L’avvento del Covid-19 e la rivoluzione digitale hanno dato un impulso allo sviluppo del sistema di consulenza online. Infatti, per i clienti è possibile trovare una soluzione a un problema di qualunque natura: dall’aspetto finanziario al settore legale, da quello fiscale a un parere medico, fino a valutazioni immobiliari.

Dall’altro lato, se hai aperto una partita IVA come lavoratore autonomo, puoi utilizzare la consulenza legale per ampliare il tuo business accedendo a una serie di vantaggi.

tot business

Chi può rilasciare una consulenza online

La consulenza online, per certi aspetti, può essere valutata come l’evoluzione dei servizi professionali, grazie alla quale puoi offrire la tua competenza a qualunque soggetto persona fisica o giuridica, ovunque si trovi. Tuttavia, sono necessarie alcune considerazioni.

In primo luogo, per svolgere questa attività devi avere le qualifiche necessarie. Quindi, se fai parte di una di quelle professioni regolamentate, è necessaria, per esercitare l’attività sul web, la regolare iscrizione all’Albo Professionale, che può essere quello degli avvocati, dei commercialisti, degli ingegneri, dei geometri, dei medici e degli psicologici, e così via.

Invece, per le professioni non regolamentate è necessario avere conseguito un diploma specifico: ad esempio come project manager, web developer, consulente informatico, copywriter ecc.. Nella tabella seguente abbiamo inserito alcuni esempi di possibili consulenze.

Consulenza onlineDescrizione
LegalePareri legali per persone fisiche e imprese
FiscaleDichiarazione dei redditi, bilancio, analisi aziendali, pareri di natura fiscale
FinanziariaConsigli su dove investire e come gestire il proprio patrimonio mobiliare e immobiliare
MedicaPareri di natura medica generale, per ciò che può avvenire a distanza
LavoroConsulenza su contratti, apertura posizioni contributive, pensioni e TFR
MarketingSupporto per strategie legate al marketing e alla pubblicità
PsicologicaConsulenza a distanza su problematiche inerenti alcune problematiche personali
NutrizionaleConsigli su diete e profili alimentari
DigitaleSupporto tecnico su materie di natura digitale

Inoltre, è necessario avere una posizione fiscale e contributiva definita, aprendo partita IVA. A questo si aggiungono le tue competenze specifiche. Se vuoi che il business di consulente online possa avere successo, diventa essenziale possedere un insieme di competenze acquisite grazie all’esperienza, e soprattutto attraverso il continuo studio e aggiornamento.

Consulenza online: a pagamento o gratuita?

Un altro aspetto da valutare è se offrire una consulenza online gratuita oppure a pagamento. La scelta tra questi due sistemi varia in base ad alcuni fattori:

  • obiettivo da raggiungere;
  • tipologia di business model impostato.

Le consulenze gratuite possono essere il primo approccio per raggiungere nuovi clienti. Puoi offrire un parere generale, rispondendo a una domanda, come punto di partenza per proporre una successiva attività a pagamento.

Questo sistema può essere anche utile se vuoi farti conoscere sul web, ad esempio se ti sei posposto da poco su Internet.

L’altro aspetto da considerare è il business model su cui si baserà la tua professione.

Infatti, se decidi che il sistema online sarà la tua principale fonte di guadagno, allora diventa essenziale impostare un sistema di consulenza online a pagamento. Invece, se i servizi online si affiancano a quelli di uno studio associato, che ha già dei clienti, allora puoi anche optare per offrire inizialmente delle consulenze gratuite.

Per quanto riguarda le tariffe che puoi richiedere, queste variano in base a:

  • tipologia di richiesta;
  • professione;
  • forma di consulenza;
  • tempistiche.
edenred ticket restaurant

Perché fare consulenza online oggi

Oggi la globalizzazione, anche legata al network, attraverso i motori di ricerca e alle diverse piattaforme social, ha cambiato il modo di rapportarsi dei clienti alle attività professionali.

Come riportato da Google, nel 2022, il 25%/30% delle ricerche sono eseguite in ambito locale con oltre il 40% di query finalizzate alla ricerca di un’attività professionale. Tra queste vi sono richieste di artigiani, come idraulici, elettricisti, muratori, ma sono in aumento quelle per la consulenza di professionisti.

Vantaggi consulenza online

Quindi il web è diventato il primo strumento di selezione attraverso cui valutare la possibile competenza di un professionista. Puoi considerare le consulenze online una sorta di servizio aggiuntivo da offrire a un cliente e che va ad affiancare l’attività reale.

Infatti, questo può essere il primo approccio prima di un incontro, che può avvenire in modalità reale, oppure attraverso una call. Tra i principali vantaggi di attivare un business di consulenza online vi sono:

  • possibilità di aumentare i guadagni;
  • creare un pacchetto clienti di base;
  • rafforzare la tua identità professionale digitale;
  • offrire un servizio aggiuntivo ai clienti.

Quindi il primo aspetto da considerare è l’opportunità di trovare nuovi possibili clienti per la tua professione. Il web ti permette di accedere a un target di utenti quasi illimitato, non solo presso le location in cui è presente il tuo studio professionale, ma ovunque.

Ciò ti permette di creare un flusso di cassa alternativo a quello che già possiedi, che ti aiuterà ad affrontare eventuali momenti di stasi economica. Inoltre, questa può essere una valida idea se sei all’inizio della tua carriera. Potrai così farti conoscere utilizzando le potenzialità del web.

La consulenza online è anche un valido sistema per rafforzare la tua identità professionale reale e digitale. Infine, potrai offrire un punto di riferimento per trovare una soluzione concreata e qualificata ai problemi dei clienti online.

Come fare consulenza online

La consulenza online è un vero e proprio business, con un’elevata competizione. Infatti, gli strumenti presenti sul web sono accessibili a tutti e ti permettono, in completa autonomia, di avviare la tua attività di consulenze virtuali. Hai diverse soluzioni:

  • aprire un sito web;
  • pubblicizzare le tue attività sui social;
  • registrarti ad un sito di consulenza.

Se vuoi operare in completa autonomia, una valida idea è quella di aprire un sito web in cui andrai a pubblicizzare la tua professione e i tuoi punti di forza. Tuttavia, se questa soluzione può essere un valido biglietto da visita, dall’altro non è sempre facile come si pensa.

Certo, esistono una serie di strumenti che permettono anche, a chi ha poche competenze, di aprire una pagina web. In ogni caso, questa procedura richiede del tempo, a cui se ne deve sommare altro per aggiornarlo e pubblicizzarlo.

A questo si aggiunge che sarà necessario, comunque, un investimento iniziale sia per la creazione, sia per il marketing. Un discorso simile vale per l’apertura di un canale social. Puoi creare in pochi minuti una pagina su un portale come Facebook, Instagram o, se ti vuoi rivolgere a un target più definito e solo di aziende o professionisti, su LinkedIn.

Un’altra soluzione è quella di creare dei video informativi su YouTube, oppure realizzare una serie di webinar. Anche in questo caso le potenzialità sono diverse, ma si richiede una certa dedizione, competenza su come funzionano i social e una frequenza di pubblicazione di post e video.

Infine, l’alternativa è quella di utilizzare uno dei migliori siti di consulenza. Vediamo perché, e quali sono alcuni di quelli più vantaggiosi per il tuo business di consulenza online e per gli utenti.

soldo business

Quali sono le migliori piattaforme online di consulenza

Una piattaforma online di consulenza può essere definita come un valido sistema alternativo per investire direttamente sul web, collaborando con altri professionisti. Infatti, potrai accedere a un sito già organizzato che offre diverse possibilità. In questo modo puoi scegliere tra:

  • registrarti a una piattaforma generica;
  • accedere ad una piattaforma specifica.

Nel primo gruppo si inseriscono quei siti che raggruppano diverse categorie di professionisti, offrendo ampia scelta agli utenti in base alle loro necessità. Un sistema valido, ma a volte dispersivo.

L’alternativa è quella di valutare una piattaforma specializzata in un singolo settore, legale, medico, finanziario o fiscale. Questo sistema prevede vantaggi sia per il cliente, sia per il professionista. Tuttavia, scegliere non è sempre facile. Infatti, queste piattaforme sono in continuo aumento. Di seguito abbiamo valutato quelle che ti offrono serietà, affidabilità e livelli di consulenza di qualità.

Consulenza online avvocati: deQuo

dequo avvocato online

Il sito deQuo è una piattaforma legal tech attraverso cui la tecnologia viene applicata al fine di semplificare e rendere accessibile a tutti la consulenza legale online. Infatti, la piattaforma nasce come punto di incontro tra:

  • avvocati;
  • utenti che ricercano una soluzione a un problema.

Ma come funziona deQuo? Come professionista potrai registrati sul sito creando una pagina personale e offrire le tue competenze, scegliendo tra diverse tipologie di abbonamenti, da una versione base e gratuita a quelle a pagamento. Puoi sponsorizzare le tue competenze e interagire con gli utenti registrati.

I clienti avranno la possibilità di richiedere una consulenza scritta, telefonica o in videochiamata. Il primo contatto è gratuito, mentre è previsto un tariffario trasparente per eventuali attività successive: dall’incontro dal vivo alla revisione di un documento.

Consulenza commercialisti sul web: Partitaiva.it

partitaiva it logo

Aprire una partita IVA, scegliere la tipologia di forma aziendale oppure regolarizzare la propria posizione fiscale, sono solo alcuni dei servizi offerti dal Partitaiva.it.

Nel portale si combina l’accesso all’informazione in materia fiscale, sul lavoro, sulla gestione del denaro, del fintech e dell’innovazione digitale, con la possibilità di richiedere una consulenza online.

Infatti, come lavoratore autonomo, azienda, ma anche privato, puoi ottenere in breve tempo una risposta ai tuoi quesiti in modo gratuito. Inoltre, se vuoi avviare il tuo business puoi essere affiancato nel processo di apertura della partita IVA oppure ottenere una consulenza specifica.

Consulenza medica online: MioDottore

logo miodottore

Tra i portali più famosi per richiedere dei pareri medici a distanza c’è utilizzare MioDottore. Il sito è intuitivo, e offre l’accesso a un numero elevato di professionisti qualificati.

Come cliente, basterà registrati e potrai valutare le diverse tariffe per ottenere una diagnosi di telemedicina. Inoltre, come professionista, potrai creare un tuo account.

Dopo aver risposto ad alcune domande e fornito una serie di documenti probanti la tua qualifica, avrai la possibilità di aprire una pagina dedicata in cui inserire le tue competenze. Questo è un sistema molto vantaggioso, dato che MioDottore gestisce in automatico appuntamenti, le call online e lo scambio dei documenti.

Consulenza finanziaria

Investire i propri risparmi può essere un valido sistema per tutelarli dall’inflazione e farli crescere nel tempo, integrando la tua futura pensione di vecchiaia.

Se non vuoi passare da una banca, online puoi trovare diversi consulenti finanziari indipendenti, ottenere un supporto di esperti e al contempo gestire in piena autonomia le tue finanze.

I professionisti di Affari Miei, per esempio, sono specializzati in questo tipo di supporto. Oppure, se quello che cerchi è una combo consulenti-automazione, puoi valutare una soluzione come Moneyfarm.

L’innovazione di questo sito è quella di utilizzare un algoritmo ed un consulente reale, che ti indicheranno, in base ad alcuni parametri, un pacchetto di ETF dove allocare il tuo denaro sui mercati.

Piattaforme per supporto psicologico

L’emergenza Covid-19 e la successiva introduzione del Bonus psicologo 2023 sono stati fattori che hanno contribuito a incrementare la sensibilità verso la tematica psicologica, ed è aumentato anche il numero di consulenze online per un supporto piscologico a distanza.

Il numero delle persone che cercano attivamente uno psicologo online è aumentato notevolmente, e anche il numero delle piattaforme in questo ambito.

A richiedere un aiuto vi sono per lo più soggetti appartenenti alla generazione dei Millennials e a quella Z. Tra le piattaforme più utilizzate, puoi considerare Serenis o Unobravo, specializzate nel supporto psicologico a privati, oppure Mindwork, verticale nell’assistenza ai dipendenti in azienda.

Servizi di consulenza nutrizionale

Alimentarsi in modo equilibrato è la base per migliorare la qualità di vita, un traguardo che si può raggiungere tramite l’informazione e il supporto di un nutrizionista. Oggi, sono sempre di più i professionisti che offrono, oltre a una visita presso lo studio, una consulenza online: dai consigli alimentari alle diete, dai prodotti da acquistare ai suggerimenti per l’attività sportiva.

Ottenere consigli nutrizionali può essere una valida opportunità per mettersi subito in forma e se vuoi ampliare il tuo business. Tuttavia, è importante fare attenzione a rivolgersi solo ed esclusivamente a professionisti qualificati.

Consulenza online: le prospettive

La consulenza online è lo strumento attraverso cui entrare nel mondo della rivoluzione digitale ed essere al passo con eventuali cambiamenti futuri. Se un tempo poteva essere considerato un servizio aggiuntivo da offrire ai clienti, oggi la presenza online è una necessità che ti permette di competere con la concorrenza, oltre ad ampliare le tue opportunità di guadagno.

La semplicità di accesso ai clienti e la presenza di un crescente numero di piattaforme specializzate sono solo alcuni dei fattori che contribuiranno in un futuro prossimo a incrementare questa attività. A questo si aggiunge la possibilità di ridurre i costi e i tempi, sia per i clienti, sia per il professionista.

Tuttavia, la consulenza professionale non deve essere considerata come un sistema che annullerà il rapporto tra professionista e cliente rendendolo virtuale. Invece, è un qualcosa che per certi aspetti rafforza questo legame, dato che abbatte eventuali barriere, per spazio, tempo e costi, offrendo un servizio accessibile a un numero crescente di utenti.

Consulenza online – Domande frequenti

Come posso fare la consulenza online?

Sono diverse le opportunità per offrire la consulenza online. Scoprile nella nostra guida.

Quali sono i vantaggi della consulenza online?

La consulenza online offre diverse opportunità per i clienti e per i professionisti. Scopri i risvolti per il tuo business nella nostra guida.

Quali sono le migliori piattaforme online per la consulenza?

Oggi è prevista la consulenza online in diverse materie, da quelle legali al fisco, dalla medicina al supporto psicologico, grazie a specifiche piattaforme.

Autore
Foto dell'autore

Gennaro Ottaviano

Esperto di economia aziendale e gestionale

Laurea in Economia Aziendale presso il Politecnico di Lugano, appassionato di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.
Fact-Checked
Avatar di Giovanni Emmi
Giovanni Emmi
Dottore Commercialista
Revisione al 22 Aprile 2024
Commercialista dal 🧗🏾‍♀️secondo millennio, innovatore professionale nel terzo millennio🏃🏾‍♂️. Il futuro della professione del commercialista nel mio ultimo libro "dalla società alla rete tra professionisti".

2 risposte a “Consulenza online: come vendere servizi sul web e migliori piattaforme”

  1. Avatar carmen
    carmen

    io ho utilizzato per la consulenza di commercialisti e consulenti del lavoro il sito ilcontabile.com
    potreste aggiungerlo ai portali indicati nel vostro articolo.

    1. Avatar Redazione Professionale
      Redazione Professionale

      Buongiorno,
      esistono decine di servizi simili, nell’articolo sono indicati i portali più conosciuti e qualificati sul web.

      Grazie per averci scritto

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.