MyPOS: modelli, commissioni, pro e contro. Recensione 2024

Con myPOS gli esercenti e i professionisti hanno la possibilità di scegliere il modello più adatto di Pos in base alle esigenze del business. Ecco quali sono le caratteristiche dei prodotti myPOS, i costi e le commissioni.

Adv

mypos
  • MyPOS propone ad esercenti e professionisti diversi modelli di terminali Pos con caratteristiche e vantaggi diversi.
  • Con i terminali di myPOS, gli esercenti e i professionisti hanno accesso al credito d’imposta Pos del 30% o del 100% sulle commissioni.
  • Tutti i modelli di myPOS includono nei costi anche la Sim dati gratuita per connettere il dispositivo alla rete.

Per la tua attività stai cercando un servizio Pos conveniente e vuoi conoscere i vantaggi e le recensioni dei terminali myPOS? Allora sei nel posto giusto, perché in questa guida proponiamo tutti i dettagli dei prodotti myPOS, compresi i costi e i modelli disponibili.

La società myPOS, infatti, propone agli esercenti e ai professionisti diversi modelli che si adattano alle diverse esigenze del business, con mobilità alla connessione di rete, e prezzi convenienti. Tra i prodotti proposti da myPOS non possono mancare i Pos mobili portatili comodi da usare ovunque, ideali anche per i professionisti che lavorano a domicilio o in sedi diverse.

Iniziamo subito a scoprire tutti i dettagli sui servizi di myPOS, e tutti i vantaggi riservati agli esercenti e ai professionisti.

MyPOS: come funziona

mypos

Oggi per gli esercenti è obbligatorio dotarsi di un servizio Pos, e myPOS offre tante soluzioni per consentire alle imprese di accedere alle tecnologie più moderne per accettare i pagamenti.

MyPOS Europe Ltd, con sede nel Regno Unito, è un agente per servizi di moneta elettronica e pagamento che dal 2012 offre strumenti tecnologici per i pagamenti digitali.

mypos come funziona

L’istituto di credito e moneta elettronica fornisce servizi Pos e terminali che permettono ad esercenti e professionisti di accettare i pagamenti con carta e tecnologie di pagamento. La società inglese mette a disposizione delle imprese strumenti tecnologici e all’avanguardia, come:

  • terminali Pos;
  • soluzioni per i pagamenti online;
  • conto business online gratuito;
  • carte aziendali.

MyPOS negli anni è diventato un punto di riferimento a livello internazionale per i sistemi di pagamento, e in special modo per i suoi terminali Pos.

Terminali POS MyPOS

Per ottenere i terminali Pos è necessario aprire un account myPOS. L’apertura dell’account è riservata a tutte le imprese legali registrate e operanti nell’Unione Europea e SEE, nel Regno Unito, e in Svizzera. Possono aprire un account myPOS:

  • imprese individuali;
  • società pubbliche;
  • lavoratori autonomi;
  • liberi professionisti;
  • società a responsabilità limitata;
  • società di persone.
mypos terminali e costi

I terminali Pos servono ad accettare i pagamenti con carta, e in ogni terminale offerto da myPOS sono previste:

  • pagamento immediato dei fondi accettati in ogni momento;
  • l’apertura di un conto aziendale gratuito e multi valuta con Iban;
  • una carta Visa business gratuita;
  • app gratuita per la gestione del conto e del Pos;
  • un anno di garanzia gratuita;
  • 30 giorni di garanzia di rimborso.

Vediamo adesso quali sono i modelli Pos disponibili.

1. MyPOS Go 2

Il terminale myPOS Go 2 un terminale di pagamento portatile e autonomo. Questo Pos è stato rinnovato di recente con un nuovo look essenziale. Questo terminale è consigliato per gli esercenti che vogliono un Pos leggero e compatto ad un prezzo competitivo. Accetta tutti i tipi di pagamento, contactless, Chip&PIN e con banda magnetica.

La scheda SIM dati integrata permette la connettività 3G/4G gratuita, per accettare pagamenti in qualunque luogo, senza costi aggiuntivi. Indichiamo qui brevemente le sue principali caratteristiche:

  • Linux OS;
  • processore Arm Cortex-A7 1.3GHz;
  • pagamenti NFC, Chip&Pin, Magstripe e codice QR;
  • 3G/4G SIM Dati Inclusa;
  • ricevute digitali via SMS, email;
  • tastiera tattile.

Con questo Pos è garantito l’accredito immediato di tutte le transazioni, e con un solo terminale è possibile accedere ad una serie di servizi gratuiti come il conto aziendale, con IBAN multi-valuta, carta di debito business inclusa e AppMarket per le app aziendali.

Questo Pos portatile e leggero ha un costo di 39,00 euro IVA esclusa, ed è presente una garanzia di rimborso in 60 giorni. Questo Pos permette anche di inviare email o sms direttamente dal terminale, e garantisce la gestione semplice della modalità multi operatore. Non sono previsti canoni mensili o contratti vincolanti, e si pagano solamente le commissioni.

2. MyPOS Go Combo

Questo Pos è un lettore di carte autonomo con dock di ricarica e stampa, una soluzione di versatilità per il lavoro in mobilità, con la possibilità di stampare comodamente le ricevute, aumentare la durata della batteria e collegarsi al registratore di cassa.

Ecco quali sono le principali caratteristiche di questo Pos:

  • Sistema operativo Linux, processore Arm Cortex-A7 da 1,3 GHz;
  • Pagamenti NFC, Chip&Pin, Magstripe;
  • 3G e 4G con SIM inclusa;
  • stazione di ricarica con batteria al litio, ad alta capacità;
  • stampante termica ad alta velocità;
  • tastiera tattile.

Anche con questo Pos è assicurato l’accredito istantaneo degli incassi, ed è possibile accedere in modo gratuito ad un conto aziendale, con IBAN multi-valuta, carta business gratuita inclusa e modalità multi-operatore anche per la gestione delle mance.

Questo Pos accetta tutti i metodi di pagamento: contactless, Chip&PIN, con banda magnetica. Si adatta perfettamente alla base grazie alla banda magnetica, ma è del tutto autonomo e non è necessario collegarlo al telefono per ricevere i pagamenti.

Questo Pos costa 189,00 euro IVA esclusa ed è presente una garanzia di rimborso entro 60 giorni. Con questo strumento si pagano solo le commissioni, senza alcun canone mensile o contratto vincolante.

3. MyPOS PRO

MyPOS PRO è il nuovo terminale intelligente e veloce, il più potente sviluppato da MyPOS. Questo strumento è ideale per gestire il business da qualunque luogo, grazie alla SIM dati inclusa gratuita. Le caratteristiche peculiari di questo Pos sono le seguenti:

  • Android 10 e Processore Quad-core;
  • fotocamera integrata;
  • pagamenti NFC, Chip&Pin, Magstripe e QR;
  • Wi-Fi a 5GHz/2,4GHz, 3G/4G FREE SIM, Bluetooth;
  • stampante termica ad alta velocità;
  • schermo multi-touch in HD.

Questo strumento include la stampante termica ultraveloce, con velocità di stampa maggiore di 80 mm/sec, che consente di elaborare ordini in modo rapido, ed è dotata di una batteria più potente per permettere il suo utilizzo per tutta la giornata. Gestisce qualsiasi metodo di pagamento, da quelli contactless al Chip&PIN, banda magnetica e anche pagamenti QR.

Le prestazioni elevate di questo Pos sono garantite da Android 10, e riceve subito gli accrediti. Anche con questo Pos è possibile accedere in modo gratuito ad un conto aziendale, con IBAN multi-valuta, una carta di debito business inclusa e AppMarket per le app aziendali.

MyPOS PRO ha un costo attuale di 199,00 euro IVA esclusa, scontati rispetto al prezzo iniziale di 249,00 euro, con garanzia di rimborso entro 60 giorni. Non sono previsti canoni mensili o contratti vincolanti, e si pagano solamente le commissioni.

4. MyPOS Slim

Un altro modello disponibile è il myPOS Slim, un terminale Android dotato di scanner di codici a barre ed un registratore di cassa basato sul cloud. Il terminale è ultraleggero e tascabile, e incluso nel prezzo è prevista anche la Sim dati gratuita per connettere il dispositivo alla rete 3G o 4G.

Il modello Slim utilizza il sistema operativo Android 8.1 ed è dotato di un touchscreen a colori HD. Inoltre, con la sua tecnologia può accettare anche pagamenti contactless, magstripe e Chip&PIN. Questo tipo di Pos è ideale per corrieri e rider, ma anche per i ristoranti. I vantaggi di questo modello sono:

  • scanner di codici a barre;
  • non utilizza la carta per le ricevute;
  • registratore di cassa e gestione dell’inventario sul cloud;
  • tre modalità di connessione: WiFi, Bluetooth e Sim dati;
  • basato sul sistema operativo Android 8.1.

Questo Pos ha un costo di 219,00 euro, IVA esclusa, senza contratto o costi di canone mensile.

5. MyPOS Cassa Mini

Questo registratore di cassa telematico contiene stampante fiscale e Pos in un unico strumento, con fatturazione elettronica inclusa. Si tratta di una soluzione di registratore di cassa utile per il business, collegato direttamente all’Agenzia delle Entrate.

Questo strumento è abilitato alla lotteria degli scontrini e può gestire la fatturazione elettronica, e tutto l’aspetto fiscale del business. Con il software del registratore di cassa è possibile gestire il listino prezzi, le scorte e tutto ciò che viene svolto dai normali registratori di cassa. Con questo strumento è anche possibile recuperare il credito di imposta relativo a Industria 4.0.

Con questo strumento è semplice seguire le normative fiscali e aziendali, e si può ottenere assistenza fino dal primo momento di utilizzo. Questo strumento è indicato per i titolari di attività commerciali in movimento, o per attività che hanno sede fisica fissa come ristoranti, rivenditori e molti altri.

Questo prodotto costa 990,00 euro IVA esclusa, con canone mensile di 45,00 euro IVA inclusa e commissioni per transazione, con garanzia gratuita per un anno e nessun contratto vincolante.

Costi e commissioni myPOS

I terminali Pos che abbiamo visto hanno costi differenti in base al modello, da pagare una tantum.

Le commissioni, invece, variano in base al tipo di pagamento:

  • carte di pagamento personali nazionali, SEE e GB: 1,20% + € 0,05 per transazione;
  • carte commerciali nazionali, SEE e GB: 2,55% + € 0,05 per transazione;
  • American Express: 2,45% + 0,05 per transazione;
  • altre tipologie di carte personali e commerciali: 2,85% + € 0,05 per transazione.

Credito d’imposta Pos con myPOS

Con la legge 157/2019, gli esercenti godono del credito d’imposta Pos che permette di ottenere un rimborso dal 30% fino al 100% sulle commissioni pagate sul transato.

myPOS credito

Con myPOS gli esercenti hanno diritto ad accedere al credito d’imposta Pos. In più, la società mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per fare la richiesta. Per avere accesso al credito d’imposta del 30%, gli esercenti devono:

  • offrire un servizio di pagamento tracciabile;
  • avere un fatturato annuo inferiore ai 400.000 euro.

Come richiedere myPOS

Per acquistare i dispositivi myPOS ci sono più alternative, come:

Per quest’ultimo caso, andando sul sito ufficiale basta scegliere il dispositivo da acquistare e aggiungere al carrello selezionando la garanzia da applicare ad una spesa aggiuntiva. Bisogna, poi, inserire i dati personali e dell’azienda come ospite, oppure accedendo al proprio account.

La piattaforma richiede poi l’indirizzo a cui spedire il dispositivo e di scegliere la modalità di spedizione. Si procede, infine, con il pagamento.

MyPOS ha inoltre un servizio di assistenza disponibile 24/7 tramite il supporto tecnico chiamando il numero +39 02 89732 295. È anche disponibile un numero verde per le carte smarrite e rubate, il +800 7707 0777.

Il conto business myPOS

Per accettare i pagamenti ricevuti dai terminali Pos, myPOS offre un conto aziendale online gratuito per l’accredito istantaneo. Per aprire il conto è sufficiente compilare il modulo di richiesta e attendere l’esito della richiesta entro pochi giorni.

Visa myPOS

Inclusi nel conto ci sono strumenti di reporting per migliorare la gestione del business. Inoltre, dall’app non solo si gestisce il conto, ma è anche possibile accettare i pagamenti in mobilità e gestire i risultati aziendali. Le caratteristiche principali del conto business sono:

  • conto multi-valuta gratuito;
  • conto business con Iban;
  • accesso immediato ai fondi provenienti dai terminali Pos;
  • tariffe competitive sui bonifici bancari internazionali;
  • carta Visa Business gratuita.

Carte Visa Platinum Business

Oltre alla Visa Business è possibile richiedere anche una Carta Visa Platinum Business a scelta tra:

  • Standard: a €5 una tantum;
  • Platinum Silver & Gold: a €7,90 al mese o €94,80 l’anno;
  • Platinum Metal: a €14,90 al mese o €178,80 l’anno.

Le carte sono dotate di funzionalità e vantaggi come:

  • accesso immediato ai fondi;
  • report sull’attività della carta;
  • prelievi ATM gratuiti in base alla carta scelta;
  • fino al 15% di cashback nel negozio online myPOS e ogni myPOS Store in tutta Europa;
  • lo 0,1% di cashback su tutti gli acquisti fatti con carta;
  • Lounge Key Pass.

Le carte Platinum metal sono realizzate con un design elegante in metallo spazzolato con incisione laser, mentre le carte Silver & Gold si possono emettere nei colori oro o argento.


MyPOS – Domande frequenti

Come funziona myPOS?

Con myPOS gli esercenti e i professionisti possono accettare i pagamenti con le carte di credito, di debito o prepagate e accreditare il transato direttamente sul conto gratuito incluso nel servizio.

Quanto costa myPOS?

MyPOS non prevede un canone mensile, ma una commissione sulle transazioni che varia in base al tipo di carta con cui viene effettuato il pagamento. Inoltre, è previsto un costo iniziale per l’acquisto del terminale Pos a partire da €29. Scopri di più qui.

Dove comprare myPOS?

I terminali myPOS si possono acquistare presso i rivenditori autorizzati, il negozio myPOS ed il negozio online direttamente dal sito. In quest’ultimo caso il dispositivo viene spedito entro pochi giorni all’indirizzo indicato in fase di acquisto.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.