Home > Partita iva > Costi srl: costituzione, gestione, imposte, commercialista

Costi srl: costituzione, gestione, imposte, commercialista

srl

Costituire una Srl significa fare fronte ad una serie di costi e procedure amministrative. Vediamo quali sono.

srl

Costituire la propria impresa come società a responsabilità limitata comporta una serie di vantaggi, ma anche il dover affrontare alcuni costi e seguire alcune procedure. La costituzione di una srl è regolamentata dall’art. 2463 del codice civile. A differenza di una ditta individuale o ad una società di persone, una Srl è gestita in regime di contabilità ordinaria. Questo significa che per ogni operazione economica registrata per conto della società bisogna sempre tenere il riscontro finanziario. Questo significa che ogni movimento di cassa in entrata e in uscita deve essere sempre giustificato, e non confuso con le spese o le entrate personali dei soci e degli amministratori.
A questo proposito, l’amministratore deve convocare almeno una volta all’anno l’assemblea dei soci della Srl per discutere l’approvazione del bilancio e altri argomenti importanti per la gestione della società.

Quali sono i pro e i contro del costituire la propria impresa come srl?
Per quanto riguarda i vantaggi, i costi iniziali da sostenere sono piuttosto contenuti: solo 200 euro per il Diritto annuale, 200 euro per l’imposta di registro, 309,87 euro per la tassa di concessione governativa da destinare alla vidimazione dei libri sociali, marche da bollo da 16 euro per ogni 100 pagine di libro sociale e 25 euro a libro di diritti di segreteria per il servizio di vidimazione.
Inoltre, trattandosi di una società di capitali, in caso di difficoltà economiche socio unico e soci non rischiano il patrimonio personale.
Per quanto riguarda gli svantaggi, un capitale sociale troppo basso non consente né di sostenere le spese iniziali necessarie a partire (affitto di un ufficio, acquisto di strumenti-computer-software, ecc.) né, tantomeno, di ottenere la fiducia di banche-creditori per richiedere eventuali prestiti. Anche se, in caso di problemi, i soci non rischiano il capitale personale, sono comunque responsabili di ciò che viene compiuto per conto della propria attività e devono rispondere a livello civile-amministrativo-penale.
Bisogna poi mettere in preventivo le spese per la tenuta della contabilità che deve necessariamente essere ordinaria e dipende dal luogo in cui si opera e dal professionista a cui ci si rivolge. Generalmente il commercialista chiede una somma che varia a seconda del volume di affari e del numero di operazioni svolte: in via del tutto orientativa non pare comunque plausibile spendere meno di 100-200 euro mensili.
Il procedimento di costituzione di una Srl consta di una serie di fasi.

In primo luogo l’apertura dell’impresa, generalmente costituita da due o più persone con un contratto di società. Questa può anche essere costituita con atto unilaterale da un solo socio (Srl unipersonale). In ogni caso è necessario osservare un procedimento formale, che presuppone l’esistenza di alcuni requisiti essenziali e il rispetto di alcune condizioni richieste dalla legge come ad esempio la presenza di tutti i soci all’atto notarile con documento di identità valido in originale e codice fiscale o tessera sanitaria in originale.

In secondo luogo, è necessario dotare l’Srl di un capitale minimo necessario per la costituzione della società è di 10.000 €. Solitamente le quote di partecipazione dei soci sono proporzionali ai conferimenti. È possibile determinare quote di partecipazione diverse e, in tal caso, occorrerà darne indicazione nell’atto costitutivo.
Infine, è fondamentale la registrazione dell’impresa alla Camera di commercio che consente all’impresa di ottenere un codice fiscale e una partita IVA che la contrassegnano in modo univoco. Con la registrazione alla Camera di commercio del proprio territorio di riferimento l’impresa entra a far parte dell’anagrafe delle imprese che operano nel luogo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x
You may also like
liquidazione di una srl
Liquidazione di una SRL: come fare?
Cessione Quote delle SRL con il Commercialista
La cessione quote della SRL eseguita con il commercialista
srl
Differenze tra SRL ed SRL semplificata
adempimenti startup
Adempimenti startup innovative: il mantenimento dei requisiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.