Carte virtuali usa e getta: cosa sono, dove ottenerle gratis e illimitate

Le carte virtuali usa e getta sono un ottimo strumento per il business che consente di effettuare pagamenti in sicurezza e scongiurare il rischio di clonazioni e furti. Leggi come funzionano e in quali conti business sono disponibili.

Carte virtuali usa e getta
  • Le carte virtuali usa e getta sono carte di pagamento non fisiche che gli utenti possono generare direttamente sull’app per effettuare pagamenti sicuri online e in negozio.
  • Una volta effettuato il pagamento, la carta virtuale usa e getta risulterà estinta.
  • I principali istituti bancari che offrono questo strumento alle aziende sono Qonto, Finom e Revolut Business.

Le carte virtuali usa e getta sono strumenti di pagamento non fisici che garantiscono un elevato livello di sicurezza all’utilizzatore. Funzionano come le normali carte di debito, o prepagate, ma hanno una durata temporanea o one-shot (paghi una volta e scompaiono).

A che serve usare una carta usa e getta? I pagamenti digitali sono ormai parte della nostra quotidianità. Comodi e veloci, certo, ma non bisogna dimenticare che dietro agli strumenti elettronici possono celarsi potenziali rischi.

Frodi e furti di denaro virtuali possono prendere di mira i privati sottraendo somme di piccole-medie dimensioni. Ma quando il bersaglio sono le piccole-medie imprese, i danni economici possono essere enormi.

Ecco perché quando si effettuano pagamenti online o con carta frequenti, dotarsi di carte usa e getta può essere una sicurezza extra che può mettere ai ripari le finanze, la privacy e il business di liberi professionisti, ditte individuali e PMI.

Chi offre carte virtuali usa e getta sul mercato? Scopriamolo in questa guida.

Migliori carte virtuali online gratuite del momento

qonto carte illimitate
9.5
CARTE VIRTUALI ILLIMITATE

Qonto

  • Canone mensile: da 9€ +IVA
  • Carte virtuali usa e getta gratis e illimitate in ogni piano
  • Fatturazione elettronica e contabilità
finom carte virtuali
8.5

Finom

  • Canone mensile: da 5€ +IVA
  • Cashback fino al 3% sui pagamenti
  • Da 1 a 30 carte virtuali usa e getta
revolut carte virtuali
8.5

Revolut Business

  • Canone mensile: da 0€ +IVA
  • Pagamenti in 150 valute al tasso corrente
  • Fino a 200 carte virtuali gratis per dipendente
Se effettui un acquisto passando su uno di questi link, potremmo ricevere una commissione dalla società partner.

Carte virtuali usa e getta: cosa sono

Il modo più sicuro per pagare su siti poco affidabili è quello di utilizzare le carte virtuali usa e getta.

Si tratta di un tipo di carta virtuale che, proprio come le classiche carte virtuali, presenta le seguenti caratteristiche:

  • si appoggia ad una carta principale;
  • ha un numero di 1 cifre una data di scadenza e un CVV o CVC2 diversi rispetto a quelli della carta principale.

Tuttavia, al contrario delle classiche carte virtuali, questo tipo di carta si estingue e perde validità al termine dell’utilizzo.

L’utilizzo di queste carte è molto semplice. Infatti, basta andare sull’home banking della banca che prevede questo servizio, generare una nuova carta e utilizzarla per effettuare il pagamento inserendo i dati, proprio come un qualsiasi pagamento con una carta tradizionale.

Tuttavia, al termine del pagamento la carta risulterà estinta. Ciò offre importanti vantaggi: prima di tutto non sarà possibile clonarla. In più, non permette di accedere al denaro presente sul conto attraverso ulteriori addebiti indesiderati.

Carte virtuali usa e getta come funziona

Questo tipo di carta è particolarmente vantaggioso quando si acquista su un sito poco sicuro o si acquista per la prima volta su un nuovo sito. In più, questa carta offre una maggiore protezione alla carta di credito o alla carta di debito associata al conto corrente.

In genere, questo tipo di carte prevedono una disponibilità massima di spesa. Tuttavia, gli importi caricati sulla carta virtuale usa e getta ma che non sono stati utilizzati saranno nuovamente caricati sul conto corrente principale o sulla carta principale.

Inoltre, è necessario fare una precisazione. Infatti, le carte virtuali usa e getta non permettono di effettuare acquisti anonimi. Infatti, questi sono possibili solamente utilizzando le cosiddette carte usa e getta non nominative. Inoltre, se queste ultime vengono ricaricate con un trasferimento tracciabile, in tal caso non sarà garantito l’anonimato completo delle operazioni.

Come si utilizzano le carte virtuali usa e getta

L’utilizzo delle carte virtuali usa e getta è piuttosto semplice ed è pressocché identico tra le varie banche che offrono questo strumento.

Nonostante i vari istituti possano presentare qualche minima differenza, in genere il procedimento per utilizzare le carte virtuali usa e getta è il seguente:

  1. accedi all’home banking da smartphone o da pc;
  2. individua l’opzione per creare una nuova carta virtuale;
  3. segui i passaggi previsti;
  4. imposta le opzioni disponibili, tra cui il tipo di carta e di circuito, la scadenza, la soglia massima di spesa.

A questo punto si passa allo step successivo in cui potrai effettivamente utilizzare la carta per effettuare il pagamento. Quindi, sul sito dell’acquisto dovrai inserire:

  • il numero della carta a 16 cifre;
  • il numero di verifica CVV2 o CVC2;
  • la scadenza della carta;
  • l’eventuale OTP (One Time Password).

Una volta completato l’acquisto, la carta virtuale cesserà di esistere. Tuttavia, se è stata scelta l’opzione a scadenza, sarà ancora possibile utilizzare la carta fino alla scadenza impostata.

Inoltre, ci sono alcune carte virtuali che offrono anche la possibilità di bloccare la carta tra un utilizzo e l’altro.

Carte virtuali usa e getta: quanto costano?

In genere, le carte virtuali usa e getta sono incluse gratuitamente nei piani business. Tra le banche che prevedono la possibilità di generare carte virtuali usa e getta per il business ci sono:

  • Finom;
  • Qonto;
  • Revolut Business.

Vediamo nel dettaglio come funzionano le tre tipologie di carte virtuali.

Carte virtuali usa e getta illimitate: Qonto

Qonto è un istituto di pagamento online che offre diverse soluzioni per il business, che non si limitano ai conti correnti aziendali. Infatti, offre anche la possibilità di gestire la fatturazione elettronica, la contabilità dell’azienda e molto altro, incluse le carte virtuali business.

Con un vantaggio rispetto a tutti gli altri: per ogni piano Qonto, sia per professionisti che per PMI, le carte virtuali usa e getta sono sempre gratis per te e i tuoi collaboratori.

qonto carte virtuali business

Nei conti di Qonto sono anche incluse le carte virtuali usa e getta. Stiamo parlando, nello specifico, della carta Instant, carte virtuali usa e getta con cui potrai fare acquisti online ma anche per dare ai collaboratori capacità di spesa, per pagamenti singoli e una tantum.

Questa carta consente di effettuare pagamenti internazionali su siti sconosciuti ma anche acquisti in Italia e all’estero, ed è un’ottima soluzione per i viaggi d’affari.

I pagamenti si possono effettuare anche con Apple Pay e Google Pay.

Le carte virtuali usa e getta di Qonto sono disponibili con i piani Business o Enterprise.

Per attivare una nuova carta virtuale basterà seguire i seguenti passaggi:

  1. accedi all’app di Quonto;
  2. vai alla sezione Carte;
  3. clicca sul pulsante “+” su smartphone o “Crea carta” da pc;
  4. seleziona la Carta Instant;
  5. assegna la carta ad un utente del conto aziendale;
  6. scegli da quale conto prelevare gli importi da caricare sulla carta;
  7. imposta il limite di pagamento e la validità della carta;
  8. conferma l’operazione.

La validità della carta Instant va da un minimo di un giorno fino ad un massimo di un anno. Infine, una volta esaurito il credito a disposizione o la validità temporale la carta diventa inutilizzabile.

carta virtuale usa e getta Qonto

Carte virtuali usa e getta gratis: Finom

Finom è un conto business che propone prodotti pensati per le aziende, in cui sono anche incluse le carte virtuali usa e getta.

finom carte virtuali

La carta virtuale usa e getta di Finom è inclusa in tutti i piani di Finom, ossia nei piani:

  • Solo;
  • Start;
  • Premium;
  • Corporate.

Con Finom, infatti, bastano pochi click per generare una nuova carta, impostare i limiti, ricaricare dal conto principale e bloccarla nuovamente. Aggiungendo la carta al wallet potrai anche effettuare pagamenti in negozio con Google Pay.

Tutte le carte virtuali sono emesse con circuito Visa, perfetto per effettuare pagamenti anche all’estero.

Attenzione però. Per ogni piano, le carte virtuali sono limitate e possono prevedere un costo extra di 1€ a carta + una commissione in caso di carta inattiva.

Piani TariffariEmissione Carte VirtualiCanone Mensile per Carta Virtuale Non AttivaCosto carta virtuale extra
Solo11 €1 €
Start20,5 €1 €
Premium50,5 €1 €
Corporate300,5 €1 €

Carte virtuali monouso: Revolut Business

Revolut Business offre tantissimi strumenti utili e accessibili per la gestione della propria attività aziendale e professionale, incluso generare e utilizzare carte virtuali usa e getta.

Le carte virtuali usa e getta di Revolut vengono create istantaneamente e si possono utilizzare per transazioni online singole. I dettagli della tua carta vengono, poi, rigenerati automaticamente dopo ogni transazione effettuata con una carta virtuale usa e getta, in modo da garantire un elevato livello di sicurezza.

carte virtuali usa e getta Revolut

Per creare una carta virtuale usa e getta con Revolut Business la procedura varia leggermente se si tratta di un Android o di iOS. Infatti, su Android bisogna seguire i seguenti passaggi:

  1. vai alla scheda Carte;
  2. clicca su “Carta virtuale usa e getta – per un singolo utilizzo sicuro”;
  3. dai clic sull’icona;
  4. utilizzala come una normale carta.

Invece, su iOS la procedura da seguire è:

  • vai alla scheda Carta;
  • fai clic sull’icona “+”;
  • seleziona “Carta di debito virtuale”;
  • clicca qu “Virtuale usa e getta” come tipo di carta.

Con Revolut Business puoi richiedere fino a 200 carte virtuali per membro del team, a cui potrai anche impostare limiti, tenere traccia dei pagamenti, bloccare e sbloccare le carte. Potrai persino selezionale per quali spese abilitarle.

Le carte monouso di Revolut ti consentono di pagare online in tutta sicurezza e i loro dettagli si aggiornano nel momento in cui l’acquisto è stato effettuato.

Carte virtuali usa e getta – Domande frequenti

Come creare carte virtuali usa e getta?

Le carte virtuali usa e getta si generano tramite app o home banking, se previste dal piano scelto. In genere bisogna andare nella sezione Carte, selezionare su Aggiungi nuova carta, impostare i limiti, la scadenza e gli importi, e infine è possibile effettuare il pagamento.

Come funziona carta virtuale usa e getta?

Proprio come le classiche carte di pagamento, le carte virtuali usa e getta si usano per effettuare acquisti online e in negozio. Una volta completato il pagamento, speso tutto il saldo disponibile o raggiunta la data di scadenza, queste risulteranno come estinte.

Quali sono i vantaggi delle carte virtuali usa e getta?

Le carte virtuali usa e getta sono sicure e proteggono il conto corrente o la carta principale da eventuali truffe e frodi. Non è, infatti, possibile clonare queste carte e dopo il pagamento risultano estinte.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.