Medici, aumentano gli accessi alla pensione

Negli ultimi tre anni, ma già a partire dal 2014, sono aumentati gli accessi dei medici alla pensione: ecco tutti i dati.

di Redazione

Adv

medici aumento accessi pensione
  • Secondo recenti dati si trovano in aumento i medici che in questo periodo stanno accedendo alla propria pensione.
  • Si riscontra, dal 2014 ad oggi, un aumento degli accessi alle pensioni per il settore del 257%.
  • Aumentano anche i giovani universitari che terminano gli studi per iscriversi all’apposito Albo.

In Italia, il settore medico sta affrontando una vera e propria corsa verso la pensione, con un numero crescente di professionisti che lasciano l’attività lavorativa per accedere al periodo di pensionamento.

Questo fenomeno è stato accentuato dalla pandemia, e potrebbe avere seri impatti sul sistema sanitario nazionale. Analizziamo i dati e le tendenze che hanno portato a questa situazione, prendendo come riferimento le informazioni del Centro studi dell’Enpam, l’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza Medici.

Medici, aumentano gli accessi alla pensione

Negli ultimi anni, i pagamenti pensionistici per i medici in Italia hanno subito un notevole incremento. Tra il 2014 e il 2022, gli accessi alle pensioni sono aumentati del 257%. Questo dato fa riferimento all’accesso ai trattamenti ordinari rivolti ai professionisti iscritti all’apposita cassa.

Questo dato indica chiaramente una tendenza verso un numero maggiore di professionisti che raggiungono l’età pensionabile e decidono di abbandonare l’attività lavorativa. La situazione è stata ulteriormente esacerbata dalla pandemia, che potrebbe aver accelerato questo trend già in atto.

Il Centro studi dell’Enpam rileva negli ultimi anni un aumento dei medici che accedono alla pensione, soprattutto negli ultimi tre anni. L’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici è l’organismo preposto alla gestione delle pensioni dei medici italiani.

Secondo i dati, solo l’anno scorso, l’ente ha speso la cifra di 2 miliardi 670 milioni e 664.965 euro per le pensioni dei suoi iscritti, registrando un aumento del 14,44% rispetto agli anni precedenti. Questo incremento rappresenta un segnale chiaro dell’aumento del numero di medici che hanno raggiunto l’età pensionabile.

La professione medica in Italia

Nonostante l’esodo di medici in pensione, il numero di studenti che scelgono di intraprendere la carriera medica sembra essere in crescita.

Dall’anno 2017, ben 16.730 studenti hanno avviato questa professione, impegnandosi a svolgere il loro ruolo nel rispetto dei principi etici e professionali.

medici pensione

Questo dato è incoraggiante e dimostra che la passione per la medicina è ancora viva tra le nuove generazioni. Per far fronte all’aumento delle uscite dal mondo della medicina, è infatti fondamentale il passaggio generazionale in questo settore.

Enpam complessivamente gestisce un patrimonio di circa 25,25 miliardi di euro, a servizio di 365.754 membri. Rispetto all’anno precedente, si è registrata una diminuzione di 3.148 membri.

Questo dato potrebbe essere influenzato dall’aumento delle uscite verso la pensione, ma anche da altre variabili economiche e demografiche.

Medici, sanità e Decreto Bollette

Approfondiamo anche le ultime novità che riguardano le professioni sanitarie introdotte dal Decreto Bollette, che è intervenuto su diversi fronti, anche per il settore medico. Si parte da specifici stanziamenti di fondi per risolvere alcuni problemi del settore, in particolare con l’istituzione di un fondo al Ministero della Salute.

Vengono inoltre destinate risorse alle Regioni e Province autonome per il superamento del tetto di spesa per dispositivi medici, e presi provvedimenti anche per il problema della carenza di organico nel sistema sanitario nazionale, con possibilità di richiedere il supporto di servizi esterni.

Una novità che riguarda da vicino i medici è quella dei medici gettonisti, a cui le aziende ospedaliere possono fare ricorso sia per i servizi di emergenza, che in altri reparti. Questi servizi esterni potranno tuttavia essere accessibili per 12 mesi.

Medici, accessi alla pensione – Domande frequenti

Quanti medici vanno in pensione negli ultimi anni?

Dal 2014 ad oggi è aumentato il numero di medici che accede alla pensione, con un incremento di accessi ai trattamenti ordinari del 257%. Qui tutti i dati.

Cos’è l’Enpam?

L’Enpam è l’Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Medici, e attualmente registra un patrimonio di circa 25,25 miliardi di euro.

Quanti studenti avviano la professione di medico?

Dall’anno 2017, almeno 16.730 studenti hanno avviato una professione in ambito medico, segnando un cambio generazionale con i professionisti che accedono alla pensione.

Argomenti Trattati:

Autore
Foto dell'autore

Redazione

Redazione editoriale PartitaIva

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.