Conto corrente business BPER: funzionalità, costi e opinioni

Il conto corrente business BPER Banca offre una vasta gamma di soluzioni in base al tipo di attività. Leggi la recensione con i costi, le caratteristiche e i vantaggi dei conti correnti business di BPER Banca.

Adv

conto corrente aziendale bper
  • BPER Banca propone sette tipologie di conto corrente business per rispondere alle diverse esigenze di imprese e professionisti.
  • Il costo del canone di conto corrente varia in base al prodotto scelto, così come le funzionalità e il numero di carte di pagamento incluse.
  • Per il business BPER offre anche la possibilità di attivare un servizio POS per ricevere i pagamenti elettronici da carte di credito e di debito.

Scegliere un conto corrente business per la tua attività richiede del tempo. Ci sono tante offerte da confrontare, è BPER Banca è una di quelle soluzioni che autonomi e imprese valutano.

BPER Banca (Banca Popolare dell’Emilia-Romagna) propone ben sette tipi di conto corrente aziendale, ognuno pensato per rispondere alle diverse esigenze delle diverse tipologie di business.

Ogni conto corrente prevede condizioni economiche, caratteristiche e vantaggi diversi, che vedremo all’interno di questa recensione. In più, BPER Banca offre un’ampia gamma di carte di pagamento per il business per rispondere alle diverse esigenze di imprese e professionisti.

Trova il conto corrente migliore per il tuo Business

Conto corrente business BPER: le soluzioni per imprese e professionisti

BPER Banca è uno degli istituti bancari più importanti d’Italia. È la terza banca per numero di filiali e quarta per attivo. In più, con un CET1 Ratio pari a 14,9%, è una delle realtà più solide del panorama bancario nazionale.

La banca, attiva dal 1867, offre strumenti per la gestione dei risparmi destinati ai privati, ma anche soluzioni per il business. Infatti, dedica a imprese e professionisti una gamma di conti correnti business pensati per rispondere alle diverse esigenze.

I conti correnti aziendali proposti dalla banca BPER sono i seguenti:

  • Conto BPER Business;
  • BPER Welcome Business;
  • Conto BPER ProfessionalMente;
  • Conto Agrario;
  • Conti Correnti Terzo Settore;
  • BPER Conto Condominio;
  • Conto Corrente Vincolato.

È disponibile l’app per gestire i conti e per effettuare pagamenti come bonifici, F24, MAV e RAV ma anche bollettini CBILL – PagoPA.

Vediamo nel dettaglio le funzionalità, i servizi e i costi previsti per ogni conto corrente business.

Conto BPER Business

Il conto BPER Business è un conto aziendale su misura riservato a imprese e professionisti con un fatturato annuo fino a 2,5 milioni di euro.

conto bper business

È un conto “su misura” perché prevede tre formule di utilizzo, e la principale differenza tra le tre sta nel numero di operazioni bancarie incluse nel prezzo.

Le tre formule sono:

  • Small;
  • Medium;
  • Large.

Vediamo nel dettaglio le differenze tra le tre formule con questa tabella.

SmallMediumLarge
Canone€15 al mese€33 al mese€65 al mese
Operazioni bancarie incluse30 per trimestre60 per trimestreIllimitate
Carta di debitoPrima carta gratuitaPrima carta gratuitaPrima carta gratuita
BPER Card Business AziendaleCanone gratuito per il 1° annoCanone gratuito per il 1° annoCanone gratuito

Le soluzioni Small e Medium sono pensate per le attività con bassa operatività bancaria, mentre la soluzione Large è pensata per le imprese che svolgono un gran numero di operazioni.

Invece, aprendo il conto Medium o Large è possibile accedere alla piattaforma mister credit e attivare il servizio Sicurnet Business di Crif, con sei mesi di canone azzerato. Il servizio permette di avere un’analisi dell’esposizione al rischio informatico dell’impresa ma anche ricevere notifiche sulle minacce informatiche e sui dati aziendali esposti e avere supporto in caso di furto di dati.

In più, è disponibile anche il servizio BPER CBI, ossia il corporate banking interbancario con i seguenti profili e canoni:

  • Info: gratuito;
  • Info passivo: €7 al mese;
  • Small: gratuito;
  • Medium: €17 al mese (gratuito per le formule Medium e Large);
  • Large: €27 al mese (gratuito per la formula Large).

Quanto costa il Conto BPER Business

Il canone mensile varia in base alla formula scelta, ossia:

  • Small: €15 al mese;
  • Medium: €33 al mese con addebito trimestrale;
  • Large: €65 al mese con addebito trimestrale.

Tuttavia, è possibile ridurre il canone fino al 50% attivando altri servizi. Per i primi 6 mesi dall’apertura il canone è gratuito, mentre a partire dal settimo mese fino al dodicesimo è possibile ridurre il canone:

  • del 25% attivando almeno 4 prodotti o servizi;
  • del 25% attivando il servizio POS;
  • del 50% cumulando le promozioni.

Invece, dal tredicesimo mese in poi è possibile scontare il canone:

  • del 25% attivando almeno 5 prodotti o servizi;
  • del 25% attivando più di 5 prodotti o servizi;
  • del 50% cumulando le promozioni.

Gli altri costi da considerare sono i seguenti:

SmallMediumLarge
Rilascio carta di debito€36€36€36
Rilascio carta di credito Business Individuale€50€50€50
Rilascio carta di credito Business AziendaleGratis il primo anno, poi €20 (per spese annue superiori a €5.000) o €50 (per spese annue inferiori a €5.000)Gratis il primo anno, poi €10 (per spese annue superiori a €5.000) o €50 (per spese annue inferiori a €5.000)Gratis
Rilascio carta di credito Business Corporate€50€50€50
Canone Smart Web Business€8,54 al mese€8,54 al mese€8,54 al mese
Prelievo di contante con carta di debito business€2,70€2,70€2,70
Commissione bonificiDa €0,60 online a €4,50 allo sportelloDa €0,60 online a €4,50 allo sportelloGratis online, fino a €4,50 allo sportello

BPER Welcome Business

Il conto BPER Welcome Business è riservato ai nuovi clienti, e nello specifico a imprese e professionisti con fatturato inferiore a 2,5 milioni di euro che effettuano un elevato numero di operazioni.

bper welcome business

Le caratteristiche principali del conto sono:

  • numero illimitato di operazioni bancarie incluse nel canone;
  • canone scontato per il primo anno di apertura del conto;
  • sconti sul canone dopo il primo anno dall’apertura del conto.

Con il conto Welcome Business è incluso il servizio CBI e sono incluse anche le carte di pagamento, sia di debito che di credito.

I costi del conto Welcome Business sono molto contenuti. Tuttavia, a partire dal secondo anno dall’apertura il canone è superiore ma, come vedremo di seguito, è possibile scontarlo attivando altri servizi.

Primo annoDal secondo anno
Canone€24 a trimestre€157,50 a trimestre scontabile
Commissione bonifici online€0,50€0,50
Rilascio carta di debitoGratuitaGratuita
Rilascio carta di credito Business AziendaleGratuitaGratuita
Canone mensile Smart Web Business€2€2
Rilascio carta di debito€36€36

Come anticipato, è possibile ridurre il canone del conto a partire dal tredicesimo mese. Gli sconti sono:

  • del 25% attivando 5 prodotti o servizi;
  • del 25% attivando almeno 6 prodotti o servizi;
  • del 25% attivando il servizio POS.
  • fino al 50% cumulando le promozioni.

Conto BPER ProfessionalMente

Il conto BPER ProfessionalMente è il conto pensato per i professionisti e gli studi associati. Anche in questo caso, come per il conto BPER Business, sono disponibili tre formule su misura per rispondere alle diverse esigenze dei liberi professionisti.

conto bper professionalmente

Vediamo nel dettaglio le differenze tra le tre formule con la seguente tabella.

Formula SmallFormula MediumFormula Large
Canone€9 al mese€14 al mese€24 al mese
Operazioni bancarie incluse20 a trimestre50 a trimestreIllimitate
Carta di debitoGratuitaGratuitaGratuita

Incluso nel canone c’è il servizio di internet banking. Il canone del conto varia in base alla formula scelta, come abbiamo visto, e ammonta a:

  • Small: €9 al mese con addebito trimestrale;
  • Medium: €14 al mese con addebito trimestrale;
  • Large: €24 al mese con addebito trimestrale.

Gli altri costi sono riassunti nella seguente tabella:

SmallMediumLarge
Rilascio carta di debito€36€36€36
Rilascio carta di credito Business IndividualeGratis il primo anno, poi €50€25Gratis
Rilascio carta di credito Business Aziendale€50€50€50
Rilascio carta di credito Business Corporate€50€50€50
Canone Smart Web BusinessGratisGratisGratis
Prelievo di contante con carta di debito business€2,70€2,70€2,70
Commissione bonificiDa €0,60 online a €4,50 allo sportelloDa €0,60 online a €4,50 allo sportelloGratis online, fino a €4,50 allo sportello

Conto Agrario

Il conto dedicato agli agricoltori è il Conto Agrario, una formula dedicata alle aziende agricole di qualsiasi dimensione e forma sociale.

conto agrario

Questo conto è pensato per le attività che vogliono risparmiare e che non effettuano un numero elevato di operazioni bancarie. In più, permette anche di gestite anticipazioni e aperture di credito a termine destinati a finanziare le spese legate all’attività.

Sono disponibili due versioni del conto:

  • Conto Agrario;
  • Conto Agrario Più.
Conto AgrarioConto Agrario Più
Operazioni bancarie incluse25 a trimestreIllimitate
Carta di debitoUna gratuitaDue gratuite
Canone€18 a trimestre€40,50 a trimestre
Rilascio carta di debito€36€36
Rilascio carta di credito Business Individuale€50€50
Rilascio carta di credito Business AziendaleGratis il primo anno, poi €10 (per spese annue superiori a €5.000) o €50 (per spese annue inferiori a €5.000)Gratis
Rilascio carta di credito Business Corporate€50€50
Canone Smart Web Business€8,54 al mese€8,54 al mese
Prelievo di contante con carta di debito business€2,70€2,70
Commissione bonificiDa €0,10 online a €4,50 allo sportelloDa €0,10 online a €4,50 allo sportello

Conti Correnti Terzo Settore

Oltre alle imprese e ai professionisti, BPER Banca pensa anche alle attività del terzo settore, e a loro dedica i Conti Correnti Terzo Settore.

conti correnti terzo settore

I conti sono disponibili in due formule:

  • Small;
  • Large.

Inclusi nei conti ci sono la carta di credito aziendale per il primo anno e il servizio BPER CBI gratuito per i profili Info, Mini, Small.

Ma vediamo di seguito le caratteristiche dei due conti per ogni tipo di attività.

Enti Terzo SettoreEnti ReligiosiImpresa SocialeImpresa No Profit
CanoneSmall: €4 al mese;
Large: €7 al mese
Small: €5 al mese;
Large: €13 al mese
Small: €8 al mese;
Large: €13 al mese
Small: €6 al mese;
Large: €15 al mese
Operazioni bancarie incluseSmall: 60 a trimestre;
Large: 120 a trimestre
Small: 60 a trimestre;
Large: 150 a trimestre
Small: 90 a trimestre;
Large: 180 a trimestre
Small: 45 a trimestre;
Large: 120 a trimestre
POS mobileCanone gratuito; €79 costo di installazioneCanone gratuito; €79 costo di installazioneCanone gratuito; €79 costo di installazioneCanone gratuito; €79 costo di installazione

BPER Conto Condominio

Per i condomini BPER Banca propone BPER Conto Condominio, un conto corrente pensato per la gestione amministrativa dei condomini. Anche in questo caso sono disponibili due versioni del conto.

bper conto condominio

In entrambe le soluzioni è previsto il prelievo gratuito di contanti in filiale, mentre prevedono un numero differente di operazioni gratuite e un canone mensile diverso.

  • Conto Condominio: a €27 a trimestre, con 20 operazioni bancarie incluse;
  • Conto Condominio Plus: a €45 a trimestre, con 40 operazioni bancarie incluse.

Conto Corrente Vincolato

L’ultimo conto proposto da BPER Banca è il Conto Corrente Vincolato, una soluzione pensata per offrire accesso alle misure agevolative. Infatti, questo conto offre i seguenti vantaggi:

  • erogazione del contributo governativo prima che l’impresa effettui il pagamento dei beni ai fornitori;
  • transito delle risorse necessarie per la realizzazione di programmi di investimento;
  • pagamento delle fatture con risorse accreditate dal Soggetto Gestore sul Conto Vincolato.
conto corrente vincolato

In particolare, questo conto è pensato per le imprese che aderiscono alle misure agevolative come:

  • Bando Nuove Imprese a Tasso Zero;
  • Bando Cultura Crea;
  • Investimenti sostenibili 4.0;
  • Bando Smart & Start Italia;
  • Bando Offerta Turistica Cratere Sismico Aquilano.

Conto corrente business BPER: le carte di pagamento

Per rispondere a ogni esigenza del business, BPER Banca offre un’ampia gamma di strumenti di pagamento. Infatti, le carte di pagamento pensate per il business sono le seguenti:

  • Carta di Debito Business;
  • Carta di Credito Business Individuale;
  • Carta di Credito Business Aziendale;
  • Carta di Credito Corporate Aziendale;
  • Carta Prepagata PayUp Business.

Vediamole nel dettaglio.

Carta di Debito Business

La carta di Debito Business è pensata per le attività quotidiane, ed è una carta internazionale, il che significa che permette di effettuare acquisti e prelievi di contante in tutto il mondo.

carta di debito business

Presso gli sportelli ATM BPEE è anche possibile versare contanti e assegni. In più, permette anche di fare acquisti online in modo sicuro.

Le spese vengono addebitate direttamente sul conto corrente aziendale e per i pagamenti fino a €50 non è necessario inserire il PIN grazie alla tecnologia contactless.

L’attivazione della carta è ancora più veloce dall’app, che permette anche di ripartire il massimale tra prelievi e pagamenti e di controllare i movimenti.

Inclusi nella carta ci sono anche servizi assicurativi e sanitari.

Il canone annuale per le carte non incluse nel canone del conto corrente è di €36 annui. Invece, i prelievi presso gli ATM del Gruppo BPER sono gratuiti (presso gli ATM delle altre banche costano €2,70 a operazione).

Carta di Credito Business Individuale

La carta di Credito Business Individuale è pensata per gestire con facilità le spese aziendali e può essere collegata ad un conto di addebito personale o aziendale. È disponibile anche un servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

carta di credito business individuale

È disponibile, inoltre, il servizio e-mail per verificare le spese effettuate con la carta prima della ricezione dell’estratto conto. In più, il rifornimento di carburante è senza commissioni.

Per offrire il massimo della sicurezza la carta è dotata dei seguenti sistemi:

  • Servizio Emergenza di VISA (GCAS) e MasterCard (MGCS) per le emergenze all’estero;
  • BodyCard e alert SMS;
  • Servizio 3D Secure per gli acquisti online.

È inclusa anche una copertura assicurativa gratuita contro frodi a seguito di furto o smarrimento della carta.

Carta di Credito Business Aziendale

La carta di Credito Business Aziendale è molto simile a quella individuale, tuttavia offre alcune funzionalità aggiuntive. Infatti, è disponibile una classificazione degli acquisti per macro categorie per gestire al meglio le spese.

carta di credito business aziendale

In più, l’estratto conto mensile presenta il dettaglio di tutte le carte collegate.

Carta di Credito Corporate Aziendale

La carta di Credito Corporate Aziendale è pensata per le grandi aziende e ha un canone annuo fino a €50.

carta di credito corporate aziendale

L’estratto conto della carta è disponibile anche online e prevede un riepilogo di tutte le carte collegate. In più, dall’Area Riservata è scaricabile il dettaglio dei movimenti delle singole carte.

Oltre ai servizi di sicurezza, la carta dispone anche di un’assicurazione gratuita contro furto o smarrimento e offre un indennizzo in caso di utilizzo non autorizzato oltre al servizio UniSalute.

Carta Prepagata PayUp Business

La carta Prepagata PayUp Business è la carta ricaricabile dedicata alle aziende e permette di prelevare contanti e fare acquisti. È uno strumento comodo per aiutare il personale in trasferta e per pagare i pedaggi autostradali.

carta prepagata payup business

È possibile ricaricare le carte prepagate PayUp in due modi:

  • presso le filiali di BPER Banca;
  • negli sportelli ATM del circuito QuiMultibanca.

La quota di rilascio della carta è di €15.

POS BPER

Per consentire alle imprese e ai professionisti di ricevere pagamenti elettronici, è disponibile il servizio POS di BPER Banca.

bper pos

I POS proposti sono i POS Nexi, disponibili sia per punti vendita fisici e sia per i punti vendita a distanza con il servizio XPay.

Conto corrente BPER business: come aprire il conto?

Per aprire un conto corrente business BPER Banca è necessario andare in una felle filiali presenti sul territorio.

È, inoltre, indispensabile presentare i documenti necessari. Per le aziende sono:

  • documento di identità e tessera sanitaria del legale rappresentante;
  • documenti di identità degli eventuali soci;
  • visura camerale.

Invece, i documenti che devono presentare le ditte individuali sono:

  • documento di identità e tessera sanitaria del titolare;
  • visura camerale.

Conto corrente business BPER: conviene?

Il conto corrente business di BPER Banca è pensato per rispondere a tutte le esigenze dei vari tipi di attività. Infatti, sono disponibili ben sette soluzioni, con tanto di formule personalizzate.

Inoltre, è importante non dimenticare che BPER è un istituto bancario molto solido, con un CET 1 Ratio pari a 14,9%, il che lo rende l’istituto ideale per le attività che cercano una banca solida a cui affidare il proprio business.

Ma è una soluzione interessante? E a chi è adatta?

Il primo aspetto negativo di BPER Banca è l’impossibilità di aprire il conto corrente online. Infatti, è necessario rivolgersi esclusivamente ad un consulente presso le filiali sparse per il territorio.

Dal punto di vista economico, invece, BPER offre diverse soluzioni in base all’operatività. Tuttavia, ci sono altre banche che propongo conti correnti aziendali a costi molto inferiori, come è ad esempio il caso di Revolut Business, che propone il piano Basic gratuitamente.

BancaConto businessCanone annuo
conto corrente aziendale bper Conto corrente BPER Bancada 72 €
tot Tot Essentials70 €
revolut businessRevolut Business Basic0 €
FinomFinom Solo60 €
totTot Professional150 €
qontoQonto Basic108 €

Anche le carte BPER hanno un costo, mentre alcuni conti business alternativi le offrono a canone zero. Tot include nel suo piano base addirittura la carta di credito, mentre soluzioni come Finom offrono carte virtuali usa e getta.

Mancano funzionalità extra, come il rendimento sulla liquidità che è presente nel conto business di Banca AideXa (fino al 2% lordo, scad. 31/12/24). Manca, inoltre, una piattaforma per l’emissione di fatture incorporata nel conto, che invece è prevista con il conto business di Qonto.

Nel complesso possiamo dire che i conti correnti business di BPER Banca sono interessanti e pensati per i vari tipi di attività. Di conseguenza, possono essere soluzione da valutare.

Ti consigliamo, però, di confrontare i migliori conti correnti aziendali per scegliere al meglio quale soluzione è la più adatta alla tua attività.

Trova il conto corrente migliore per il tuo Business

Conto corrente business BPER – Domande frequenti

Cos’è il conto corrente business di BPER Banca?

BPER Banca offre una vasta gamma di soluzioni per il business, e cioè ben 7 tipi di conto corrente aziendale pensato per rispondere alle esigenze dei vari tipi di attività. Scopri qui quali sono i conti correnti business di BPER Banca.

Quando costa il conto business di BPER Banca?

BPER Banca propone diversi tipi di conto corrente, e i costi vanno di 9 euro al mese a salire. Il costo del canone aumenta in base all’operatività. Sono disponibili diverse formule in base al conto scelto, come le soluzioni Small, Medium e Large.

Si possono pagare gli F24 con BPER Banca?

Si, è possibile pagare i modelli F24 da app Smart Banking o da Smart Web. Leggi nell’articolo tutte le funzionalità e le caratteristiche dei conti business.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.