Internet Business: Migliori offerte ADSL e Fibra per partite IVA a Aprile 2024

Scegliere la migliore offerta Internet per partita IVA è essenziale per rendere il tuo business competitivo e ridurre i costi del bilancio mensile. Scopri quali sono le migliori.

Adv

Offerte Internet Business
  • Le offerte Internet Business sono abbonamenti che includono linea dati e in alcuni casi telefono, dedicate alle partite IVA professionali e alle imprese.
  • Accedendo al web sono presenti un numero crescenti di tariffe per ADSL o Fibra dedicate alle aziende, con costi variabili in base alla velocità della linea e ai servizi offerti.
  • Puoi valutare la migliore offerta Internet per partita IVA utilizzando un sito di comparazione che ti aiuterà a scegliere quale piano di abbonamento è più adatto al tuo business.

Oggi le offerte Internet Business per partite IVA sono diverse, ognuna con particolari caratteristiche e tariffe interessanti. Nate per offrire un servizio di connessione dati alle attività professionali, le PMI e le aziende, prevedono piani di abbonamento convenienti, con una varietà di servizi: da una linea fissa alle chiamate illimitate, dal modem all’assistenza.

fastweb business

Fastweb Business

  • Fibra ultraveloce
  • Rete mobile più veloce d'Italia
  • Offerta speciale per Liberi Professionisti e PMI
aruba business fibra

Aruba Business

  • Router Wi-Fi a noleggio
  • Chiamate illimitate
windtre business

WindTre Business

  • Fibra fino a 2,5 Gb/s
  • Modem Wi-Fi 6 incluso
tim business

TIM Business

  • Internet per il tuo ufficio fino a 2,5 Giga
  • IP Statico
vodafone business

Vodafone Business

  • Navigazione fino a 2,5Gbps
  • Offerte business per telefonia mobile
eolo impresa

Eolo

  • Installazione certificata in sede di lavoro
  • Fibra fino a 1 Gb/s
Se effettui un acquisto passando su uno di questi link, potremmo ricevere una commissione dalla società partner. Disclosure

Una linea Internet è indispensabile per il tuo business, dato che il web è ormai parte integrante della maggior parte delle attività professionali e aziendali. Tuttavia, non basta sottoscrivere un’offerta qualunque, ma questa deve avere quelle caratteristiche di velocità e servizi che si adattino alla tua attività imprenditoriale.

Inoltre, l’ampio numero di gestori e le diverse promozioni presenti, rendono la scelta delle offerte non sempre semplice. In questo contesto abbiamo analizzato quali sono le migliori tariffe per ADSL e Fibra dedicate alle partite IVA, con i parametri da considerare e alcuni consigli utili.

Trova la migliore offerta Internet per il tuo business

Confronta prezzi

gratis su chetariffa.it

Migliori offerte Internet Business – Aprile 2024

FornitoreCosto mensileInternetTelefono
Fastweb Business27,95€ al meseFibra Ultraveloce fino a 2,5 GigaChiamate illimitate
Aruba Business21,70€ al meseFibra fino 2,5 GigaTelefono incluso
WindTre OfficeDa 25€ al meseFTTH fino a 2,5 GigaVariabile in base al piano
Vodafone Fissa Smart30€ al meseFino a 2,5 GigaA consumo
Eolo Impresa Light30€ al mese100 MbpsChiamate illimitate
TIM Business34,90€ al meseFino a 2,5 GigaIllimitate

Nella tabella precedente abbiamo inserito le offerte Internet Business per partita IVA ordinandole in base al prezzo, alla velocità di connessione e ai servizi inclusi.

L’offerta Fastweb Business può essere da valutare per la tua attività professionale o d’impresa, grazie a una tariffa di 27,95€ in promozione, che ti da accesso alla Fibra Ultraveloce fino a 2,5 Giga, chiamate illimitate e servizio trasferimento di chiamata inclusi.

Tra le tariffe più convenienti vi è il piano Aruba Business che prevede un costo a partire dai 21,70€, compreso di attivazione e con chiamate illimitate.

Altra soluzione interessante è quella WindTre Office, con l’opzione di quattro diversi piani di abbonamento, partendo dai 25€ per quello solo dati, fino ai 35€ per la versione con fibra Ultraveloce.

Le tariffe indicate sono aggiornate al Aprile 2024 ed escludono eventuali promo. Quindi, possono subire variazioni in presenza di specifiche offerte da parte delle società di fornitura. Se vuoi conoscere il costo di un servizio di Internet Fibra o ADSL, ti consigliamo di consultare i fogli informativi dei singoli fornitori o utilizzare siti specializzati nel comparare le tariffe (es. CheTariffa).

Internet per partita IVA: ADSL VS Fibra

Oggi, l’impiego del web è essenziale per le attività professionali e aziendali. Dall’invio di documenti alle  videoconferenze, dall’utilizzo del Cloud ai servizi di fatturazione elettronica, fino ai programmi specifici gestionali. Tutto ruota online.

In questo contesto nel momento in cui devi scegliere la migliore offerta Internet Business per partita IVA, il primo parametro da valutare è proprio la velocità della linea. Questa si calcola utilizzando i Megabit (Mbps) oppure i Giga (1.000 Mbps). Oggi sono due le tecnologie che vengono impiegate per ottenere la massima velocità per Internet:

  1. ADSL: Asymmetrtric Digital Subscriber Line;
  2. Fibra ottica: oggi presente in due versioni FTTC e FTTH.

Le differenze tra ADSL e Fibra sono legate alla tipologia di tecnologia impiegata. Per semplificare l’ADSL usa i cavi del telefono in rame, collegati a un modem che permette quindi la connessione a Internet. Ciò determina una velocità che può arrivare fino a un massimo di 20 Mbps al secondo.

Invece, la connessione della Fibra ottica avviene attraverso un apposito cavo, composto da linea di fibra di vetro (da cui il nome), indipendente dalla linea del telefono. Ciò permette di raggiungere una velocità variabile, in base alla tipologia di fibra, fino a 2,5 Giga (2.500 Mbps al secondo).

CaratteristicheADSLFibra
Introduzione in ItaliaAnno 20001995
TecnologiaUtilizza la linea di rame del telefonoUtilizza un cavo in fibra indipendente dalla linea telefonica
Velocità di Upload1 Megabit (0,001 Giga)Fino a 1.000 Megabit (1 Giga)
Velocità di Download20 Megabit  (0,02 Giga)Fino a 2.500 Megabit (2,5 Giga)
Cablaggio in Italia100%66,6% per la Fibra fino a 30 Mbps / 20,3% per quella superiore a 100 Mbps

Fibra o ADSL: quale scegliere?

Quindi, una connessione in fibra ha una velocità media al secondo che può essere anche 1.000 volte maggiore rispetto all’ADSL. Un dato che rende evidente preferire sempre un’offerta Internet Business con fibra ottica rispetto a quella con modem ADSL.

Tuttavia, anche se sono stati previsti diversi fondi nel PNRR, finalizzati al cablaggio della rete Internet Ultraveloce in tutta Italia, ancora oggi vi è una fase di transizione. Ciò vuol dire che, mentre l’ADSL può essere istallato in qualunque zona, dato che utilizza la linea telefonica esistente, per la fibra si deve controllare la presenza del cablaggio della rete. Ecco quali sono i dati riportati dal sito del Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), nella sezione dedicata alla banda larga:   

  • presenza di Banda Ultralarga con velocità fino ai 30 mbps: 66,6%;
  • Banda Ultralarga fino o oltre 100 mbps: 20,3%;
  • Comuni italiani coperti: 6888.

Utilizzando la mappa puoi verificare se, nella via in cui ha sede la tua attività imprenditoriale, è presente la Fibra ottica.

Confronta le migliori offerte Internet per il tuo lavoro

Confronta prezzi

gratis su chetariffa.it

Cosa valutare nell’offerta Internet Business

Oltre alla tariffa, per scegliere l’offerta più conveniente alla tua attività di impresa, devi valutare alcuni parametri. Ecco quelli più interessanti:

  1. velocità di connessione;
  2. cosa include il canone;
  3. attivazione.

1. Velocità di connessione

Se da un lato è preferibile, quando è possibile, scegliere la Fibra ottica, devi considerare che questa tecnologia si è evoluta nel tempo. Oggi esistono due forme di connessioni veloci:

  1. Fibra FTTC: definita anche Super Internet, prevede un impianto misto, in cui la fibra arriva in apposite cabine presenti vicino alla tua abitazione ed è  portata all’interno di un ufficio utilizzando i cavi di rame della rete telefonica. Identificabile nelle offerte attraverso un bollino giallo con il simbolo “FR”.
  2. Fibra FTTH: è l’ultima versione di fibra, definita Ultraveloce e che prevede il cablaggio del cavo di rete fino a dentro l’abitazione. Puoi individuarla subito dal bollino verde con all’interno la lettera “F”.

Nel caso della fibra FTTC la velocità massima è di 200 Megabit, mentre quella Ultraveloce prevede una capacità di connessione di 2.500 Mbps (2,5 Giga).

2. Cosa include il canone

Altro aspetto da valutare è considerare non solo il costo, ma cosa è incluso nella tariffa. Ad esempio, alcune offerte prevedono il router Wi-Fi, altre richiedono un costo di attivazione, da pagare una tantum. Inoltre, devi valutare se scegliere tra una linea:

  • solo dati: è prevista solo la linea per navigare sul web;
  • con linea fissa: hai la possibilità di un numero di telefono con cui effettuare chiamate.

Questa seconda opzione può essere utile, se vuoi usufruire di un numero fisso, ad esempio per dare informazioni o fornire assistenza ai clienti. Tuttavia, anche in questo caso le tariffe possono variare, dato che alcune offerte prevedono le chiamate illimitate, mentre per altre il costo è calcolato in base al consumo.

3. Attivazione

Un aspetto importante, che ti può aiutare a scegliere tra le diverse offerte, è la modalità di attivazione. Infatti, alcune società di telefonia prevedono la possibilità di effettuare la procedura completamente online in pochi minuti. Altre richiedono la presenza di un consulente, fissando un appuntamento telefonico.

Quest’ultima opzione può essere utile nel caso in cui sono presenti più piani di abbonamento ed hai necessità di valutare quale può essere quello più adatto alle tue esigenze. A questo devi aggiungere anche le tempistiche di installazione presso la sede della tua attività d’impresa, che possono variare tra i 7 e i 15 giorni.

Come trovare l’offerta Internet per partita IVA più conveniente

Le offerte di ADSL e Fibra per le partite IVA, prima indicate, sono tra quelle più interessanti, grazie a un rapporto costi-servizi elevato e a una serie di promo che ti vengono proposte sia se sottoscrivi una nuova utenza, sia se vuoi trasferirti da un operatore a un altro.

Tuttavia, se da un lato hai una vasta scelta di tariffe convenienti, valutare quella più adatta alle tue necessità richiede tempo. Infatti, devi verificare cosa include ogni singolo piano e successivamente contattare l’operatore telefonico per un preventivo e per la sottoscrizione del contratto.

Inoltre, le promozioni del momento possono rendere questa scelta anche più difficile, dato che vi saranno variazioni, per un tempo limitato, dei prezzi di base.

Per non rinunciare all’offerta migliore e più conveniente, potresti valutare l’impiego di un sito di comparazione. È una piattaforma che ti aiuta a scegliere le offerte Internet più adatte alla tua tipologia di impresa in pochi passaggi. Ti basterà inserire alcuni parametri, per ottenere in pochi secondi una comparazione delle tariffe Internet per partite IVA più convenienti.

Confronta le migliori offerte ADSL e Fibra per partite IVA

Confronta prezzi

gratis su chetariffa.it

Offerte Internet Business per partita IVA: domande frequenti

Cosa vuol dire offerte Intenet Business per partita IVA?

Le offerte ADSL e Fibra Business sono dei piani di abbonamento dedicati alle attività d’impresa, che puoi sottoscrivere sia come partita IVA professionale, sia come azienda

Quanto costa Internet per le partite IVA?

Il costo varia in base alla tipologia di linea, ADSL, Fibra o Fibra Ultraveloce e dai servizi offerti. Puoi partire dai 20€ al mese fino a un massimo di 30€/35€.

Quali sono le migliori tariffe Internet Business per partita IVA?

Oggi sono presenti numerose offerte per Internet Business dedicate alle partite IVA. Puoi valutare quelle più adatte alle tue necessità con il nostro confronto diretto.

Autore
Foto dell'autore

Gennaro Ottaviano

Esperto di economia aziendale e gestionale

Laurea in Economia Aziendale presso il Politecnico di Lugano, appassionato di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.