Edenred buoni pasto: come funziona e dove spendere i Ticket Restaurant

Con Edenred avrai accesso a diverse soluzioni per gestire i buoni pasto aziendali in modo semplificato, veloce e innovativo. Scopri come funziona questa piattaforma e dove puoi spendere i Ticket Restaurant.

Adv

Edenred buoni pasto
  • Con i buoni pasto Edenred puoi avere una soluzione alternativa alla mensa aziendale, per semplificare e gestire i benefit, senza introdurli in busta paga.
  • Puoi ordinare i Ticket Restaurant direttamente online, scegliendo tra una versione cartacea e una digitale, con importi da 1€ ai 25€.
  • Con Edenred puoi dedurre dal 100% al 75% dei costi dei buoni pasto, con un massimale di 8€ per le versioni digitali e 4€ per quelle cartacee.

Nati come sostituzione delle mense per i dipendenti o alle integrazioni in busta paga, oggi i buoni pasto Ticket restaurant Edenred sono strumenti attraverso cui il datore di lavoro e il professionista hanno la possibilità di migliorare la qualità di vita in azienda, dei dipendenti e dei collaboratori.

Questa è una società che ha una storia di oltre 50 anni, e che è stata da sempre promotrice di queste forme di benefit per i lavoratori, con soluzioni innovative e al passo con i tempi.

Se hai una partita IVA professionale, oppure un’attività con dei dipendenti, puoi valutare di scegliere i Ticket Edenred, una soluzione semplice, innovativa e conveniente per fornire questa tipologia di benefit.

Inoltre, potrai ottenere anche dei vantaggi fiscali grazie a una deducibilità dal 75% al 100%. In questa recensione troverai tutte le caratteristiche dei prodotti Edenred: come funzionano e dove spenderli, oltre alla procedura per richiederli.

Buoni pasto Edenred e welfare aziendale

Edenred SE è un’azienda francese nata negli anni 70’ con l’idea di fornire una soluzione innovativa all’interno del sistema di welfare aziendale, creando i primi buoni pasto.

Questo è qualcosa che ha rivoluzionato il mondo del lavoro, offrendo negli anni strumenti semplici, diretti e facili da gestire sia per i datori di lavoro, sia per i dipendenti o collaboratori.

Oggi la società è presente in oltre 45 Paesi e con una sede in Italia, con la Edenred Italia S.r.l. a Milano. Negli anni, se da un lato si sono sviluppati nuovi servizi, dall’altro la governance si è focalizzata nell’offrire soluzioni sempre nuove e soprattutto evolute nell’ambito dei buoni pasto. Nascono così i Buoni Pasto Ticket Restaurant.

Come funziona Edenred

Oggi in Europa sono circa 850.000 le aziende che adottano i prodotti Edenred, di cui in Italia il numero ha superato i 100.000, con oltre 20.000 professionisti.

Questo è uno strumento accettato da circa 2 milioni di partner, e utilizzato da 5 milioni di soggetti lavoratori dipendenti e autonomi.

In particolare, in Italia sono 150.000 i partner che ti permettono di spendere un buono pasto Edenred. Ciò è stato possibile grazie a un perfetto connubio tra tecnologia, semplicità e organizzazione.

finom business

A chi si rivolge Edenred

L’offerta di Edenred è dedicata a:

  • aziende con dipendenti;
  • partite IVA professionali;
  • ditte individuali senza dipendenti;
  • imprenditori individuali con soggetti subordinati;
  • lavoratori autonomi in possesso di partita IVA.
edenred partite iva

I Ticket possono essere impiegati da qualunque lavoratore dipendente, sia se è assunto con un contratto a tempo determinato sia indeterminato. Inoltre, i ticket possono essere concessi a soggetti con un rapporto di collaborazione. Infine, in quanto professionista o lavoratore autonomo con partita IVA, puoi acquistare i Ticket Restaurant.

Edenred, come funzionano i Ticket Restaurant

Il buono pasto è una soluzione sostitutiva per permettere l’acquisto di un pasto o di un prodotto alimentare, sostituendo l’obbligo al datore di lavoro di fornire una mensa interna o tramite terzi, o l’indennità mensa in busta paga.

Edenred ha creato i buoni pasto Ticker Restaurant, un sistema in cui si riflette l’esperienza di un’azienda con oltre 40 anni di attività nel settore dei benefit aziendali, con l’innovazione tecnologica. Ecco quali sono le loro caratteristiche:

  • blocchetti cartacei e ticket restaurant digitali;
  • accesso a deduzione e detrazione fiscale;
  • personalizzabili;
  • semplici e facili da utilizzare.

Il blocchetto cartaceo riprende l’idea originale del buono pasto, ovvero un a sorta di tagliandino consegnato al dipendente, da utilizzare presso il negoziante per acquistare un bene alimentare o un pasto, per l’equivalente dell’importo presente.

Tuttavia, la necessità di trovare soluzioni semplici e di gestire anche un numero ampio di dipendenti ha portato a sviluppare delle versioni alternative: il buono pasto elettronico. Infatti, i nuovi Ticket Restaurant si compongono di una scheda digitale reale e ricaricabile online.

Potrai consegnarla al dipendente o al collaboratore e trasferire direttamente dall’app Edenred o dalla piattaforma e-commerce i buoni pasto, ordinandoli. Questa è una soluzione che riflette l’evoluzione digitale dei sistemi di benefit aziendale, combinando soluzioni sicure con una gestione diretta e un controllo completo di tutte le operazioni contabili.

revolut business

Quanto costano i Ticket Restaurant Edenred

Tra gli aspetti che hanno permesso alla società Edenred di essere tra quelle più utilizzate in Italia e nel mondo per i servizi di buoni pasto, vi è senza subbio l’aspetto economico. Nella tabella seguente abbiamo riassunto quali sono i costi previsti dalla piattaforma.

CostiVersione cartaceaTicket Restaurant digitale
Taglia del prodottoDa 1€ ai 25€Da 1€ ai 25€
Creazione del TicketGratuito5€ per ogni tessera una tantum
Spedizione9€Non prevista
AttivazioneGratuitaGratuita
RicaricaNon previstaNessun costo online se non l’importo del buono

Le versioni digitali prevedono il vantaggio di essere ricaricate direttamente dall’e-commerce senza costi. Tuttavia, rispetto a quelle cartacee, prevedono una spesa iniziale di 5€ a tessera, ammortizzabile nel tempo. Ambedue possono essere personalizzati con il logo dell’azienda o con soluzioni proposte dall’emittente e senza un costo extra.

Buoni Pasto Edenred e deduzione fiscale

Nell’ambito dei costi, devi considerare anche la deduzione e la detrazione fiscale dei buoni pasto. Infatti, puoi richiedere un importo di Ticket Restaurant Edenred da 1€ ai 25€, personalizzandolo in base alle tue necessità. Tuttavia, in base alla Legge di Bilancio 2020, devi ricordare che la soglia di esenzione fiscale per le aziende è pari ai seguenti importi:

  • 8€ per il buono pasto elettronico;
  • 4€ per quello cartaceo.

Quindi per i buoni pasto rientranti in questi limiti puoi dedurre il 100% dell’importo ai fini di tasse, oltre al 100% di detrazione ai fini IVA.

Invece, per ciò che riguarda le partite IVA professionali o una ditta individuale, puoi dedurre fino al 75% e con un tetto massimo del 2% del fatturato annuo.

Per tutte le somme eccedenti, in ambedue i casi, i Ticket Restaurant andranno a fare cumulo con il reddito imponibile e quindi dovrai pagare la relativa aliquota tassativa a fini IRES e IRAP.

Dove spendere i ticket Edenred

Dove spendere i Ticket Restaurant

Uno dei vantaggi di scegliere Edenred è la possibilità di utilizzare i buoni pasto in oltre 150.000 partner ufficiali online e offline presenti in Italia, sia nel formato cartaceo, sia in quello digitale. Questo è un numero che continua a crescere ogni giorno, grazie alle possibilità offerta alle imprese commerciali di registrarsi sul sito.

Se vuoi conoscere in tempo reale dove vengono accettati i Ticket, ti basterà accedere nel menù della home page di Edenred e selezionare la voce “Rete di Spendibilità“. Troverai tutti i partner presenti.

Una volta selezionato la tipologia di prodotto, ti basterà immettere il nome della località per identificare tutti gli esercenti convenzionati. Potrai anche fare una ricerca specifica digitando direttamente il nome del locale.

Questo procedimento può essere anche effettuato comodamente dall’app. Ecco quali sono le categorie previste:

  • ristoranti;
  • pub;
  • supermercati;
  • ipermercati;
  • negozi specializzati in prodotti naturali;
  • servizi delivery online;
  • negozi alimentari;
  • Autogrill;
  • e-commerce.

Tra i nomi più conosciuti puoi considerare: Glovo, Burger King, Spuntini, Esselunga, Carrefour, Autogrill, Hard Rock Café, DeCò, Mc Donald’s, NaturaSì, Crai e Pam.

nordvpn

Come acquistare i buoni pasto Edenred online

Per effettuare il primo acquisto dei buoni pasto dovrai registrati. Sarà necessario inserire:

  • partita IVA;
  • il tuo indirizzo e-mail;
  • accettare i termini sulla privacy.

A questo punto nella schermata successiva dovrai selezionale:

  • tipologia di buono pasto: cartaceo o digitale;
  • valore del buono: 4€, 8€, 10€, oppure personalizzare l’importo da 1€ a un massimo di 25€;
  • numero dell’ordine: la quantità di tessere o di blocchetti.

Una volta compilati tutti i campi, nella parte inferiore sarà presente il totale di spesa, comprensivo dei relativi costi. L’ultimo passo è quello di inserire i dati per la spedizione, indicando le informazioni dell’azienda o quelle personali, nel caso in cui compili la richiesta come professionista.

Login Edenred

Infine, avrai una serie di opzioni, come scegliere un altro indirizzo di fatturazione, oppure, se non vuoi ricevere la fattura elettronica, ad esempio in caso di partita IVA in regime forfettario, o in quanto libero professionista, ottenere una detrazione in fattura del 10%.

L’ultimo passaggio è quello di confermare l’ordine scegliendo uno dei metodi di pagamento previsti tra carta di credito e bonifico bancario. In ogni momento puoi contattare un consulente Edenred, oppure chiedere il supporto attraverso il pratico sistema a chat.

Edenred buoni pasto, login

La piattaforma Edenred ti permette di accedere come:

  • dipendente: effettuando una semplice registrazione al portale beneficiari Edenred;
  • azienda o professionista: inserendo partita IVA, username e password ottenuti alla prima registrazione;
  • partner: registrandoti in qualità di merchant.

Per ognuna delle categorie sono previste diverse funzioni. Ad esempio, attraverso il portale beneficiari Edenred, chi è in possesso di un ticket può monitorare il saldo e le transazioni effettuate, oltre a visualizzare i locali convenzionati, con alcune recensioni. Inoltre, può anche controllare la scadenza dei buoni pasto o bloccare la tessera in caso di smarrimento.

Invece, se fai il login per le partite IVA e i professionisti, l’accesso al portale ti permette di gestire i tuoi ticket nel modo più diretto e semplice.

Ad esempio, puoi ordinare dei nuovi blocchetti, oppure effettuare una ricarica su tessere già in tuo possesso. In questo caso devi considerare che i buoni saranno disponibili nelle 24 ore successive l’avvenuta ricarica.

pleo business

Perché scegliere i buoni pasto Edenred?

I buoni pasto Ticket Restaurant Edenred ti permettono di avere diversi vantaggi sia dal punto di vista generale, sia nello specifico in quanto professionista, società oppure dipendente. Iniziamo dagli spetti fiscali e organizzativi validi per tutte le attività d’impresa, individuali e societarie:

  • sono strumenti deducibili;
  • è possibile detrarre l’IVA;
  • possono essere impiegati in oltre 150.000 negozi in Italia;
  • sono uno strumento di integrazione del reddito;
  • semplificano la gestione amministrativa e contabile, grazie a un’unica fattura mensile.

Inoltre, sono degli strumenti adatti sia se sei una piccola azienda, ma anche per le imprese più grandi, oltre a essere impiegati per le partite IVA. In particolare, come libero professionista hai una deducibilità del 75% fino a un massimo del 2% del fatturato annuo, e puoi utilizzarli per pagare il ristorante, oppure fare la spesa dal vivo, oppure online.

Inoltre, avrai un vantaggio anche per ciò che concerne l’aspetto gestionale, dato che non dovrai più collezionare gli scontrini, ma dal punto di vista contabile avrai una singola fattura da registrare. Lo stesso vale per le grandi e piccole imprese. Tuttavia, per le aziende si aggiungono anche altri benefici:

  • deducibilità al 100%;
  • un consulente dedicato per valutare le migliori soluzioni e per assistenza;
  • semplificazione del sistema di benefit aziendale.

Vantaggi per i dipendenti

Il Ticket Restaurant Edenred si presenta come una soluzione vantaggiosa anche per il dipendente che avrà la possibilità di dedurre l’importo fino a un massimo di 4€ per i ticket cartacei e di 8€ per quelli digitali, non andando a fare cumulo in ambito del calcolo dell’imponibile IRPEF al momento della dichiarazione dei redditi.

A questo si aggiunge che se si ottiene un buono pasto, mediamente dell’importo di 8€, in un mese si avrà un reddito aggiuntivo esentasse di 200€. Infine, devi valutare che una maggiore remunerazione può essere un valido sistema per migliorare la fidelizzazione dei dipendenti e la produttività aziendale.

Buoni pasto Edenred scaduti: cosa fare?

Nel caso di buoni pasto scaduti, è possibile rinnovarli al “portale beneficiari“, tuttavia successivamente al mese di febbraio non è possibile procedere al rinnovo dei buoni scaduti.

Per procedere al rinnovo, i beneficiari possono andare su beneficiari.edenred.it e cliccare su “Rinnovo scadenza buoni“.

Da qui è possibile cliccare su “Richiedi rinnovo” per aggiornare la data di scadenza dei buoni pasto. L’operazione sarà effettuata, per i buoni digitali, entro 5 giorni lavorativi. Per i buoni cartacei invece è consigliato rivolgersi all’azienda che li ha emessi.

Buoni pasto Edenred – Domande frequenti

Cos’è Edenred?

La società Edenred S.r.l. è specializzata in soluzioni innovative per migliorare la produttività delle imprese e il benessere dei lavoratori, come la creazione dei buoni pasto Ticket Restaurant, i buoni di acquisto e servizi welfare.

Quanto vale un Ticket Restaurant Edenred?

Il Ticket Edenred è presente in formati standard di 4€, 8€ e 10€, ma può essere personalizzato con importi da 1€ ai 25€. Tuttavia, devi considerare che è prevista una deduzione fiscale solo in parte. Scopri l’importo nella nostra guida.

Cos’è il portale beneficiari Edenred?

È la sezione dedicata a chi utilizza il Ticket Restaurant attraverso cui è possibile monitorare gli importi di ricarica, la scadenza e cercare i locali convenzionati con la piattaforma Edenred.

Autore
Foto dell'autore

Gennaro Ottaviano

Esperto di economia aziendale e gestionale

Laurea in Economia Aziendale presso il Politecnico di Lugano, appassionato di borse, mercati e investimenti finanziari. Ho competenze di diritto e gestione societaria, con esperienze amministrative. Scrivo di diritto, economia, finanza, marketing e gestione delle imprese.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.