Axerve: cos’è e come funziona il servizio Pos e eCommerce

Per la tua attività cerchi un servizio Pos con costi trasparenti e che ti garantisca la massima flessibilità? Leggi la recensione di Axerve, per scoprire i costi, i servizi inclusi e tutti i vantaggi.

Axerve
  • Axerve Spa è una società fintech che fa parte dell’ecosistema del Gruppo Sella, che offre soluzioni per eCommerce e punti vendita.
  • I servizi Pos Easy di Axerve sono disponibili con due versioni: con commissioni e senza canone, o con canone e senza commissioni.
  • Axerve propone anche soluzioni omnichannel con il servizio Pay by Link per incassare richiedendo il pagamento ai clienti tramite email.

Se stai cercando un servizio Pos per la tua attività che ti garantisca la massima flessibilità, allora questa recensione sui servizi di Axerve ti sarà utile per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Sono due le caratteristiche principali che Axerve Spa offre ai suoi clienti con i suoi servizi: trasparenza e flessibilità.

Troppo spesso le offerte Pos risultano poco chiare e con diversi costi nascosti, ed è qui che Axerve vuole fare la differenza per distinguersi dalla concorrenza, proponendo soluzioni pensate sia per i negozi fisici, sia per gli eCommerce.

In questa recensione vedremo quali sono i servizi offerti dalla società fintech per i punti vendita con i relativi costi, ma analizzeremo anche gli altri prodotti dedicati agli eCommerce, e tutti quei servizi di pagamento proposti per società, ditte individuali e liberi professionisti.

Cos’è Axerve

La società fintech italiana Axerve si definisce come primo Hub dei Pagamenti in Italia e fa parte dell’ecosistema Fabrick di Banca Sella. Per sostenere lo sviluppo economico di professionisti, imprenditori e società, Axerve propone soluzioni dedicate all’accettazione dei pagamenti su tutti i canali, fisici e digitali.

Per semplificare l’accettazione dei pagamenti la società fintech propone numerosi servizi, suddivisi in tre soluzioni dedicate a:

  • punti vendita;
  • eCommerce;
  • Omnichannel.

Il servizio più popolare che caratterizza Axerve è il servizio Pos per i punti vendita che possono scegliere la soluzione più adatta in base alle esigenze del business.

POS Axerve

Axerve: come funziona il servizio Pos

Per accettare pagamenti con carta, i negozi hanno bisogno di un Pos. I Pos portatili di Axerve consentono ai clienti di effettuare pagamenti elettronici. Il modello proposto dalla società fintech è dotato di una Sim Card e accetta carte con microchip, banda magnetica e anche in modalità contactless.

Grazie alla connettività 4G e WiFi è possibile utilizzare il servizio Pos ovunque, anche all’esterno. Axerve propone per le attività un POS di ultima generazione dotato di fotocamera integrata adatto all’incasso e alla gestione dei sistemi di pagamento innovativi. I Pos disponibili offerti dalla fintech sono:

  • fissi: connessi via cavo alla linea ADSL o alla linea telefonica analogica;
  • GPRS: con Sim multi operatore;
  • Wifi cordless: connessi alla linea ADSL;
  • Android mobile: connessi con rete in 3G/2G, Ethernet e Wifi, con fotocamera e display touch.

Circuiti di pagamento accettati da Axerve

L’offerta di Axerve prevede Pos Easy con canone senza commissioni e Pos Easy con commissioni senza canone. Con i Pos Axerve è possibile ricevere pagamenti da carte di debito, di credito o prepagate da una vasta scelta di cicuiti:

  • PagoBANCOMAT;
  • Visa;
  • Mastercard;
  • American Express;
  • Diners;
  • Unionpay.

Tuttavia, per poter accettare pagamenti con carte American Express e Diners, è necessario contattare direttamente le società, richiedere la convenzione e concordare le commissioni applicate. I Pos accettano anche pagamenti da Wallet Digitali e alternative payment, come:

  • Apple Pay;
  • Google Pay;
  • Samsung Pay;
  • Alipay;
  • HYPE;
  • Satispay.
Costi Axerve

Chi può richiedere i Pos Easy Axerve?

Il Pos Easy, sia nella versione con commissioni e senza canone, che nella versione con canone e senza commissioni, può essere richiesta da:

  • Società in accomandita semplice, o SAS;
  • Società semplice, o SS;
  • Società in nome collettivo, o SNC;
  • Società a responsabilità limitata, o SRL.
  • Società per azioni, o SPA;
  • Società in accomandita per azioni, o SAPA;
  • B&B anche senza Partita Iva;
  • Liberi professionisti;
  • Ditte individuali.

Sono, quindi, escluse le associazioni e le fondazioni. Tuttavia, le associazioni possono richiedere un’offerta Pos personalizzata. Axerve propone anche una garanzia di base annuale per la manutenzione del POS, e una aggiuntiva, che può arrivare fino a 36 mesi.


Axerve Pos Easy a canone      

Il Pos Easy a canone include una Sim per avere accesso alla rete 4G, e il traffico dati è compreso nei costi. Il pagamento viene accreditato sul conto corrente italiano tramite bonifico bancario entro un giorno lavorativo, e con Axerve non è necessario aprire un nuovo conto corrente.

Il modello Pos previsto è il POS Android PAX A910 e presenta le seguenti caratteristiche:

CaratteristicaAttributo
DimensioniL 17,5 * P 8,2 * H 6,2 cm
Peso410 grammi
ConnettivitàWifi + 4G (SIM inclusa)
Stampa dello scontrino
Sistema operativoAndroid

L’offerta non prevede alcun vincolo di permanenza e include la Sim multi operatore e l’assistenza tecnica dal lunedì al sabato, dalle 7:30 alle 22:00, la domenica e i festivi, dalle 8:00 alle 20:00. Scegliendo questa offerta è possibile avere:

  • una tariffa mensile senza commissioni;
  • Pos con connessione GPRS, Wifi e 4G;
  • traffico dati e SIM inclusi nel canone;
  • terminale Pos in comodato d’uso.

Axerve Pos Easy a canone: costi

Con Axerve Pos Easy a canone è previsto solamente il pagamento di un canone mensile che varia in base agli incassi. Le due tipologie di soluzioni previste sono:

  • 17 euro + Iva per incassi fino a 10.000 euro l’anno;
  • 22 euro + Iva per incassi fino a 30.000 euro l’anno.

Se il transato supera i 30.000 euro, Axerve aggiunge una commissione dell’1% più Iva. Inoltre, è previsto il pagamento del bollo di attivazione pari a €16.

Axerve Pos Easy a commissioni

Per le attività che preferiscono evitare i costi fissi di un canone, e pagare un costo variabile in base alle operazioni, la soluzione più adatta è Axerve Pos Easy a commissioni. L’offerta Pos Easy a commissioni prevede:

  • 1% di commissioni, nessun canone mensile;
  • connessione GPRS, Wifi, 4G;
  • traffico dati e SIM inclusi;
  • terminale in vendita.

Il terminale, che non dovrà essere restituito ad Axerve al termine del contratto, è lo stesso previsto con il Pos con canone. Con il servizio Pos a commissioni non è previsto un vincolo di permanenza e si gode della garanzia sul prodotto di 12 mesi.

Axerve Pos Easy a commissioni: costi

L’offerta a commissioni prevede una commissione dell’1% sulle operazioni e nessun canone fisso. Inoltre, è previsto un costo di €170 + Iva per il terminale di vendita. Anche qui è previsto il pagamento del bollo di attivazione pari a €16.

Per scegliere tra il servizio a canone e quello a commissioni, è necessaria una attenta valutazione da parte della società specifica, o del soggetto che si avvale di un servizio Axerve. In alcuni casi potrebbe essere infatti più conveniente una opzione piuttosto che l’altra.

Il piano POS senza commissioni potrebbe garantire un risparmio notevole per professionisti e imprese che non vogliono sostenere spese troppo elevate per i pagamenti con POS, nel momento in cui questi sono frequenti.



Come funziona il servizio eCommerce

La fintech propone soluzioni innovative anche per quanto concerne i pagamenti tramite eCommerce. Con i servizi Axerve, i negozi online, ovvero gli eCommerce, possono accettare tantissimi strumenti di pagamento, tra cui:

  • Alipay;
  • Amazon Pay;
  • American Express;
  • Apple Pay;
  • BancomatPay;
  • Diners Club International;
  • Google Pay;
  • Klarna;
  • MasterCard;
  • Samsung Pay;
  • Satispay;
  • Visa;
  • PayPal.

In questo modo per il negozio online è possibile vendere anche in tutto il mondo. Avere un eCommerce collegato all’attività principale può essere fonte di grandi vantaggi sul mercato, e raggiungere clienti tramite web molto velocemente. In questo caso Axerve sostiene i nuovi business, e propone una gestione degli incassi semplice e immediata attraverso la dashboard myCommerce. I vantaggi di questo servizio sono:

  • servizio multivaluta per permettere ai clienti di pagare con la propria valuta;
  • utilizzo di un token per pagamenti più veloci con salvataggio dei dati del cliente;
  • checkout personalizzabile;
  • gestione integrata di abbonamenti e sottoscrizioni.

Un altro fattore da tenere in considerazione quando si sceglie questo servizio è la sicurezza: i dati che vengono inseriti nell’eCommerce da parte dei clienti sono protetti da una sicurezza end-to-end, per la protezione dalle frodi grazie al supporto di una intelligenza artificiale.

Servizi Axerve

Axerve Pay by Link per i pagamenti a distanza

Axerve ha una soluzione anche per chi ha bisogno di incassare a distanza semplicemente inviando un’email ai clienti per permettere il pagamento con la carta di credito. Il servizio Pay by Link offre ai clienti un nuovo modo per pagare, sicuro e veloce. Il link di pagamento può essere inviato:

  • tramite email;
  • con QR Code sul dispositivo.

Il cliente, cliccando sul link, viene poi reindirizzato alla pagina di pagamento, dove basterà inserire i dati della carta di credito. Per inviare il link di pagamento i passaggi sono semplici e veloci:

  • creazione del link dalla Dashboard MyStore nella sezione Vendite – Pay by Link;
  • invio del link tramite email o QR Code al cliente;
  • verifica dell’esito dei pagamenti in tempo reale;
  • gestione dell’incasso con possibilità di effettuare uno storno con il bottone “Rimborsa”.

Cashin Axerve per la gestione del contante

Oltre ai servizi Pos Easy con canone e con commissioni, Axerve propone anche un ulteriore servizio per i punti vendita: il Cashin, una cassaforte intelligente per una gestione più comoda e sicura del contante.

Cashin è una cassaforte intelligente per digitalizzare il contante pensata per punti vendita e catene retail. Versando i contanti in cassaforte, questi vengono accreditati in tempo reale sul conto di pagamento di Banca Sella o un altro conto corrente italiano.

La disponibilità viene accreditata entro il secondo giorno lavorativo successivo al versamento. Nel momento in cui la cassaforte raggiunge il limite di capienza, questa avverte il personale che si occuperà del ritiro. Le casseforti sono disponibili in tre dimensioni:

  • Small: da 900 a 1.200 banconote;
  • Medium: fino a 2.400 banconote;
  • Large: fino a 4.000 banconote.

Questo strumento è molto sicuro e viene installato con tecniche all’avanguardia. Viene, poi collegato ai server della società Axerve tramite la rete GPRS per aumentarne la sicurezza. Il costo di questo servizio parte da €190 al mese più Iva, a cui si aggiungono le tariffe per i ritiri del contante ed il costo di installazione.

Inclusa nel canone c’è la Sim multi-operatore con traffico dati, con il quale la cassaforte si collega ai server di Axerve. La Sim si connette automaticamente al gestore telefonico con la migliore copertura.

Come richiedere il servizio Pos

Il procedimento per richiedere il servizio Pos a canone è molto semplice:

  • vai sul sito Axerve e sulla pagina di Pos Easy a canone;
  • clicca su Inizia la richiesta;
  • seleziona la tua categoria;
  • inserisci i dati personali e dell’attività, e verifica l’identità;
  • apponi la firma digitale richiesta.

Il Pos verrà poi spedito entro pochi giorni. Al termine della procedura di richiesta, Axerve invierà una email con il numero di pratica ed il link per seguire lo stato di approvazione. I documenti necessari da allegare durante la procedura sono:

  • visura camerale o certificato di iscrizione all’albo;
  • Partita Iva o statuto dello studio;
  • documento di identità dei titolari effettivi nel caso di società.

Se sei interessato ad un servizio Pos Axerve, valuta prima di tutto quali sono gli incassi annui, per conoscere il prezzo mensile. Tieni presenti quali documenti ti servono, e contatta il servizio.


Axerve – Domande Frequenti

Come funziona Axerve?

Axerve è un servizio Pos della società fintech che fa parte di Banca Sella, e consente di ricevere i pagamenti dalle carte di pagamento e da altri wallet digitali. L’accredito, su qualsiasi conto corrente italiano, richiede solamente un giorno lavorativo.

Quanto costa il Pos Easy di Axerve?

Axerve propone due tipologie di soluzioni per il servizio Pos: con canone e senza commissioni, o con commissioni e senza canone. La soluzione con canone fisso può variare tra €17 e €22 al mese in base al transato. Invece, con il Pos Easy a commissioni, c’è solo la commissione pari all’1%.

Axerve è sicuro?

Si, i servizi di Axerve sono sicuri. Infatti, la società fintech è affidabile, e appartiene al solido Gruppo Sella. La sicurezza è anche garantita nel caso di negozio online, dall’intelligenza artificiale utilizzata per i servizi legati alla gestione dell’eCommerce. Scopri di più qui.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.