Agenzia delle Entrate-Riscossione: estesi i servizi online e le videochiamate

Nell'ultimo periodo sono stati estesi i servizi online dell'Agenzia dell'Entrate-Riscossioni, come la videochiamata: ecco in quali regioni.

Adv

Agenzia Entrate-Riscossione
  • L’Agenzia delle Entrate-Riscossione mette a disposizione online nuovi servizi per la gestione delle cartelle esattoriali, rimborsi, rateizzazione dei debiti.
  • Il piano che prevede la disponibilità degli sportelli online si estende ora a tutta la Regione Lazio e alla Lombardia.
  • I nuovi servizi online dell’Agenzia delle Entrate, incluso lo sportello online, verranno estesi nel prossimo periodo a tutte le regioni italiane.

Continua il processo di digitalizzazione dei sistemi, in particolare collegati ai servizi messi a disposizione dei cittadini da parte delle Amministrazioni Pubbliche. In questo caso si parla dell’estensione dei servizi online dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione, che coinvolgerà al termine del processo, tutti i contribuenti italiani.

I nuovi servizi online garantiscono l’accesso a diverse procedure che riguardano il rapporto tra cittadini e fisco, in particolare per ciò che riguarda i sistemi di riscossione dei debiti. La piattaforma online garantisce l’accesso sul web a servizi collegati alle cartelle esattoriali e alla loro rateizzazione, alla richiesta di rimborso e ad operazioni similari.

L’iniziativa è stata avviata in modo sperimentale in alcune zone d’Italia, e attualmente si espande anche alla Regione Lazio e alla Lombardia. Tuttavia, come vedremo tra poco, si prevede che nei prossimi mesi questo piano di digitalizzazione coinvolgerà tutta l’Italia.

Servizi online per la Riscossione: quali sono

L’Agenzia delle Entrate-Riscossione da diverso tempo è al centro di un’innovazione dal punto di vista digitale. Attualmente al sito ufficiale www.agenziaentrateriscossione.gov.it è possibile accedere a diversi servizi, per le regioni per cui sono già stati attivati, come:

  • possibilità di verificare la propria situazione di debito verso il fisco;
  • pagamento di cartelle esattoriali e accesso ad avvisi;
  • presentazione della richiesta di rateizzazione delle cartelle esattoriali;
  • presentazione di una richiesta per la sospensione legale della riscossione;
  • possibilità di accedere allo sportello online;
  • possibilità di prenotare una videochiamata con un operatore.

Va tenuto presente che queste procedure snelliscono di fatto gli adempimenti burocratici, limitando nella maggior parte dei casi la necessità di accedere fisicamente ad un ufficio per svolgere una pratica.

Tuttavia, per alcuni servizi, anche quelli non strettamente legati alla riscossione, è ancora possibile scegliere di rivolgersi ad un ufficio, prenotando ad esempio un appuntamento con l’Agenzia delle Entrate attraverso il portale web. Questa procedura per esempio si può seguire per aprire una Partita Iva in autonomia.

edenred ticket restaurant

Agenzia delle Entrate-Riscossione: lo sportello online

Agenzia delle Entrate-Riscossione

Le ultime novità verso la digitalizzazione dei processi riguardano principalmente l’assistenza in videochiamata. Questa possibilità dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione è stata estesa, dopo l’approvazione del 14 novembre 2022, in tutte le province delle Regioni Lazio e Lombardia, anche per ciò che riguarda i debiti iscritti a ruolo.

I cittadini possono quindi accedere alla possibilità di ricevere assistenza direttamente sul web, da un operatore dell’Agenzia, e conoscere la propria posizione nei confronti di cartelle esattoriali e debiti contratti verso il fisco.

Tramite questa assistenza è anche possibile ottenere un supporto sulla rateizzazione del pagamento dei debiti, su sospensioni e eventuali rimborsi.

Ricordiamo che le cartelle esattoriali contengono debiti che cittadini, contribuenti come Persone Fisiche o imprese, hanno contratto verso il fisco, ovvero: tasse non versate, imposte arretrate, multe non pagate, e così via.

Lo sportello online è una iniziativa che in una prima fase ha coinvolto solamente alcune zone d’Italia. Ecco quali sono le regioni in cui questo servizio era già stato reso disponibile negli scorsi mesi:

  • Abruzzo;
  • Basilicata;
  • Calabria;
  • Emilia-Romagna;
  • Marche;
  • Molise;
  • Piemonte;
  • Puglia;
  • Toscana;
  • Sardegna;
  • Valle d’Aosta;
  • Veneto;
  • Trento e Bolzano.

I contribuenti che risiedono in queste Regioni, oltre a coloro che risiedono in Lombardia e Lazio, possono accedere ai servizi da remoto offerti dall’Agenzia, senza necessariamente recarsi presso un ufficio. Tuttavia, anche per le altre Regioni italiane presto questo servizio sarà disponibile, nei prossimi mesi.

Accedi all'area riservata dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione


Prenotare una videochiamata con l’Agenzia delle Entrate

Va evidenziato che per poter ottenere assistenza online e utilizzare il portale ufficiale dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione, è obbligatorio avere a disposizione una o più credenziali digitali. In particolare, è possibile prenotare un appuntamento, tramite videochiamata, con le seguenti credenziali:

  • SPID: Sistema Pubblico di Identità Digitale;
  • CIE: Carta di Identità Elettronica.

Accedendo con queste credenziali al portale ufficiale è possibile recarsi alla sezione apposita “appuntamenti e contatti“, scegliendo un giorno utile per la videochiamata. Risulta possibile prenotare sia un appuntamento in sede, ovvero presso un ufficio dell’Agenzia, sia scegliere la videochiamata.

Come spiega la stessa Agenzia delle Entrate-Riscossione, successivamente alla prenotazione, si riceve una conferma dell’appuntamento:

“A seguito della prenotazione riceverai una e-mail di conferma con le informazioni utili e le istruzioni per avviare la videochiamata. Riceverai anche una e-mail di promemoria il giorno dell’appuntamento.”

Il giorno in cui è stata fissata la videochiamata, bisogna presentarsi sempre accedendo al portale, dalla sezione “consulta la tua agenda appuntamenti” e va ricordato che il ritardo massimo è di 10 minuti, altrimenti l’appuntamento viene annullato. Per effettuare la videochiamata è possibile usare lo smartphone, un tablet oppure un computer.

Il servizio offre anche una chat per parlare con l’operatore e inviare o ricevere documentazione direttamente online, ed è altrettanto possibile visionare, cancellare o aggiungere appuntamenti. Il servizio è disponibile sia per i contribuenti e i professionisti, sia per gli intermediari, come i Dottori Commercialisti che lavorano per i propri clienti.

Agenzia delle Entrate-Riscossione online – Domande frequenti

Quali sono i servizi online dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione?

Risulta possibile in molte regioni italiane accedere a servizi web come: lo sportello online, l’assistenza sulla rateizzazione dei debiti, l’accesso alle cartelle esattoriali.

Da quali regioni italiane si può accedere ai servizi online dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione?

Risulta possibile da: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Emilia Romagna, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto, Trento e Bolzano, Lazio e Lombardia. Dai prossimi mesi i servizi online saranno estesi anche alle altre Regioni italiane.

Come si prenota una videochiamata con l’Agenzia delle Entrate-Riscossione?

Per farlo è necessario accedere con una credenziale digitale al portale ufficiale, e seguire una serie di step per prenotare il giorno per la videochiamata: ecco come fare.

Autore
Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Torino, da sempre sono appassionata di scrittura. Dopo alcune esperienze all'estero, ho deciso di approfondire tematiche inerenti la fiscalità nazionale relativa alle persone fisiche ed alle Partite Iva. La curiosità mi ha portato a collaborare con agenzie web e testate e a conoscere realtà anche diversissime tra loro, lavorando come copywriter e editor freelancer.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.