Sito web per lo studio di commercialisti: quanto è importante averne uno

Creare un sito web per uno studio di commercialisti è una strategia valida per farsi conoscere e trovare clienti: ecco come fare.

di Giovanni Emmi

Adv

Sito web studio commercialisti

Il sito web è ormai il biglietto da visita per il professionista, non averlo è un problema ed un minus, averlo invece per molti è abitudine.

Quando conosciamo un nuovo contatto, un nuovo potenziale cliente, al giorno d’oggi, è molto probabile che la referenza sia richiesta al web o ai social, piuttosto che a relazioni comuni. La classica ricerca su Google, inserendo il nome del professionista, è il metodo immediato per avere un minimo riscontro. 

La risposta di Google potrà essere un sito del professionista o l’assenza del sito del professionista. Su un cliente giovane che ha un business orientato al web, l’assenza di un sito internet o una ricerca su Google negativa sarà un neo che evidenzia una scarsa propensione alla trasparenza ed all’innovazione. 

Sito web per uno studio di commercialisti

Se il commercialista ha un sito web, certamente la valutazione sarà diversa. Ma quali sono le caratteristiche del sito dello studio?

Deve essere sobrio, finalizzato alla presentazione, semplice e senza necessità di aggiornamento continuo. L’investimento per la creazione ma, soprattutto, per il mantenimento deve essere contenuto.

Di solito il sito vetrina dello studio non è un luogo dove incontrare nuovi potenziali clienti, quanto piuttosto per presentare le proprie competenze e la struttura professionale.

Può essere un modo anche per definire gli ambiti territoriali e farsi raggiungere dai clienti o dai potenziali clienti, sia via mail che nello studio. Se le risorse lo permettono, si possono creare dei contenuti fruibili.

I contenuti del sito web

La creazione di aree riservate online potrebbe essere un buon modo per condividere informazioni e documenti, tuttavia la complessità di questa attività potrebbe essere eccessiva per uno studio di dimensioni piccole e medie. 

Per investire delle aspettative su un sito è necessario avere una strategia di web marketing, piuttosto che procedere a tentoni, magari con investimenti promozionali e pubblicitari.

La strategia, un progetto di proposta professionale coerente con i professionisti che ne fanno parte, è il modo più semplice per avere dei risultati in termini di visibilità e di acquisizione di nuovi contatti con le imprese.

Sito web: le strategie da adottare

Il rischio è quello di operare un investimento significativo nella direzione sbagliata, in quanto la ricerca del potenziale cliente, interessato al professionista, sarà basata sulla conoscenza diretta o mediata e non da una classica ricerca sul web.

Con il sito vetrina non potrò creare nuove relazioni professionali in modo sistematico, la sua finalità è solamente quella di marcare la presenza sul territorio virtuale a beneficio di chi conosce il professionista e vuole approfondire.

Per raggiungere nuovi potenziali clienti sul web è necessario avere un progetto preciso e presentarsi in modo adeguato al cliente che cerca uno specifico servizio. Sono molteplici i progetti e le proposte di commercialisti sul web.

I risultati si ottengono con la creazione di contenuti appetibili e forniti gratuitamente all’utente, che impara a conoscere ed apprezzare il portale e/o i professionisti, e richiede assistenza più approfondita.

Un altro metodo rapido per promuovere l’attività sul web è quello di essere presenti su siti di intermediazione professionale che, attraverso l’uso della pubblicità, consentono al professionista di essere più visibile. In questo caso si dovrebbe valutare con molta attenzione il costo per l’acquisizione di un nuovo cliente.

Autore
Foto dell'autore

Giovanni Emmi

Dottore Commercialista

Commercialista dal 🧗🏾‍♀️secondo millennio, innovatore professionale nel terzo millennio🏃🏾‍♂️. Il futuro della professione del commercialista nel mio ultimo libro "dalla società alla rete tra professionisti".

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di Partitaiva.it, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.