Benessere al lavoro, Unobravo offre servizi di psicologia per aziende e dipendenti

Il benessere sul lavoro è sempre più importante. Realtà come Unobravo offrono servizi di psicologia online a privati, lavoratori e imprese.

Adv

logo unobravo
  • Il tema del wellbeing aziendale è sempre più attuale: lo stress sul lavoro è considerato come una vera e propria sindrome se non viene gestito nel modo corretto.
  • Per le aziende esistono alcuni servizi interessanti di assistenza psicologica, ad esempio Unobravo propone un supporto dedicato a dirigenti, manager, gruppi di lavoratori o singoli dipendenti.
  • Le imprese possono ottenere una deduzione IRES integrale sui costi dell’assistenza psicologica, mentre i dipendenti possono scaricare tali costi dalle tasse al 19%. Le prestazioni sono esenti IVA.

Il benessere sul lavoro è un tema sempre più centrale negli ultimi anni e cresce la consapevolezza dei rischi dovuti al burnout e allo stress in ambito lavorativo.

Già dal 2019 l’OMS ha riconosciuto lo stress sul lavoro come una vera e propria sindrome, con effetti dannosi per la salute. Parlando di burnout1, viene definito come una sindrome provocata dallo stress cronico sul luogo di lavoro, che non viene gestito in modo efficace.

In Italia i professionisti che si occupano di psicologia sempre più spesso si specializzano per assistere lavoratori e dirigenti su problematiche relative al mondo del lavoro.

Tra questi spicca Unobravo, una realtà italiana che propone un servizio di psicologia online per privati e imprese, attraverso una piattaforma dedicata che favorisce l’incontro con le persone. L’idea nasce per risolvere il problema dell’accesso a questo genere di prestazioni da parte dei cittadini, garantendo un approccio semplice e economico.

Cos’è Unobravo e come nasce

Unobravo nasce nel 2019 da un’idea della psicologa Danila De Stefano per offrire assistenza psicologica agli italiani all’estero.

L’espansione successiva di questa realtà ha portato a più di 2 milioni di sedute effettuate, con oltre 170.000 pazienti assistiti, 250 persone impiegate in questa realtà e circa 5.000 professionisti psicologi che propongono le proprie competenze per rispondere alle esigenze dei clienti. L’idea di base è quella di avvicinare la psicologia a chi ne ha bisogno rendendo più semplice l’accesso, ovvero tramite piattaforma online.

unobravo dipendenti

Grazie ad internet infatti si può rispondere in modo tempestivo alla necessità delle persone di ottenere un supporto psicologico evitando le lunghe attese e accedendo ad un certo risparmio nei costi. Questa tipologia di servizio in Italia è arrivata cinque anni fa proprio con Unobravo, mentre all’estero era già presente in altre forme dagli anni 2013-2014.

Questa realtà offre una piattaforma online facile da usare, in cui la persona interessata può trovare il professionista psicologo che fa al caso proprio, tramite un semplice questionario.

Da circa un anno Unobravo si occupa anche di assistere in modo specifico le aziende, offrendo un servizio dedicato sia a dirigenti, manager e imprenditori che ai singoli dipendenti o a gruppi di lavoratori.

Per conoscere da vicino questa realtà, abbiamo intervistato Francesco Foffa, Head of Sales, Welfare & Strategic Partnerships di Unobravo.

nordvpn

Quanto è importante il tema della salute mentale sul lavoro?

Il tema della salute mentale per il mondo del lavoro è sempre più attuale: le persone trascorrono gran parte del proprio tempo sul posto di lavoro, oppure in smart working e molto spesso scelgono un’azienda piuttosto che un’altra non solo in base alla retribuzione, ma anche in relazione alle condizioni generali in cui si svolge un’attività.

“Oggi il mondo del lavoro è diventato ancora più complicato da un certo punto di vista, anche per il fatto che è sempre più difficile scindere la vita lavorativa da quella privata. Anche solo per il concetto di smart working: lavorare da casa significa avere ancora meno la comprensione di quando finisce la vita lavorativa e quando quella privata, che si mescolano. Non si può più fare a meno di pensare al proprio dipendente come un individuo con le proprie tematiche personali che bisogna aiutare ad affrontare.”

Oggi il malessere psicologico in azienda è una questione attuale e importante. Pensando alla prevenzione della salute psicologica dei lavoratori, sia i dipendenti che le aziende possono ottenere vantaggi non indifferenti da questo approccio.

Basta pensare che oggi più della metà dei lavoratori ha sofferto almeno una volta o soffre di burnout o malessere psicologico in azienda. Il digitale è un veicolo che consente un avvicinamento delle persone ad una possibile soluzione a questi problemi.

“Ormai ci sono tantissime ricerche che dimostrano che la terapia fatta da dietro uno schermo è assolutamente efficace ed equiparabile alla terapia in presenza, con una serie di vantaggi, che ha portato anche Unobravo per i propri pazienti. A partire dalla flessibilità e dalla facilità di accesso e utilizzo, in qualsiasi momento e in qualsiasi device, oltre ad un vantaggio economico, che aiuta ad abbattere le barriere che ancora ci sono.”

Recentemente si è sviluppata una certa attenzione verso il tema del malessere mentale e psicologico in generale e anche per ciò che riguarda l’ambiente di lavoro. Nonostante ci sia ancora un forte stigma sul benessere mentale, poco per volta la psicologia sta diventando più accessibile.

Il malessere psicologico in azienda è un tema sicuramente da sempre, però in questi anni si sono fatti diversi progressi, nel capire e comprendere che affrontare questa tematica anche in azienda è fondamentale per aiutare le persone, per metterle al centro. Ma è fondamentale anche per le aziende stesse, perché attraverso una sana politica di prevenzione e diffusione di una cultura aziendale realmente orientata al wellbeing mentale delle persone si possono ottenere dei vantaggi, dei ritorni economici.

Anche in termini di produttività aziendale quindi si possono riscontrare delle perdite a causa del malessere mentale dei lavoratori, a partire dall’assenteismo.

I servizi di Unobravo per imprese e lavoratori

Unobravo risponde alla necessità di ottenere una consulenza psicologica a livello privato, ma anche per aziende, professionisti e manager. Oltre ad un modello B2C, da circa un anno ha definito anche un modello B2B, ovvero un’offerta dedicata alle imprese che vogliono avvicinarsi al servizio.

Questa realtà si propone non solo come piattaforma o fornitore, ma come un vero e proprio partner che affianca l’imprenditore e la dirigenza di un’azienda nel portare avanti iniziative mirate per determinate aree o per gruppi di lavoratori dipendenti.

Unobravo propone per aziende, dirigenti e lavoratori singole sedute con un professionista, ma anche classi interattive a cui le persone possono partecipare, in modo da essere coinvolte nell’argomento iniziando un percorso che facilita l’accesso a questo tipo di percorso psicologico.

Nell’offerta possono essere previsti anche webinar e workshop tenuti da psicologi formatori su tematiche verticali rilevanti per la popolazione aziendale, oltre a coaching e counselling psicologico.

unobravo servizi aziende

Si tratta in questo caso di un approccio soft, basato su talk tematici con professionisti che hanno competenze elevate, che permette di avvicinare i lavoratori ad argomenti importanti in modo più leggero, portando benessere all’interno del team.

Unobravo si rivolge a qualsiasi tipo di impresa, di piccole o grandi dimensioni, a qualsiasi target di età, a grandi realtà, singoli professionisti o lavoratori. Il servizio risponde anche alle esigenze che nascono intorno a tematiche attuali come il lavoro femminile, la gestione dello stress, la comunicazione efficace e la genitorialità in rapporto all’azienda.

Ci sono poi dei percorsi di coaching psicologico personalizzati dedicati a dirigenti, imprenditori o figure specifiche all’interno dell’azienda, che li affiancano in determinati momenti di difficoltà, nella gestione del team di lavoro o in situazioni particolarmente critiche e decisive per l’azienda.

Lo psicologo in azienda con Unobravo

Con questa realtà è possibile avere a disposizione le competenze di uno psicologo in azienda, che risponde ad esigenze specifiche come:

  • motivazione e retention dei lavoratori in azienda;
  • prevenzione di situazioni di burnout e conflitti;
  • prevenzione dell’assenteismo;
  • attrazione di nuovi talenti;
  • aumento della produttività;
  • cultura del benessere aziendale.

Webinar e incontri tematici sono proposti con l’obiettivo di intervenire su gruppi aziendali affrontando questi e altri delicati temi. Unobravo offre anche una reportistica dettagliata per consentire a dirigenti, imprenditori e HR di conoscere le aree in cui è più necessario intervenire e i progressi nel tempo.

hype business

Come funziona Unobravo

Unobravo propone prezzi accessibili a chi è interessato a svolgere alcune sedute individuali oppure per servizi di coppia o a livello aziendale.

Il primo colloquio conoscitivo gratuito è disponibile anche per le aziende, da qualsiasi device e in qualunque fuso orario. Questi dati possono essere inviati in modo del tutto anonimo e la piattaforma garantisce un livello di sicurezza alto per proteggere le informazioni sensibili e nel rispetto delle norme GDPR.

psicologo unobravo azienda

Per i dipendenti si può accedere in modo economico ad un servizio professionale: se l’azienda decide di investire in un servizio di questo tipo infatti, il dipendente può beneficiare di un certo numero di sedute gratuite o di percorsi personalizzati.

Aderendo a questo tipo di servizio, l’azienda può creare valore per i propri lavoratori, garantendo benefit che incentivano la fidelizzazione del dipendente. A questo proposito può infatti ottenere una componente di attrattività per i talenti migliorando l’ambiente lavorativo.

Unobravo ha preso accordi con le migliori piattaforme welfare e oggi per le aziende è possibile continuare il proprio percorso investendo credito tramite strumenti di questo tipo.

Ricordiamo anche che oggi è sempre più importante tenere conto del Bilancio di Sostenibilità, che individua l’impatto di una determinata azienda sul territorio, dal punto di vista ambientale e sociale. Da qui nasce l’esigenza di inserire elementi all’interno di questo bilancio: nel concreto l’azienda acquisisce valore offrendo un servizio dedicato alla salute psicologica dei lavoratori.

Agevolazioni fiscali per imprese e lavoratori

Tra i vantaggi nell’utilizzare questo tipo di servizio, le aziende e i lavoratori possono riscontrare un risparmio fiscale di tutto interesse, a partire dall’esenzione dall’IVA, non presente in questo tipo di prestazione.

Le aziende possono inoltre dedurre integralmente a fini IRES le spese per i servizi che offrono allo staff, alla dirigenza o a particolari lavoratori.

Unobravo opera sul mercato medico sanitario, per cui le prestazioni prima di tutto possono essere detratte, se pagate direttamente dai lavoratori, tramite dichiarazione dei redditi. Si tratta in questo caso di una detrazione fiscale dal 730 del 19% sulle sedute, secondo quanto previsto dalla legge italiana.

  1. Burn-out an “occupational phenomenon”: International Classification of Diseases, World Health Organization, who.int ↩︎
Autore
Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Torino, da sempre sono appassionata di scrittura. Dopo alcune esperienze all'estero, ho deciso di approfondire tematiche inerenti la fiscalità nazionale relativa alle persone fisiche ed alle Partite Iva. La curiosità mi ha portato a collaborare con agenzie web e testate e a conoscere realtà anche diversissime tra loro, lavorando come copywriter e editor freelancer.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.