Le PMI italiane scelgono TikTok: il social diventa un forte veicolo di promozione

Le PMI italiane sempre più spesso scelgono di utilizzare TikTok per promuoversi: ecco come funziona, vantaggi e dati aggiornati.

di Valeria Oggero

Adv

TikTok pmi imprese
  • Secondo una recente analisi, il 61% delle PMI italiane intervistate utilizza TikTok per promuoversi sul web, aumentando i propri clienti.
  • La creazione di video brevi su TikTok risulta un utile metodo di promozione per le imprese italiane.
  • Le PMI italiane possono ottenere grande visibilità non solo dai social network più tradizionali, ma anche dalla piattaforma del momento, TikTok.

TikTok è sicuramente il social network del momento, perché si è diffuso in modo capillare anche in Italia. La caratteristica principale di questo strumento online è la rapidità delle informazioni: gli utenti infatti possono creare brevi video personalizzati, in cui comunicare con gli altri utenti della rete.

Per le imprese questo social è un forte strumento di comunicazione e promozione, perché potenzialmente può raggiungere una vasta platea di pubblico. Le PMI italiane sempre più spesso scelgono di essere presenti online anche in questa piattaforma, per promuovere i propri prodotti e servizi.

Secondo recenti ricerche, che vedremo in questo articolo, le PMI apprezzano particolarmente questo strumento, che può essere utilizzato per accrescere il numero di utenti interessati ad un brand e clienti che acquistano, anche direttamente online. Per le imprese italiane di qualsiasi dimensione, questo social può diventare una vera e propria fonte di ricchezza: vediamo come.

Cos’è TikTok e come funziona

TikTok

TikTok è una applicazione che si può facilmente scaricare per il proprio smartphone, e che nel 2022 ha superato il record di download nel mondo. Di fatto al momento è l’app più scaricata nel mondo, e ha superato di numero sia Instagram che Facebook. Consigliamo anche la lettura di questo articolo per sapere come aprire una Partita Iva lavorando con Instagram.

Il social network TikTok deve il suo successo alle modalità comunicative adottate: si utilizzano video brevi personalizzabili per comunicare con gli altri, che possono essere pubblicati con una certa facilità e velocità, e a cui è possibile aggiungere una certa dose di creatività.

Gli utenti che scelgono di utilizzare questo social possono spaziare in modo creativo dando vita a video di diverso tipo, da quelli più divertenti a quelli divulgativi, utilizzando semplicemente la propria webcam, oppure sfruttando alcuni dei più famosi filtri presenti nell’app.

Una funzione interessante di questo social è quella legata alla musica: è possibile infatti, per ogni video pubblicato, accostare uno sfondo musicale a scelta, scegliendo tra le proposte di una playlist davvero ampia di possibilità.

Come accade normalmente per gli altri social network, per utilizzare TikTok è necessario iscriversi alla piattaforma, creando un proprio profilo personale. Tuttavia questa possibilità è garantita anche alle imprese e a chi vuole utilizzare questo social per scopi promozionali.

Le PMI italiane scelgono TikTok: i vantaggi

Questa piattaforma social si è diffusa in modo particolare all’estero, tuttavia è arrivata anche in Italia, attirando l’attenzione di molti amanti dei social, ma anche delle aziende. Le imprese possono sfruttare diverse potenzialità dei social network, per farsi conoscere online.

Utilizzare un social come TikTok porta infatti una serie di vantaggi alle PMI, ovvero:

  • accesso ad un ampio pubblico di utenti online;
  • possibilità di promuovere i propri prodotti o servizi sulla piattaforma;
  • possibilità di vendere prodotti e servizi direttamente online passando per il social;
  • accesso a informazioni importanti per analizzare le preferenze dei clienti finali;
  • possibilità di sponsorizzare maggiormente i propri prodotti e servizi online.

Sempre più spesso le PMI scelgono di utilizzare TikTok per promuoversi: alcune ricerche indicano che il successo di questo social raggiunge anche le imprese italiane.

TikTok vantaggi imprese

Le PMI italiane scelgono TikTok: tutti i dati

L’analisi sull’utilizzo di questo social da parte delle PMI italiane parla chiaro: la piattaforma è un utile canale di promozione per le aziende. Ecco qualche dato importante derivato da una ricerca di InSites Consulting e da una di Advertiser Perceptions:

  • il 66% degli intervistati ha incontrato sul social contenuti del settore fashion e del settore food, che vengono indicati dalle ricerche come i più diffusi in questo social;
  • il 72% degli intervistati ha dichiarato di vedere contenuti promossi dalle aziende più volte al giorno;
  • il 67% degli intervistati segue alcuni brand o marchi di aziende anche italiane su TikTok;
  • il 69% dei professionisti del marketing utilizza TikTok per promuovere servizi e prodotti delle aziende italiane;
  • il 27% dei professionisti di marketing intervistati dichiara che TikTok abbia effettivamente portato ad un ritorno sugli investimenti pubblicitari;
  • il 61% dei professionisti di marketing che utilizza TikTok ha dichiarato di aver ampliato con questo social la propria base clienti internazionale;
  • il 35% dei professionisti di marketing che utilizza TikTok ha riscontrato un aumento delle vendite a seguito della pubblicità diretta su questo social.

Analizzando questi dati è evidente come il social network, aggiunto tra le strategie di marketing aziendali, possa effettivamente portare a dei vantaggi per le imprese, in termini di fidelizzazione dei clienti, di visibilità, ma anche di vendita diretta tramite social commerce.

TikTok Business: come funziona

Il social network mette a disposizione delle aziende uno strumento apposito per le imprese che intendono creare pubblicità da inserire nelle pubblicazioni del brand su TikTok. Si tratta di TikTok Business, che propone diverse funzionalità per garantire all’impresa una promozione efficace verso il pubblico del social.

Utilizzare questo strumento è piuttosto semplice, perché è sufficiente indicare nella propria gestione del profilo che si intende passare alla modalità business. Una volta effettuato questo passaggio, si possono sfruttare diverse funzionalità.

Questa piattaforma mette a disposizione la possibilità di pubblicare video con pubblicità in cui viene inserita una call to action, ovvero un invito all’azione diretto al cliente, che può essere anche l’acquisto diretto del prodotto online.

Inoltre, è possibile pubblicare contenuti brandizzati, ovvero che riportano il marchio del brand specifico, ma anche annunci di acquisizione, ovvero che vengono mostrati appena gli utenti accedono al social.

Un’altra possibilità è quella di interagire con gli utenti proponendo giochi tramite hasthag o sticker: è possibile per chi si occupa di marketing per la PMI utilizzare la creatività per coinvolgere maggiormente il pubblico.

TikTok business è un investimento: ha un costo in base agli annunci pubblicati, e in relazione al numero di visualizzazioni generate o al numero di persone raggiunte.

PMI italiane scelgono TikTok – Domande frequenti

Perché le PMI italiane scelgono TikTok?

Le piccole e medie imprese italiane scelgono TikTok come utile veicolo promozionale online, per ottenere visibilità e per vendere prodotti e servizi. Ecco i dati delle ultime ricerche.

Cos’è TikTok business?

TikTok business è uno strumento del social network utile alle imprese e a chi vuole raggiungere una platea di utenti più vasta: ecco come funziona.

Quali sono i vantaggi di TikTok per le PMI italiane?

Le PMI italiane possono utilizzare questo social per promuoversi, e ottenere particolari vantaggi: raggiungere un numero maggiore di potenziali clienti, vendere online, fidelizzare gli utenti al proprio brand, servizio o prodotto.

Autore
Foto dell'autore

Valeria Oggero

Giornalista

Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Torino, da sempre sono appassionata di scrittura. Dopo alcune esperienze all'estero, ho deciso di approfondire tematiche inerenti la fiscalità nazionale relativa alle persone fisiche ed alle Partite Iva. La curiosità mi ha portato a collaborare con agenzie web e testate e a conoscere realtà anche diversissime tra loro, lavorando come copywriter e editor freelancer.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di Partitaiva.it, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.