HYPE Business introduce Tax Manager per l’accantonamento delle tasse

Mettere da parte le tasse in automatico per non pensarci più: ecco cos'è, come funziona e come attivare Tax Manager di Hype Business.

Adv

hype business tax manager
  • Il Tax Manager di HYPE è una funzionalità innovativa introdotta nel conto business di HYPE per aiutare le Partite IVA in regime forfetario a gestire e accantonare automaticamente le imposte previste.
  • La funzionalità permette agli utenti di scegliere tra modalità di accantonamento in percentuale o periodica, a seconda delle esigenze e disponibilità dell’utente.
  • Tax Manager è accessibile gratuitamente tramite l’app HYPE Business, dove gli utenti possono creare un box di accantonamento, monitorarlo e disattivarlo facilmente se necessario.

Il regime forfetario per le Partite IVA porta con sé diversi vantaggi per le piccole imprese e i professionisti con un fatturato ridotto, soprattutto di risparmio sulle tasse. Tuttavia, anche qui non si scappa: scadenze e obblighi vanno comunque rispettati e la gestione fiscale può essere complessa, specialmente per chi inizia.

C’è chi si affida a complesse tabelle virtuali per tenere traccia dell’ammontare dei futuri versamenti, chi mette da parte una quota fissa ogni mese, magari all’eccesso. Ma se esistesse un modo più smart per gestire gli obblighi della propria Partita IVA?

Qui entra in gioco Tax Manager di HYPE Business, una funzionalità appena introdotta nel conto aziendale di HYPE, utile a stimare le imposte previste e a mettere da parte automaticamente le cifre necessarie in un box di accantonamento dedicato. Vediamo come funziona.

Cos’è HYPE Business Tax Manager

hype business

Tax Manager è una funzionalità esclusiva del conto business HYPE dedicata alle Partite IVA in regime forfetario. È stata ideata specificatamente per permettere al piccolo imprenditore o al professionista di prevedere gli importi dei versamenti e accantonare in automatico una parte degli incassi in un box specifico.

Naturalmente si tratta di stime, che si basano su due fattori specifici:

  • il codice ATECO della Partita IVA;
  • i dati previsionali forniti dall’utente.

Tax Manager non sostituisce però un commercialista: per conoscere gli importi esatti, l’unico modo è attendere il calcolo effettuato da un professionista in sede di stesura della dichiarazione dei redditi.

Come funziona HYPE Business Tax Manager

La funzionalità Tax Manager è accessibile esclusivamente a coloro che dispongono di un conto business HYPE e che detengono una Partita IVA in regime forfetario. È possibile trovarla nella sezione “Accantonamento imposte” dell’app dedicata.

Una volta che avremo selezionato la voce, Tax Manager ci sottoporrà a un questionario utile a stimare le imposte e i contributi dovuti, tenendo in considerazione il fatturato ipotizzato per l’anno in corso e altre variabili.

Una volta terminato il questionario, Tax Manager creerà un box di accantonamento dove conservare gli importi da devolvere alle tasse. Esistono due tipi di box di accantonamento, che l’utente potrà selezionare a seconda delle sue esigenze specifiche:

  • modalità di accantonamento in percentuale, che mette da parte una percentuale, a seconda delle stime, per ogni entrata sul conto fino al termine dell’anno;
  • modalità di accantonamento periodica, che stabilisce un importo fisso a seconda delle stime, da mettere da parte ogni mese, settimana o giorno e lo preleva automaticamente dalla disponibilità.

L’utente ha il pieno controllo del proprio Tax Manager e potrà verificare in ogni momento lo stato di avanzamento del proprio “salvadanaio per le tasse” tramite l’app nella sezione dedicata.

Le somme all’interno del box non sono inoltre bloccate: in caso di necessità, l’utente potrà modificare gli importi o ricaricare il salvadanaio, nonché prelevare somme in qualsiasi momento e senza dover dare spiegazioni.

Come usare il Tax Manager di HYPE?

hype business tax manager guida

Il servizio gratuito Tax Manager di HYPE è accessibile tramite l’app dedicata al conto business. Dovrai prima di tutto assicurarti di disporre della versione più aggiornata. Dopodiché, basterà seguire questi passaggi:

  • dalla dashboard iniziale, seleziona la voce “Accantonamento imposte”;
  • qui troverai una voce “Tax Manager”;
  • una volta selezionata l’opzione, ti verrà sottoposto un questionario utile a stimare imposte e contributi futuri sulla base dei dati di cui disponi nell’anno in corso;
  • una volta completato il questionario, sarà il momento di creare il tuo box di accantonamento selezionando la modalità che più si adatta alle tue esigenze tra “Periodico” e “Percentuale”. Dopodiché, seleziona “Prosegui”.

Ora che hai creato il tuo box, lo potrai monitorare in qualsiasi momento nella sezione “Accantonamento imposte” della dashboard.

Attenzione però: Tax Manager è una soluzione per l’accantonamento, non per il pagamento diretto di imposte e contributi. Quando sarà il momento di pagare le tasse, dovrai quindi prelevare le somme dal box e procedere con i pagamenti in autonomia a seconda dell’importo calcolato dal tuo commercialista in sede di stesura della dichiarazione dei redditi.

Come disattivare il servizio

Nel caso in cui volessi disattivare il servizio Tax Manager, la procedura è come segue:

  • dalla dashboard iniziale, seleziona la voce “Accantonamento imposte”;
  • da qui, potrai accedere alla sezione “Modifica”, che conterrà a sua volta la voce “Elimina box di accantonamento”.

Le somme presenti su Tax Manager torneranno automaticamente nella disponibilità del tuo conto business.

Tax Manager di HYPE – Domande Frequenti

Cos’è il Tax Manager di HYPE?

Il Tax Manager di HYPE è una funzionalità integrata nel conto business HYPE, progettata specificatamente per assistere i possessori di Partita IVA in regime forfetario. Utilizza i dati dell’utente e il codice ATECO per stimare le imposte dovute, creando un box di accantonamento dove mettere da parte automaticamente i fondi necessari per le tasse.

Come si attiva il Tax Manager nel conto business di HYPE?

Per attivare il Tax Manager, accedi all’app HYPE, vai alla sezione “Accantonamento imposte” e seleziona “Tax Manager”. Completa un questionario per stimare le imposte e i contributi futuri. Successivamente, puoi creare un box di accantonamento scegliendo tra modalità percentuale o periodica. Il box può essere monitorato e modificato in qualsiasi momento attraverso l’app.

Cosa accade alle somme accantonate in caso di disattivazione del servizio Tax Manager di HYPE?

Le somme accantonate nel box verranno automaticamente rese disponibili nel tuo conto business, permettendoti di utilizzarle come desideri.

Il Tax Manager di HYPE è disponibile anche per partite Iva con regime ordinario?

Per il momento è rivolto solamente alle partite Iva forfetarie, tuttavia è possibile per quelle ordinarie utilizzare altri servizi HYPE, come “Box Salvadanaio” o “Obiettivo” nella sezione “Risparmi”.

Autore
Classe 1994, immediatamente dopo gli studi ho scelto di intraprendere una carriera nel Project Management in ambito di progetti Erasmus+ per EPS. Questo mi ha portato ad approfondire in particolare le tematiche inerenti alla fiscalità delle PMI, anche se la mia area di expertise risulta oggi molto più ampia in questo ambito. Oggi sono copywriter freelance appassionata di scrittura e di innovazione per le piccole e medie imprese.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.