Quanti dipendenti può avere una S.a.s.?

Foto dell'autore

Giovanni Emmi

Dottore Commercialista

Per una società in accomandita semplice, non esiste un limite massimo generale per il numero di dipendenti che può assumere. Tuttavia, ci sono alcune specificità da considerare, soprattutto per le SAS che operano in determinati settori.

Sas artigiane

In genere le società artigiane hanno limiti specifici per il numero di dipendenti, correlati alla loro iscrizione all’albo degli artigiani. Questi limiti variano a seconda del tipo di attività:

  • Imprese che non lavorano in serie: massimo 18 dipendenti (fino a 22 se le unità aggiuntive sono apprendisti).
  • Imprese che lavorano in serie (con lavorazione non del tutto automatizzata): massimo 9 dipendenti (fino a 12 se le unità aggiuntive sono apprendisti).
  • Lavorazioni artistiche, tradizionali e dell’abbigliamento su misura: massimo 32 dipendenti (fino a 40 se le unità aggiuntive sono apprendisti).
  • Autotrasportatori: 8 dipendenti.
  • Imprese di costruzioni edili: 10 dipendenti (fino a 14 se le unità aggiuntive sono apprendisti).

Nel computo dei limiti si considerano i dipendenti, i soci (tranne uno), i familiari coadiuvanti e gli apprendisti. Sono esclusi dal computo i portatori di handicap, i lavoratori a domicilio e, per un periodo di due anni, gli apprendisti passati in qualifica.

I lavoratori part-time sono computati proporzionalmente all’orario lavorato.

In caso di superamento dei limiti le imprese artigiane possono mantenere l’iscrizione se superano i limiti fino al 20% per un periodo non superiore a 3 mesi all’anno.

hype business

Sas con oltre 15 dipendenti

Anche se non c’è un divieto formale, non è generalmente consigliabile gestire una SAS con più di 15 dipendenti. Questo perché la struttura e la gestione diventano più complesse e rischiose per il socio accomandatario.

Mentre tecnicamente possibile, una società di dimensioni maggiori potrebbe richiedere una forma giuridica diversa per una gestione più efficiente e sicura. Una società a responsabilità limitata (SRL), per esempio.

NOTA: la presente non rappresenta un'attività di consulenza ma semplicemente la risposta a un quesito posto sul sito partitaiva.it alla quale rispondiamo gratuitamente ai lettori, tramite il nostro coordinamento scientifico formato da un team di commercialisti e consulenti del lavoro.

Hai una domanda simile a questa?

Chiedi consulenza ai nostri esperti

Fai la domanda

Gratis

Ottieni la risposta

Via email

Approfondisci

Consulenza con esperti

Autore
Foto dell'autore

Giovanni Emmi

Dottore Commercialista

Commercialista dal 🧗🏾‍♀️secondo millennio, innovatore professionale nel terzo millennio🏃🏾‍♂️. Il futuro della professione del commercialista nel mio ultimo libro "dalla società alla rete tra professionisti".

Lascia un commento