Qonto I24: arriva il servizio di delega al commercialista per pagare gli F24

Arriva il nuovo servizio Qonto I24 per il pagamento di F24, tributi e tasse all'Agenzia delle Entrate. Scopri qui come funziona.

di Valeria Oggero

Adv

qonto f24 commercialista
  • Qonto è un istituto di pagamento online che propone conti business online specifici con offerte dedicate a imprese e Partite Iva.
  • Recentemente è arrivato un nuovo servizio dedicato al pagamento degli F24 direttamente all’Agenzia delle Entrate, con delega al commercialista.
  • Con il nuovo servizio Qonto è possibile dare al commercialista un accesso riservato e di sola lettura, per facilitare il pagamento degli F24.

Qonto è un istituto di pagamento online che offre conti correnti aziendali rivolti ad imprese, liberi professionisti e Partite Iva, con gestione interamente da remoto grazie alle tecnologie digitali. Qonto propone un’offerta varia dedicata a PMI, imprese, freelance e associazioni, per cui è possibile scegliere tra i diversi piani proposti.

Qonto intende rispondere alle esigenze di imprese e professionisti fornendo servizi sempre più specifici alle necessità delle Partite Iva. Recentemente è nato il servizio Qonto I24, che consente di pagare tasse, tributi e F24 con facilità tramite un accesso al conto da parte del commercialista.

In questo modo il lavoratore autonomo, l’impresa o l’associazione, possono procedere con una delega al proprio commercialista per semplificare tutte le pratiche di pagamento all’Agenzia delle Entrate. Vediamo nello specifico qual è l’offerta di Qonto e come funziona il servizio I24.

Qonto I24, il nuovo servizio di pagamento all’Agenzia delle Entrate

Qonto offre con il nuovo servizio I24 un metodo semplice e veloce a professionisti autonomi e imprese per provvedere al pagamento di tutto ciò che riguarda F24, tasse e tributi.

Grazie all’integrazione con L’Agenzia delle Entrate, il proprietario del conto può delegare il proprio commercialista ad effettuare il pagamento tramite Entratel o Fisconline, le piattaforme web messe a disposizione dall’Agenzia.

Con questo servizio, la gestione fiscale dell’azienda, o del libero professionista, viene ottimizzata tramite delega a tutti i pagamenti obbligatori per legge, da versare all’Agenzia delle Entrate, con minor rischio di errore, velocizzazione delle procedure e una migliore efficienza amministrativa.

Qonto I24

Il commercialista può avere accesso al conto in modalità di sola lettura, a cui è possibile delegare tutte le operazioni fiscali e automatizzare la gestione della contabilità.

Il servizio Qonto I24 viene associato ad uno dei conti correnti aziendali proposti dall’istituto di pagamento online, garantendo semplificazione alle procedure tramite strumenti digitali.

Come funziona Qonto I24

Il nuovo servizio Qonto I24 prevede alcuni step necessari a velocizzare le procedure fiscali e contabili, ovvero:

  • aprire un conto Qonto: è possibile scegliere tra i diversi piani offerti dall’istituto di pagamento, in base alle necessità specifiche dell’azienda o del lavoratore autonomo. Per utilizzare il servizio I24 in modo ottimizzato, si consiglia di scegliere un piano con servizi di contabilità automatizzata;
  • informare il commercialista: a questo punto puoi comunicare al tuo commercialista la disponibilità del servizio I24 offerto da Qonto per ottimizzare i pagamenti;
  • dare accesso al conto al commercialista: è possibile delegare il proprio commercialista all’utilizzo del servizio I24 per procedere con i pagamenti. Il commercialista potrà così accedere al conto in sola lettura, e procedere tramite delega ai pagamenti degli F24, di tributi e tasse, anche in modo automatizzato.

Il nuovo servizio I24, in accordo con l’Agenzia delle Entrate, garantisce alcuni vantaggi alle imprese e ai professionisti che lo utilizzano, tra cui quello di velocizzare tutte le procedure di pagamento per ciò che riguarda tasse e tributi di diverso tipo, riducendo gli errori causati dalle scadenze fiscali dimenticate, e rendendo del tutto autonomo il commercialista negli adempimenti.


Come delegare il commercialista con il servizio I24

Con il servizio Qonto I24, qualsiasi soggetto, persona fisica o giuridica, può delegare un’altra persona a provvedere al pagamento degli F24. Se la cifra supera 1.000 euro di pagamento, il versamento deve essere svolto necessariamente tramite canali telematici.

Il servizio I24 messo a disposizione da Qonto e dall’Agenzia delle Entrate consente al commercialista di procedere con il pagamento degli F24, tributi e tasse in base agli obblighi di legge, per l’azienda o professionista per cui lavora.

Il commercialista deve quindi procedere dal portale dell’Agenzia delle Entrate, seguendo questi step:

  • inserire l’IBAN Qonto;
  • inserire il numero di Partita Iva, o il codice fiscale del titolare del conto;
  • compilare online il modello F24 con i dati specifici;
  • selezionare la data per il pagamento, che può essere immediato, oppure con una data diversa.

Dopo aver pagato un F24, la quietanza di pagamento è disponibile online dopo 5 giorni, nel cassetto fiscale del titolare del conto corrente.

Con Qonto è poi anche possibile provvedere al pagamento di bollettini e tasse tramite il sistema PagoPA, con 10 pagamenti al mese senza commissioni per chi ha un conto business (ad esclusione di Buiness Basic per cui è previsto un costo).

Conto business Qonto

Qonto offre diversi piani dedicati ad imprese e professionisti con specifici conti business, con alcune specifiche garanzie:

  • un conto corrente semplice, con semplificazione di pagamenti e gestione contabile;
  • un conto corrente completo, da cui è possibile automatizzare le attività e ottenere assistenza in 15 minuti;
  • un conto corrente trasparente, senza commissioni nascoste.

Attualmente Qonto prevede alcuni piani tariffari specifici in base al conto che si sceglie di aprire, ovvero un conto Essential, Business e Enterprise per PMI, startup e associazioni, e un conto Basic, Smart o Premium per professionisti.

Conto corrente Qonto Business

Conto Qonto per PMI, Startup e associazioni

Per piccole e medie imprese, startup e associazioni sono disponibili le seguenti offerte:

  • Piano Essential: con 29 euro al mese, l’offerta include servizi essenziali per la gestione del team, come quotidianità bancaria, fatturazione e contabilità;
  • Piano Business: con 99 euro al mese, l’offerta include servizi per ottimizzare la gestione del team, come conti multipli, pagamenti e analisi del flusso di cassa;
  • Piano Enterprise: con 249 euro al mese, l’offerta include soluzioni avanzate per la gestione dei team, con limiti più alti e un consulente dedicato.
Conto professionisti Qonto

Conto Qonto per professionisti

Per lavoratori freelance che hanno aperto una Partita Iva, Qonto offre diversi piani in base alle esigenze specifiche, ovvero:

  • Conto Basic: con 9 euro al mese, il conto semplifica la quotidianità bancaria;
  • Conto Smart: con 19 euro al mese, il conto offre strumenti per il monitoraggio del flusso di cassa e per gestire la contabilità dal conto aziendale;
  • Conto Premium: con 39 euro al mese, il conto offre limiti più alti e un servizio clienti prioritario 7 giorni su 7.

Qonto I24 – Domande frequenti

Cos’è Qonto I24?

Qonto I24 è un nuovo servizio Qonto con cui delegare il commercialista al pagamento degli F24, di tasse e tributi. Scopri come funziona, qui.

Cosa sono le deleghe I24?

Le deleghe I24 permettono agli intermediari, come i commercialisti, di provvedere al pagamento di F24 per conto di un’impresa o un professionista all’Agenzia delle Entrate.

Come funziona Qonto?

Qonto offre conti correnti business per aziende e professionisti autonomi: scopri qui tutte le soluzioni e i servizi di pagamento.

Autore
Foto dell'autore

Valeria Oggero

Giornalista

Giornalista pubblicista, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Torino, da sempre sono appassionata di scrittura. Dopo alcune esperienze all'estero, ho deciso di approfondire tematiche inerenti la fiscalità nazionale relativa alle persone fisiche ed alle Partite Iva. La curiosità mi ha portato a collaborare con agenzie web e testate e a conoscere realtà anche diversissime tra loro, lavorando come copywriter e editor freelancer.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di Partitaiva.it, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.