B-ilty: la recensione del Business Store Digitale italiano a supporto delle PMI

B-ilty è il primo Business Store Digitale italiano di Illimity Bank che offre una piattaforma 100% digitale per servizi pensati per le imprese: dai finanziamenti a medio lungo termine al conto corrente business in abbonamento. Leggi la recensione per scoprire i costi, i servizi inclusi e i vantaggi di b-ilty.

B-ilty: la recensione del Business Store Digitale italiano a supporto delle PMI
  • B-ilty è la nuova piattaforma digitale di Illimity Bank che racchiude in un unico ecosistema digitale i bisogni delle PMI, dai finanziamenti alla gestione del business.
  •  La piattaforma b-ilty è stata sviluppata con un approccio di open banking per garantire massima personalizzazione e la comodità di una banca digitale.
  • B-ilty è un servizio completamente digitale, ma che mette a disposizione un Relationship Manager che supporta gli imprenditori nello sviluppo dell’attività.

Trovare un conto business e una forma di credito su misura non è semplice per un imprenditore, ma è proprio a queste esigenze che vuole rispondere b-ilty, il primo Business Store Digitale Italiano realizzato da Illimity Bank.  Questo strumento ha l’obiettivo di semplificare la gestione del business, ma anche di supportare la crescita delle PMI.

La piattaforma 100% digitale è pensata per rispondere alle esigenze delle imprese ed è altamente personalizzabile, per garantire un’ottima user experience. Tra i principali servizi offerti c’è l’accesso al credito per richiedere fino a 2 milioni di euro di finanziamento, oltre all’apertura di un conto corrente business illimitato.

Ma vediamo quali sono i principali strumenti messi a disposizione da b-ilty per le piccole e medie imprese e in che modo supporta lo sviluppo delle aziende.

B-ilty: cos’è e come funziona

b-ilty è un prodotto di Illimity Bank e rappresenta il primo business store digitale di servizi finanziari e del credito per le piccole e medie imprese. Si tratta di una banca che nasce con l’obiettivo di semplificare la gestione del business per gli imprenditori che possono utilizzare una piattaforma di ultima generazione che unisce alle competenze specialistiche la tecnologia all’avanguardia.

b-ilty per le PMI semplifica l’accesso ai servizi finanziari e al credito attraverso una piattaforma user friendly e le più avanzate tecnologie. La piattaforma bancaria è 100% digitale, pensata per dare supporto alle PMI, inoltre offre una user experience intuitiva in modo da semplificarne l’utilizzo e rendere lo strumento alla portata di tutti.

Il progetto b-ilty, come esplicato dall’amministratore delegato di Illimity Bank S.p.A., si ispira ai meccanismi tipici di Netflix, Spotify e Iliad, ed è caratterizzato da:

  • trasparenza;
  • costi limitati;
  • dematerializzazione;
  • disintermediazione.

Propone così un’offerta bancaria in abbonamento dotata di strumenti digitali per una gestione semplificata del business, ma anche un accesso più immediato al credito.

Pur essendo un progetto 100% digitale, il fattore umano rimane di grande importanza. Infatti, per ogni cliente viene messo a disposizione un referente, o Relationship Manager, che studia le esigenze e gli obiettivi dell’impressa e supporta gli imprenditori nello sviluppo del business.

B-ilty: a chi si rivolge

La banca digitale in abbonamento, nata da Illimity bank, si rivolge principalmente alle piccole e medie imprese, o PMI, e garantisce un supporto soprattutto a quelle realtà di piccole dimensioni di cui il territorio italiano è intessuto.

Con questo servizio, le aziende possono richiedere un finanziamento, in particolare:

  • piccole e medie imprese italiane;
  • società di capitali attive con almeno due bilanci approvati e depositati in Camera di Commercio;
  • imprese non “in difficoltà” secondo la normativa europea.

Il servizio permette agli imprenditori di gestire i fondi e i risparmi dell’azienda direttamente da remoto, senza doversi recare presso uffici bancari, e con la possibilità di ricevere assistenza telefonica personalizzata al bisogno.

Servizi b-ilty

Finanziamenti B-ilty a medio e lungo termine

A caratterizzare l’offerta di b-ilty alle PMI è il finanziamento a medio e lungo termine. Stiamo parlando di un finanziamento garantito rivolto alle piccole e medie imprese per supportarle nella crescita. L’importo massimo finanziabile è di 2 milioni di euro, mentre l’importo minimo è di 50.000 euro.

Anche in questo caso, i finanziamenti possono essere richiesti dalle PMI, dalle società di capitali attive con almeno due bilanci approvati e depositati alla Camera di Commercio e alle imprese non “in difficoltà”.

Per le richieste effettuate entro la fine del mese di giugno 2022 si accede anche alla promozione con un preammortamento di 6 mesi e conto a canone gratuito per tre mesi. In questo modo le imprese per sei mesi dovranno rimborsare la rata comprensiva solamente degli interessi sulla somma richiesta, quindi più bassa rispetto alla rata dell’ammortamento.

La durata massima del finanziamento è di 84 mesi, mentre la durata minima è di 18 mesi. Sul sito di b-ilty è anche possibile effettuare una simulazione del finanziamento per calcolare le rate ed il tasso che si andranno a pagare. Per fare la simulazione basta:

  • selezionare l’obiettivo da realizzare con il finanziamento;
  • inserire l’importo di cui si ha bisogno;
  • selezionare la durata del finanziamento.
b-ilty-credito

B-ilty: il conto business

Oltre al finanziamento, b-ilty propone un conto corrente business in abbonamento illimitato, pensato per supportare l’imprenditore nella gestione quotidiana dell’impresa. Si tratta di un conto corrente 100% digitale e con operatività illimitata, che permette di gestire le finanze e i conti aziendali da un’unica piattaforma.

Il canone del conto è di €40 al mese, ma richiedendolo prima del 30 giugno 2022 si può accedere alla promozione che azzera il canone per i primi tre mesi. Le caratteristiche del conto corrente business b-ilty sono:

  • conto 100% digitale;
  • bonifici SEPA singoli e multipli gratuiti;
  • bonifici istantanei gratuiti;
  • addebiti diretti (SDD) gratuiti;
  • spese di registrazione delle operazioni gratuite;
  • internet Banking gratuito;
  • numero di profili Internet Banking illimitati e gratuiti;
  • Illimity connect incluso;
  • una carta di debito gratuita (le successive a €3 al mese);
  • due carte di credito gratuite (le successive a €52 annui).

I costi previsti sono invece relativi a:

  • bollettini postali: €2;
  • pagamenti PagoPA – CBILL: €1,50;
  • RAV: €1;
  • pagamenti Ri.Ba: €0,50;
  • prelievi area Euro con carta di debito: €1,50;
  • prelievi area extra Euro con carta di debito: €2.

Nel canone del conto sono anche inclusi servizi digitali come la firma digitale per la sottoscrizione di contratti ed il servizio di alert con notifiche personalizzabili.

Grazie ai servizi inclusi nel conto, le imprese possono svolgere diverse operazioni completamente da remoto, come pagare le imposte in modo semplice e veloce, con gli F24 delle seguenti tipologie: F24 Ordinario, F24 Accise, F24 Semplificato, F24 Elementi Identificativi.

Per aprire il conto corrente business b-ilty basta presentare i documenti relativi all’impresa e quelli personali, del soggetto avente diritto di operare per conto dell’impresa, da inserire durante la procedura online. Inoltre, è anche possibile utilizzare lo Smart Care, uno strumento di supporto clienti durante la richiesta.

b-ilty-conto

Gli strumenti offerti da B-ilty

Oltre all’accesso al credito e ai servizi finanziari, e al conto business, b-ilty offre altri strumenti e funzionalità interessanti che semplificano le operazioni imprenditoriali per le piccole e medie imprese. I servizi offerti da b-ilty, oltre a quelli visti sopra, sono:

  • piattaforma B2B user friendly;
  • PSD2 con illimity connect;
  • gestione profili;
  • Relationship Manager e Assistenza di Smart Care;
  • soluzioni assicurative;
  • Factoring Pro Soluto;
  • Zucchetti per la semplificazione gestionale;
  • percorsi formativi per espandere le vendite online.

Piattaforma B2B user friendly

La piattaforma B2B, o Business-to-Business, è una piattaforma bancaria che racchiude tutti i servizi finanziari in un’unica interfaccia user friendly.

La progettazione della piattaforma si è basata sui suggerimenti ricevuti da imprenditori che hanno sottolineato le criticità delle altre banche e degli altri sistemi di gestione dei conti correnti aziendali, con l’obiettivo di realizzare lo strumento ideale per la gestione dell’impresa.

Attraverso questa piattaforma semplice e intuitiva, imprenditori, CFO e commercialisti possono avere accesso alle informazioni del conto senza doversi recare il filiale.

Con Illimity Connect è possibile collegare tutti i conti correnti anche di altre banche ad un’unica piattaforma per avere tutti i saldi e i movimenti sotto controllo. Inoltre, sono in arrivo nuovi strumenti per le analisi avanzate, per avere un quadro completo della situazione finanziaria dell’azienda.

PSD2 con illimity connect

Una delle novità più interessanti introdotte da b-ilty è la funzionalità della PSD2, l’account aggregation che offre una visione unificata dei conti correnti attivi, anche aperti in altre banche.

Attraverso questo strumento è possibile gestire e monitorare il saldo e i movimenti di tutti i conti correnti utilizzati dalle imprese. In più, a differenza di altri strumenti simili già presenti in altre banche, con PSD2 è possibile anche disporre le operazioni su tutti i conti da un unico spazio, il conto corrente business b-ilty.

Il vantaggio di questo strumento è la possibilità di monitorare con un’unica interfaccia l’andamento di più conti correnti, anche se non sono stati aperti con b-ilty.

B-ilty

Gestione profili

Oggi sempre più conti correnti business offrono l’accesso anche ai membri del team di una impresa, con ruoli e abilitazioni personalizzabili. Anche con b-ilty è possibile gestire i profili assegnando ai soggetti aziendali un ruolo a scelta tra Master e Delegato, con facoltà e abilitazioni differenti.

Il ruolo del Delegato può essere di una di queste tipologie:

  • Dispositivo: può effettuare pagamenti e operazioni e visualizzare saldo, movimenti e documenti;
  • Informativo: può visualizzare saldi, movimenti, condizioni, documenti e contratti sottoscritti;
  • Compilativo: può inserire i dati per le disposizione di pagamento e incasso, autorizzate da un profilo Dispositivo.

Factoring Pro Soluto

Con il servizio di Factoring Pro Soluto le imprese possono cedere alla banca i crediti commerciali vantati in modo da ottenere in cambio la liquidità necessaria per sostenere il business. Con questo servizio quindi è possibile:

  • incassare fatture in digitale;
  • ridurre il rischio del mancato incasso;
  • ottimizzare la liquidità e l’operatività di cassa.

In più, non è previsto alcun limite massimo all’importo delle fatture, si possono cedere fatture spot o in gruppi, e si possono cedere alla banca un massimo di 10 debitori.

B-ilty – Domande Frequenti

A chi sono rivolti i servizi di b-ilty?

La banca b-ilty si rivolge alle piccole e medie imprese, alle società di capitali attive con almeno due bilanci approvati e depositati in Camera di Commercio e alle imprese non “in difficoltà” secondo la normativa europea.

Quanto costa il conto corrente business b-ilty?

Il conto corrente business b-ilty ha un canone di €40 al mese con operazioni illimitate. La maggior parte delle operazioni è gratuita ad esclusione dei prelievi di contante, dei RAV, dei pagamenti Ri.ba e delle carte di debito e di credito successive, non incluse nel canone.

Come richiedere un finanziamento b-ilty?

Per richiedere il finanziamento b-ilty bisogna rientrare tra le categorie di imprese a cui si rivolge l’offerta, e fornire i dati relativi alla Partita Iva aziendale, la PEC aziendale, i dati anagrafici e di contatto del legale rappresentante, la visura camerale, i dati di bilancio e altri eventuali documenti aziendali.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.