Codice Iva N4: cos’è e perché si inserisce nelle fatture elettroniche

Ci sono operazioni, stabilite dalla legge, esenti Iva, e per specificarlo nelle fatture bisogna inserire il codice Iva N4. Ecco come funziona.

di Ilenia Albanese

Adv

Codice Iva N4
  • Il codice Iva N4 si inserisce nelle fatture elettroniche per indicare le operazioni esenti da Iva.
  • Rientrano nella casistica di queste esenzioni le operazioni previste dall’articolo 10 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633.
  • Bisogna indicare il codice natura nella fattura elettronica, in corrispondenza delle operazioni esenti.

Ci sono diverse operazioni che sono esenti da Iva, come quelle che in fattura sono indicate con il codice Iva N4. Si tratta di un codice Iva, anche detto “codice natura” che indica che un’operazione è esente dal calcolo dell’Imposta sul Valore Aggiunto.

Oggi ci sono tanti codici Iva e a ognuno corrisponde un diverso trattamento dell’imposta indiretta IVA. Ma quando e come si utilizza il codice Iva N4? Leggi la guida per conoscere tutte le informazioni su questo codice natura.

Codice Iva: cos’è

Le fatture elettroniche sono inviate dai titolari di Partita Iva ai propri clienti, e sono documenti fiscali che certificano lo scambio di beni e servizi. Tali documenti attribuiscono al cliente l’obbligo di pagare il committente per i beni o i servizi acquistati.

La fattura elettronica è obbligatoria sia per i titola di Partita Iva ordinaria e sia per le Partite Iva forfettarie, entro certi limiti. Le fatture generate digitalmente vengono poi trasmesse attraverso il Sistema di Interscambio, o SdI, e generate nel formato XML.

I dati da inserire in fattura sono tanti, come il codice destinatario di sette cifre che identifica l’indirizzo telematico per recapitare al cliente la fattura, ma ci sono anche altri codici da inserire nelle fatture elettroniche, come il codice Iva.

Codice Iva N4 fattura

Gli altri codici Iva

Il codice Iva, anche noto come codice natura, si utilizza per identificare il tipo di operazione inserita in fattura. I codici Iva sono:

  • N1 escluse ex art.15 del DPR 633/72;
  • N2.1 non soggette ad IVA ai sensi degli artt. Da 7 a 7- septies del DPR 633/72;
  • N2.2 non soggette – altri casi;
  • N3.1 non imponibili – esportazioni;
  • N3.2 non imponibili – cessioni intracomunitarie;
  • N3.3 non imponibili – cessioni verso San Marino;
  • N3.4 non imponibili – operazioni assimilate alle cessioni all’esportazione;
  • N3.5 non imponibili – a seguito di dichiarazioni d’intento;
  • N3.6 non imponibili – altre operazioni che non concorrono alla formazione del plafond;
  • N4 esenti;
  • N5 regime del margine / IVA non esposta in fattura;
  • N6.1 inversione contabile – cessione di rottami e altri materiali di recupero;
  • N6.2 inversione contabile – cessione di oro e argento ai sensi della legge 7/2000 nonché di oreficeria usata ad OPO;
  • N6.3 inversione contabile – subappalto nel settore edile;
  • N6.4 inversione contabile – cessione di fabbricati;
  • N6.5 inversione contabile – cessione di telefoni cellulari;
  • N6.6 inversione contabile – cessione di prodotti elettronici;
  • N6.7 inversione contabile – prestazioni comparto edile e settori connessi;
  • N6.8 inversione contabile – operazioni settore energetico;
  • N6.9 inversione contabile – altri casi;
  • N7 IVA assolta in altro stato UE (prestazione di servizi di telecomunicazioni, tele-radiodiffusione ed elettronici ex art. 7-sexies lett. f, g, art. 74- sexies DPR 633/72).
edenred ticket restaurant

Codice Iva N4: quando si usa

Il codice Iva N4 si utilizza nelle casistiche stabilite dall’articolo 10 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633.

Di conseguenza, questo codice si inserisce per le seguenti operazioni:

  • le prestazioni di servizi sulla concessione e la negoziazione di crediti, la gestione di crediti e simili;
  • le operazioni di assicurazione, di riassicurazione e di vitalizio;
  • le operazioni relative a valute estere e a crediti in valute estere comprese le operazioni di copertura dei rischi di cambio;
  • le operazioni relative ad azioni, obbligazioni o altri titoli non rappresentativi di merci e a quote sociali, valori mobiliari e a strumenti finanziari diversi dai titoli;
  • operazioni relative ai versamenti di imposte effettuati per conto dei contribuenti da aziende ed istituti di credito;
  • le operazioni relative all’esercizio del lotto e simili;
  • le operazioni relative all’esercizio delle scommesse in occasione di gare, corse, giuochi, concorsi e competizioni di ogni genere;
  • le locazioni e gli affitti;
  • le cessioni di fabbricati o di porzioni di fabbricato;
  • le prestazioni di mandato, mediazione e intermediazione;
  • le cessioni di oro da investimento;
  • oro in forma di lingotti o placchette;
  • cessioni fatte ad enti pubblici o a favore delle popolazioni colpite da calamità naturali;
  • le prestazioni di trasporto urbano di persone effettuate mediante veicoli da piazza;
  • le prestazioni del servizio postale universale;
  • le prestazioni sanitarie di diagnosi, cura e riabilitazione;
  • le prestazioni di ricovero e cura rese da enti ospedalieri o da cliniche e case di cura;
  • le prestazioni educative dell’infanzia e della gioventù e quelle didattiche di ogni genere;
  • prestazioni proprie dei brefotrofi, orfanotrofi, asili, case di riposo per anziani e simili, biblioteche, discoteche e simili;
  • le prestazioni previdenziali e assistenziali a favore del personale dipendente;
  • le cessioni di organi, sangue e latte umani e di plasma sanguigno;
  • le prestazioni socio-sanitarie, di assistenza domiciliare o ambulatoriale e simili.

Codice Iva n4 – Domande frequenti

A cosa corrisponde il codice Iva N4?

Il codice Iva N4 è il codice natura che i titolari di Partita Iva devono inserire nelle fatture elettroniche sulle operazioni esenti da Iva stabilite dalla Legge.

Quando si usa il codice Iva N4?

Il codice Iva N4 si utilizza nei casi previsti dall’articolo 10 del Decreto del Presidente della Repubblica del 26/10/1972 n. 633, ovvero per casi esenti questa tassa.

Quando una fattura è esente IVA?

In diversi casi la fattura è esente da Iva, come nel caso dei forfettari o nei casi previsti dalla Legge, per cui si utilizza in fattura elettronica il codice natura N4.

Argomenti Trattati:

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

2 commenti su “Codice Iva N4: cos’è e perché si inserisce nelle fatture elettroniche”

    • Buongiorno,
      la procedura non appare corretta. Le consigliamo di contattare un commercialista.

      Grazie per averci scritto

      Rispondi

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di Partitaiva.it, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.