Tableau vs Power Bi: caratteristiche a confronto dei due software dedicati alle aziende

Tableau e PowerBi sono due software dedicati alle aziende, specializzati nell'analisi e nell'archiviazione dei dati. Ecco il confronto tra i due strumenti, in base alle rispettive caratteristiche.

Tableau vs Power Bi: caratteristiche a confronto dei due software dedicati alle aziende
  • Tableau e Microsoft Power Bi sono due software di Business Intelligence, o BI, che permettono di raccogliere e analizzare i dati riguardanti l’azienda.
  • I due software presentano caratteristiche differenti per quanto riguarda l’interfaccia utente, le funzionalità, il prezzo e la quantità di dati memorizzabili.
  • I due strumenti, entrambi di alta qualità, sono rivolti a utilizzi differenti, e in alcuni casi è migliore Tableau e altri, invece, è consigliabile Power Bi.

Tableau vs Power Bi: qual è il software migliore per la gestione dei dati aziendali? Oggi le aziende, per semplificare la gestione del business, si affidano a numerosi software innovativi.

Tra questi, stanno diventando sempre più indispensabili gli strumenti di business intelligence, o BI, che consentono di raccogliere, analizzare e archiviare i dati relativi all’azienda.

Attualmente, i leader mondiali di mercato sono Tableau e Power Bi. Con questi strumenti è possibile visualizzare i dati e fornire la reportistica per le diverse esigenze aziendali. I report mensili generati da questi strumenti consentono la condivisione di informazioni da fonti interne ed esterne. Vediamo quali sono le caratteristiche dei due strumenti, come funzionano e come utilizzarli.

Cosa sono Tableau e Power Bi

Tableau e Power Bi sono considerate due tra le più importanti tecnologie di Business Intelligence, o BI. Si tratta, quindi, di software che consentono di effettuare processi aziendali attraverso la raccolta di dati e l’analisi delle informazioni strategiche per migliorare l’efficienza aziendale.

Con questi due potenti strumenti le aziende possono, quindi, raccogliere, integrare, analizzare e presentare i dati e le informazioni aziendali.

Power Bi è un servizio di analisi aziendale messo a disposizione da Microsoft e permette di inserire, visualizzare e analizzare i dati dell’azienda. Con Power Bi è anche possibile estrarre informazioni dettagliate da condividere con altri reparti all’interno della stessa azienda.

Tableau, invece, è uno strumento di Business Intelligence che semplifica la gestione del flusso di dati trasformandoli in informazioni dettagliate da condividere e utilizzare per migliorare l’efficienza dell’azienda. Ma vediamo come funzionano questi due potenti strumenti di gestione di dati e quali sono le principali differenze.

Tableau

Tableau vs Power Bi: le differenze

Pur avendo caratteristiche molto simili tra loro, i due strumenti dedicati alla Business Intelligence presentano anche alcune importanti differenze.

Tableau è il software più anziano dei due, ed è stato rilasciato nel 2004 dalla Tableau Software. Solamente nel 2019 Salesforce ha acquisito Tableau. Invece, Power Bi è stato progettato nel 2010 da Ron George e la prima versione è stata rilasciata nel 2011.

Analizzando le caratteristiche sia di Tableau che di Power Bi sarà facile capire quali sono le principali differenze tra i due software, e soprattutto quale strumento soddisfa al meglio le esigenze dell’azienda. Le principali differenze tra Tableau e Power Bi riguardano:

  • interfaccia utente;
  • strumenti e prodotti;
  • linguaggio di programmazione;
  • sistemi operativi compatibili;
  • integrazioni;
  • assistenza clienti;
  • prezzo.

L’interfaccia utente

Una delle principali differenze tra i due sistemi riguarda l’interfaccia utente. Infatti, quella di Power Bi è estremamente intuitiva e può essere integrata con altri prodotti Microsoft.

Trattandosi di un software fornito da Microsoft, gli utenti che già utilizzano questi prodotti saranno avvantaggiati nel comprendere le funzionalità e il funzionamento della dashboard e del software. Sono disponibili tre tipologie di visualizzazioni con Power Bi Desktop, per la visualizzazione di:

  • Report;
  • Dati;
  • Modello.

Il funzionamento di Power Bi si basa sulla funzionalità di trascinamento della selezione, ma è anche possibile copiare tutta la formattazione per creare nuove visualizzazioni dei dati. Invece, l’interfaccia di Tableau è leggermente meno intuitiva rispetto a quella di Power Bi, ma consente di creare e personalizzare la dashboard in base alle diverse esigenze aziendali.

La sua interfaccia intelligente invoglia a sperimentare per ottenere i risultati migliori attraverso le diverse schede e opzioni disponibili. Essendo un’interfaccia piuttosto macchinosa può risultare più complessa inizialmente da imparare, a differenza di quella presente in Power Bi. La funzionalità di trascinamento di Tableau consente di creare elementi visivi interattivi in modo semplice e veloce.

Interfaccia Tableau

Strumenti e prodotti

Tra gli strumenti e i prodotti messi a disposizione nel pacchetto Power Bi ci sono:

  • Power Bi Desktop: l’app gratuita che permette di connettersi a molteplici origini di dati per creare report visivi e condivisibili;
  • Power Bi Mobile: l’app mobile per smartphone e tablet;
  • Power Bi Embedded: può incorporare oggetti, report e dashboard in un’unica applicazione;
  • Server di report di Power Bi: un server locale per la gestione e la visualizzazione dei report e dei KPI.

Invece, Tableau offre i seguenti prodotti:

  • Tableau Desktop: per l’analisi e l’identificazione delle informazioni esplorando i dati con un’interfaccia intuitiva;
  • Tableau Server: per condividere i dati con l’intera organizzazione aziendale;
  • Tableau Cloud: una soluzione di livello aziendale basata sul cloud, una piattaforma self-service flessibile e facile da utilizzare;
  • Tableau Prep: per preparare i dati in modo intuitivo con elementi visivi di supporto per la comprensione delle informazioni;
  • CRM Analytics: per individuare i nuovi trend e fare previsioni dei risultati in modo da migliorare l’efficienza;
  • Tableau Public: una piattaforma gratuita per esplorare, creare e condividere online le visualizzazioni di dati.

Tableau vs Power Bi: come funzionano

Tableau si integra in modo efficiente al linguaggio di programmazione R, per le analisi statistiche e per le grafiche. In più, Tableau Software Development Kit può essere implementato ricorrendo ad uno qualsiasi dei quattro linguaggi di programmazione per creare visualizzazioni ancora più intuitive:

  • C;
  • C++;
  • Java;
  • Python.

Invece, Power Bi supporta il linguaggio di programmazione M per la modellazione dei dati. Può anche integrarsi con il linguaggio R attraverso Microsoft Revolution Analytics, ma non è disponibile per tutti i tipi di utente.

Tableau vs Power Bi: sistemi operativi compatibili

Come abbiamo anticipato, il software Power Bi è fornito da Microsoft. Di conseguenza, la versione desktop non è compatibile con il sistema operativo iOS e non funziona su Mac. Invece, Tableau può essere eseguito sia su dispositivi Windows che Mac iOS.

Inoltre tutti e due i software analizzati offrono la possibilità di integrarsi con altri programmi. Tra le integrazioni consentite con Power Bi troviamo:

  • Prodoti Microsoft;
  • Google Analytics;
  • Salesforce;
  • Prodotti per l’email marketing.

Tableau, invece, consente l’integrazione a tantissimi strumenti di grandi dimensioni che si possono verificare all’interno del proprio account.

PowerBi

L’assistenza clienti

L’assistenza clienti in questo settore è fondamentale. In entrambi i casi, l’assistenza è inclusa nel prezzo. Tuttavia, Power Bi è un software più giovane rispetto a Tableau, e di conseguenza ha una community meno numerosa per offrire supporto alla risoluzione dei problemi.

Al contrario, Tableau vanta oltre 160.000 di utenti attivi con oltre 500 gruppi di utenti globali che partecipano alla community online. Per questo motivo è possibile ricevere facilmente suggerimenti e informazioni, e confrontarsi anche con il team di sviluppo.

Tableau vs Power Bi: il prezzo

Il costo dei servizi offerti da Tableau e da Power Bi varia in base alla tipologia di utente e al tipo di organizzazione. I prezzi che riguardano Power Bi sono:

  • Power Bi Pro: €8,40 al mese;
  • Power Bi Premium per utente: €16,90 al mese;
  • Power Bi Premium per capacità: da €4212,30 al mese.

Invece, con Tableau le tariffe disponibili con Hosting a cura di Tableau sono:

  • Tableau Creator (per utenti privati): €70 al mese;
  • Tableau Creator (per team e organizzazioni): €70 al mese per utente;
  • Tableau Explorer (per team e organizzazioni): €42 al mese per utente;
  • Tableau Viewer (per team e organizzazioni): €15 al mese.

I prezzi sono poco più bassi nel caso in cui l’azienda sceglie l’opzione con server locale o su cloud pubblico. Come si può notare, il software Power Bi è molto più economico di Tableau.

Tableau e Power Bi: vantaggi e svantaggi

La seguente infografica riassume le principali differenza fra i due software Power Bi e Tableau.

Tableau o PowerBi

Per concludere l’analisi possiamo considerare Power Bi un ottimo strumento per gli utenti non esperti nell’utilizzo e analisi di dati, proprio grazie alla sua interfaccia intuitiva e al suo prezzo economico.

Invece, Tableau è un software più complesso e completo, ideale per chi ha necessità di creare report dettagliati e ha dimestichezza con l’analisi dei dati e l’utilizzo di strumenti più strutturati, ottimo quindi per gli analisti esperti.

Entrambi i software in tutti gli abbonamenti disponibili offrono comunque una formazione per imparare velocemente ad utilizzare tutti gli strumenti disponibili.

Ad oggi, Tableau è lo strumento più popolare per l’analisi e la gestione dei dati, con maggiori contenuti disponibili online, anche su YouTube, che supportano gli analisti di dati ad accedere a tutte le funzionalità presenti nel software.

Tableau vs Power Bi – Domande Frequenti

Quali sono i vantaggi di Power Bi rispetto a Tableau?

Power Bi è un software di gestione e analisi dei dati che permette di creare report approfonditi per migliorare l’efficienza aziendale. Uno dei vantaggi principali sta proprio nella sua facilità d’uso garantita dalla sua interfaccia utente. Inoltre, le tariffe sono più economiche rispetto al suo competitor. Tuttavia, a differenza di Tableau, Power Bi non è compatibile con Mac e sistemi iOS.

Qual è il software più semplice da usare tra Power Bi e Tableau?

Power Bi è lo strumento di Business Intelligence più semplice da utilizzare rispetto a Tableau, che presenta un’interfaccia utente meno intuitiva e facile da imparare a gestire. Il software Power Bi è fornito da Microsoft, il che lo rende semplice da utilizzare e da integrare ad altri programmi molto utilizzati. Scopri di più qui.

Quali sono le principali differenze tra Tableau e Power Bi?

Le principali differenze tra Tableau e Power Bi riguardano l’interfaccia utente che è più intuitiva in Power Bi, il prezzo (il più economico è Power Bi), la compatibilità con i sistemi operativi (Tableau è compatibile sia con Windows che con Mac), e le sorgenti dati, che in Tableau sono molto più numerose rispetto a Power Bi.

Autore
Foto dell'autore

Ilenia Albanese

Esperta di finanza personale e lavoro digitale

Copywriter specializzata nel settore della finanza personale, con esperienza pluriennale nella creazione di contenuti per aiutare i consumatori e i risparmiatori a gestire le proprie finanze.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.