Imposta di bollo criptovalute: acconto e saldo o soluzione unica?

Foto dell'autore

Giovanni Emmi

Dottore Commercialista

Salve, devo versare l’imposta sostitutiva dell’imposta di bollo sulle criptoattività (calcolata sullo 0,2% del valore finale al 31/12/23). È corretto compilare il mod. F24 come segue?

Pagamento a Saldo Unica soluzione:

  • Cod. Tributo 1727;
  • Anno Rif. 2023 con scadenza 30/11/24;

Oppure pagamento I° e II° Acconto:

  • I° Acconto:
    • Cod. Tributo 1728;
    • Anno Rif. 2023 con scadenza 30/06/24;
  • II° Acconto:
    • Cod. Tributo 1729;
    • Anno Rif. 2023 con scadenza 30/11/24.

Pongo tale domanda poiché il mio commercialista ritiene che debba versare 2 volte l’imposta di bollo suddetta:

  1. una prima volta a Saldo:
    • Cod. Tributo 1727;
    • Anno Rif. 2023 scadenza 30/06/24;
  2. una seconda volta con I° e II° Acconto:
    • Cod. Tributo 1728;
    • Anno Rif. 2024 scadenza 30/06/24;
    • Cod. Tributo 1729;
    • Anno Rif. 2024 scadenza 30/11/24.

Potete indicarmi quale dei due modi esposti è corretto per il versamento dell’imposta di bollo suddetta ed, in particolare, se sia necessario versare 2 volte la stessa imposta di bollo, una con Anno Rif. 2023 e l’altra con Anno Rif. 2024?

Buongiorno, i codici tributo per acconto dell’imposta sostitutiva sono stati istituiti con risoluzione 10 del 6 febbraio 2024. I versamenti avranno le seguenti modalità:

  • Cod. Tributo 1727 – Saldo anno 2023 – scadenza 30/06/24;
  • Cod. Tributo 1728 – Acconto I 2024 scadenza 30/06/24;
  • Cod. Tributo 1729 – Acconto II 2024 scadenza 30/11/24.

L’importo degli acconti per il 2024 può coincidere con l’importo del saldo per il 2023.

NOTA: la presente non rappresenta un'attività di consulenza ma semplicemente la risposta a un quesito posto sul sito partitaiva.it alla quale rispondiamo gratuitamente ai lettori, tramite il nostro coordinamento scientifico formato da un team di commercialisti e consulenti del lavoro.

Hai una domanda simile a questa?

Chiedi consulenza ai nostri esperti

Fai la domanda

Gratis

Ottieni la risposta

Via email

Approfondisci

Consulenza con esperti

Autore
Foto dell'autore

Giovanni Emmi

Dottore Commercialista

Commercialista dal 🧗🏾‍♀️secondo millennio, innovatore professionale nel terzo millennio🏃🏾‍♂️. Il futuro della professione del commercialista nel mio ultimo libro "dalla società alla rete tra professionisti".

Lascia un commento