Modello di Comunicazione per il Credito d’Imposta nella ZES Unica

Scarica il modello di comunicazione dell’Agenzia delle Entrate e invia la domanda per il credito d’imposta su investimenti in beni strumentali e strutture produttive nella ZES Unica.

Modello Fac-Simile in .pdf

zes unica modello comunicazione agenza delle entrate

Scarica il modello

Leggi il documento

Compila e firma

Cos’è il Modello di Comunicazione ZES

Il nuovo modello di comunicazione per l’utilizzo del contributo sotto forma di credito d’imposta, destinato agli investimenti nella Zona Economica Speciale (ZES) per il Mezzogiorno, denominata “ZES Unica”, punta a incentivare lo sviluppo economico nelle regioni del sud Italia attraverso agevolazioni fiscali significative.

Le imprese possono beneficiare del credito d’imposta per gli investimenti realizzati tra il 1° gennaio 2024 e il 15 novembre 2024. Questi investimenti devono riguardare l’acquisizione di beni strumentali destinati a strutture produttive esistenti o nuove nella ZES Unica (regioni Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia e Abruzzo).

Il credito è utilizzabile per l’acquisto di nuovi macchinari, impianti, attrezzature varie, terreni e immobili strumentali necessari per le loro attività produttive. Sono escluse dal beneficio le imprese che operano nei settori siderurgico, carbonifero, energetico, creditizio, finanziario e assicurativo, oltre alle imprese in stato di liquidazione.

Il credito d’imposta riconosciuto è utilizzabile solo dopo la realizzazione degli investimenti e la ricezione delle relative fatture elettroniche e certificazioni.

nordvpn

Istruzioni per la compilazione del modello

Il modello che puoi scaricare in questa pagina deve essere compilato con attenzione, includendo:

  • dati dell’impresa beneficiaria;
  • dettagli del progetto d’investimento;
  • natura dei beni acquistati;
  • fatture elettroniche ricevute;
  • estremi della certificazione rilasciata dal revisore legale dei conti.

Hai bisogno di aiuto nella realizzazione del business plan per fare domanda del credito d’imposta?

Il modello prevede anche controlli antimafia sui soggetti coinvolti e richiede la trasmissione di dichiarazioni sostitutive di atto notorio per attestare la conformità alle normative europee e nazionali.

Modalità di presentazione e comunicazioni Integrative

Il modello va inviato telematicamente all’Agenzia delle Entrate dal 12 giugno 2024 al 12 luglio 2024, utilizzando il software “ZES UNICA” disponibile a questo link.

Una volta inviata, viene rilasciata una ricevuta che attesta la presa in carico della comunicazione. Durante il periodo di presentazione le imprese possono inviare nuove comunicazioni che sostituiscono quelle precedenti o presentare una rinuncia integrale al credito d’imposta.

Le comunicazioni integrative per includere ulteriori investimenti realizzati entro il 15 novembre 2024 possono essere inviate dal 31 luglio 2024 al 17 gennaio 2025.

Modello ZES 2024 Agenzia delle Entrate

Qui puoi scaricare il modello comunicazione gratuito in pdf da inviare per la domanda di credito d’imposta nell’area ZES Unica. 

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di Partitaiva.it, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.