Modello lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Cos’è la lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo, come si compila. Scarica gratis il facsimile del modello.

Modello Fac-Simile in .pdf

Modello lettera licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Scarica il modello

Leggi il documento

Compila e firma

Cos’è la lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Una lettera di licenziamento può essere presentata da un datore di lavoro al lavoratore dipendente per diversi motivi: si può trattare di un fatto grave, compiuto dal lavoratore, per cui si parla di licenziamento per giusta causa, oppure di un motivo oggettivo.

Una lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo viene presentata al lavoratore nel momento in cui vi è una riorganizzazione aziendale importante, e per cui il lavoratore non può essere ricollocato in un’altra mansione. In questo caso non è presente una grave inefficienza da parte del dipendente, ma le motivazioni sono di natura aziendale.

Con questa lettera di licenziamento, il datore di lavoro è tenuto a rispettare il preavviso stabilito da contratto per sospendere il lavoro del dipendente, presentando una lettera che giustifica tale situazione. La causa del licenziamento in questo caso non è una azione del lavoratore, ma una esigenza aziendale.

hype business

Quando avviene il licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Un datore di lavoro può procedere al licenziamento di un lavoratore per diversi motivi, tuttavia si parla di giustificato motivo oggettivo quando insorgono esigenze aziendali che conducono al licenziamento. Facciamo qui alcuni esempi:

  • riorganizzazione aziendale con impossibile ricollocazione del lavoratore con la stessa mansione;
  • riorganizzazione aziendale con impossibile ricollocazione in un’altra mansione del lavoratore;
  • crisi aziendale e di mercato;
  • introduzione di nuovi macchinari che sostituiscono il lavoro manuale;
  • affidamento del lavoro ad imprese esterne all’azienda.

Il datore di lavoro può procedere con il licenziamento per giustificato motivo oggettivo solamente nel caso in cui sussista una condizione, come quelle viste sopra, collegata all’organizzazione stessa dell’azienda.

Ricordiamo che sussiste secondo la legge l’obbligo di repêchage per il datore di lavoro, per cui è tenuto a ricollocare il lavoratore ad un’altra mansione, equivalente o inferiore, per evitare il licenziamento. Questo obbligo prevede anche che il datore sposti il lavoratore in un’altra sede dell’azienda, dando prova dell’impossibilità concreta di ricollocarlo nella stessa sede.

Quando il licenziamento per giustificato motivo oggettivo è illegittimo

In alcuni casi un licenziamento può essere illegittimo, anche se viene presentata la lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Si tratta dell’eventualità per cui il datore di lavoro proceda senza che ci sia una delle cause sopra descritte, di riorganizzazione aziendale.

Il datore di lavoro non può procedere in questo modo ad esempio se sostituisce il lavoratore licenziato con un altro dipendente, senza una causa. In questo caso il licenziamento è illegittimo, e non ha efficacia. Un altro aspetto che il titolare deve considerare è il periodo di preavviso.

La legge prevede che il licenziamento, anche se ha un giustificato motivo oggettivo, deve rispettare il periodo di preavviso indicato da contratto, secondo le normative italiane. Di fatto quindi, è illegittimo procedere al licenziamento senza garantire al lavoratore questo periodo, retribuito, in cui ricollocarsi nel mercato del lavoro.

L’unica eccezione riguarda un altro tipo di licenziamento, ovvero quello per giusta causa: in questo caso, il lavoratore viene immediatamente sospeso dal lavoro per aver compiuto un’azione grave verso l’azienda, il personale o il datore di lavoro. Il titolare in questa situazione può consegnare al dipendente una lettera di licenziamento per giusta causa.

soldo business

Come compilare una lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo

Per compilare una lettera di licenziamento di questo tipo, è necessario procedere inserendo tutte le informazioni salienti sul lavoratore e sull’azienda, e motivare la scelta del licenziamento. Vanno quindi inseriti i seguenti dati:

  • dati del datore di lavoro;
  • dati del lavoratore;
  • luogo e data del licenziamento;
  • motivazioni per il licenziamento, con indicazione dell’impossibilità di agire secondo l’obbligo di repêchage;
  • indicazione chiara dei termini di preavviso;
  • firma e timbro dell’azienda.

Il datore di lavoro deve consegnare la lettera al lavoratore, che deve controfirmarla per presa visione. In ogni caso il lavoratore può tutelarsi se si trova di fronte ad un licenziamento illegittimo, e in assenza del giustificato motivo oggettivo il datore deve erogare un risarcimento.

Modello lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo: download

Qui puoi scaricare il facsimile della lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo.

Modello lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo – Domande frequenti

Cos’è il licenziamento per giustificato motivo oggettivo?

Si tratta di un licenziamento che il datore di lavoro può disporre al lavoratore nel caso di riorganizzazione aziendale, e con impossibilità di ricollocare il dipendente in altre mansioni o sedi.

Come si compila la lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo?

Vanno inseriti tutti i dati che riguardano il lavoratore e il datore di lavoro, oltre alla motivazione per il licenziamento. Ecco come compilare il documento.

Quando il licenziamento per giustificato motivo oggettivo è nullo?

Quando il datore di lavoro non ha una ragione riscontrabile di riorganizzazione aziendale per procedere con il licenziamento.

2 commenti su “Modello lettera di licenziamento per giustificato motivo oggettivo”

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.