[Video] Aprire partita IVA per mediatore famigliare

Requisiti, procedure e altri consigli utili per aprire una partita iva come mediatore famigliare.

video partita iva mediatore famigliare
Video a cura di Giovanni Emmi – Evoluzione.pro

Guarda il video oppure leggi l’articolo correlato: come diventare un mediatore famigliare.

Adempimenti

  • Apertura della partita IVA;
  • Nessun adempimento in Camera di Commercio, comune o azienda sanitaria provinciale;
  • INPS: iscrizione alla gestione separata entro 30 giorni dall’apertura della partita IVA;
  • Nessun albo professionali per mediatori famigliari;
  • Iscrizione a un’associazione libera (richiede una laurea specifica, vedi sotto).

Requisiti

Laurea in una delle seguenti specializzazioni:

  • giurisprudenza;
  • psicologia;
  • scienze della formazione;
  • servizi sociali;
  • scienze dell’educazione;
  • altre lauree in ambito sociologico-umanistico.

Vuoi aprire partita IVA come mediatore famigliare?

Partitaiva.it ti mette in contatto con una rete di commercialisti digitali esperti in questo settore. Fatti supportare nell’avvio della tua libera professione e nella gestione contabile.

Lascia un commento

Continua a leggere

Iscriviti alla Newsletter

Il meglio delle notizie di PartitaIva, per ricevere sempre le novità e i consigli su fisco, tasse, lavoro, economia, fintech e molto altro.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.