Home > Società > Tempo fino al 31 ottobre per candidarsi alla call Generali per startup

Tempo fino al 31 ottobre per candidarsi alla call Generali per startup

Tassa vidimazione libri sociali 2017

C’è tempo fino al prossimo 31 ottobre 2017 per poter partecipare al nuovo programma di accelerazione dedicato alle startup del settore salute e benessere. Entro tale data, infatti, le neo imprese interessate potranno partecipare al piano di accelerazione “Generali Health&Welfare Accelerator”, sviluppato da Generali Italia in collaborazione con H-FARM. Ma che cosa è previsto all’interno del programma?

Che cosa prevede la call

Le cinque migliori startup che saranno selezionate dall’iniziativa verranno inserite all’interno del programma a partire da dicembre 2017 per quattro mesi nel campus di H-Farm. Qui svilupperanno il proprio progetto supportati dalle varie attività di mentoring e tutoring.

Stando a quanto sancito dal regolamento, ogni team potrà ricevere un primo investimento di 10mila euro, in aggiunta a vitto, alloggio e spazio di lavoro.

Generali Italia offrirà alle startup scelte, inoltre, diversi servizi mirati ad agevolare il loro ingresso nei mercati di riferimento, attraverso workshop e meeting individuali. Ulteriormente, le neoimprese potranno beneficiare anche dei servizi messi a disposizione dai Tech Partener, il cui valore supera i 450mila euro.

La Demo Night

Una volta terminato il percorso, le startup verranno rese protagoniste all’interno della Demo Night, un evento nel quale i team presenteranno i loro progetti di fronte a una platea internazionale di business angel, investitori, giornalisti, aziende e venture capital, che potranno decidere di investire o di avviare una collaborazione di tipo commerciale o tecnologica.

Maggiori informazioni

Per poter disporre di maggiori informazioni vi consigliamo di consultare la seguente pagina.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.