Home > Fisco > Modello UNICO 2016: le novità

Modello UNICO 2016: le novità

unico

Modello UNICO 2016: le novità

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la bozza del modello UNICO 2016, che introduce novità come lo School Bonus, il nuovo regime forfettario IVA e il regime agevolato Patent Box.

L’Agenzia Entrate ha pubblicato di recente le bozze di diversi modelli di dichiarazione dei redditi, tra le quali c’è anche quello per l’UNICO 2016, nel quale fanno la loro comparsa una serie di novità introdotte nel corso del 2015, alcune delle quali con la legge di stabilità licenziata negli ultimi giorni dell’anno appena passato.

Abbiamo già avuto modo di parlare di questo modello che, come suggerisce il nome, rappresenta una soluzione per racchiudere in un solo modello più dichiarazioni fiscali. Vi rimandiamo ad un nostro precedente articolo per capire chi deve presentarla e come.

School Bonus

Lo school bonus è una detrazione fiscale per chi effettua donazioni alle scuole al fine di finanziare la realizzazione di nuove strutture, la manutenzione e ristrutturazioni di quelle esistenti.

Il credito d’imposta ammonta al 65% del totale delle donazioni effettuate nel corso 2015 agli istituti.

Nuovo Regime Forfettario

Debutta nel modello UNICO anche il regime forfettario. L’UNICO infatti sarà infatti il modello per la denuncia dei redditi per i liberi professionisti che, se aderenti al nuovo regime forfettario introdotto dall’ultima legge di stabilità dovranno versare una imposta sostitutiva all’IRPEF e alle addizionali IRPEF e IRAP del 15%.

Abbiamo parlato spesso del nuovo regime, e vi rimandiamo agli articoli dedicati:

Patent Box

Del decreto Patent Box abbiamo già parlato. Questo introduce un regime di tassazione agevolato per i redditi provenienti da brevetti e/o opere d’ingegno per le quali si possiedono i diritti. Se avete presentato per tempo l’istanza, potrete godere delle agevolazioni già nel periodo d’imposta corrispondente all’anno appena passato compilando appositamente i quadri relativi ai redditi d’impresa in contabilità ordinaria e semplificata del modello UNICO.

Codici di identificazione di dichiarazione integrativa

Nel modello UNICO 2016 verrà poi inserito anche un codice (2) che identifica le dichiarazioni integrative effettuate in seguito alla lettera di compliance e che le distinguerà dalle integrative “tradizionali” (che avranno codice 1).

Bonus Irpef

Infine, passa da 640 a 960 euro il bonus irpef previsto per i lavoratori dipendenti e assimilati con redditi fino a 26.000 euro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x
You may also like
compilazione modello unico 2017
Scadenza invio modello Unico 2017
modello_unico_2016
Modello Unico 2016 precompilato: tutte le novità, istruzioni e scadenze
istanze patent box
Patent Box: quando e come presentare l’istanza?
Gestione separata inps
Regime forfettario e gestione separata INPS

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.