Home > Fisco > Modello Documento Riepilogativo Fatture di Acquisto/Vendita [DOWNLOAD]

Modello Documento Riepilogativo Fatture di Acquisto/Vendita [DOWNLOAD]

fatture

Modello Documento Riepilogativo Fatture di Acquisto/Vendita

Per le operazioni rilevanti ai fini Iva inferiori ai 300 euro è possibile emettere un documento riepilogativo che le raccolga tutte. Grazie al nostro documento è sufficiente inserire imponibile e aliquota corrispondente e risparmiare tempo e fatica evitando calcoli.

Come è noto a tutti i liberi professionisti, il DPR 633/72 obbliga i soggetti Iva, ogniqualvolta effettuino la cessione di un bene o la prestazione di un servizio, di emettere una fattura.

In particolare, ogni tipo di operazione rilevante ai fini Iva (il cosiddetto spesometro, introdotto nel 2010)  deve essere registrata singolarmente, 'fattura per fattura', sia per quanto riguarda gli acquisti che le vendite.

Successivamente, il DPR 695/96 successivamente modificato dal Decreto Sviluppo del 2011, ha semplificato la vita ai soggetti Iva. La legge stabilisce che, per le operazioni del mese con importi inferiori 300 euro al netto di Iva, si potessero registrare, invece che una per una, attraverso un documento unico riepilogativo nel quale va indicato:

  • i numeri di fatture, che deve essere progressivo;
  • l'imponibile totale delle operazioni
  • l'ammontare dell'iva distinto per aliquota (4%, 10%, 22%). Ovvero, nella fattura gli imponibili vanno sommati per aliquote uguali, e non tutte insieme.

Si tratta quindi di una soluzione che semplifica molto la vita ai liberi professionisti, specie per quanto riguarda gli acquisti e le vendite di piccola entità. Tuttavia, come ogni cosa riguardante il fisco, può risultare comunque tedioso se non complicato redigere questo tipo di documenti.
Fortunatamente non dovrete più preoccuparvi di incombenze del genere.
Basta infatti scaricare il nostro modello e inserire l'imponibile l'aliquota applicata perché tutto il resto venga calcolato automaticamente.

Per scaricarlo è sufficiente inserire il vostro nome e il vostro indirizzo e-mail.

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x
You may also like
iva
IVA: come funziona e quali sono le aliquote
comunicazione liquidazione iva
Liquidazione IVA: cosa fare in caso di errori
spesometro 2018
Spesometro 2018: tutte le novità
pagamento acconto iva 2018
Acconto IVA 2018: come pagarlo e quali sanatorie sono previste

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.