Home > News > Microsoft acquista Linkedin per 26,2 miliardi di dollari

Microsoft acquista Linkedin per 26,2 miliardi di dollari

linkedin

Linkedin, il Social Network dei professionisti, con otre 400 milioni di utenti iscritti in tutto il mondo, è stato acquistato da Microsoft per 26,2 miliardi di dollari. Operazione finanziata a debito che inizierà ad incidere sui conti dell’azienda fondata da Bill Gates solo dal 2019. Questa acquisizione conferma la strategia del colosso di Redmond di puntare sempre di più sullo sviluppo dei prodotti e di software propri, abbandonando le ambizioni di fare concorrenza ad Apple sul campo hardware.

Microsoft acquista Linkedin per 26,2 miliardi di dollari. Acquisizione che ha fissato il prezzo a 196 dollari per azione con un premio del 50% garantito agli azionisti di Linkedin. Il Social Network interamente strutturato sul mercato del lavoro e dei professionisti continuerà a mantenere il proprio brand e la propria identità sulla scia di una indipendenza e di una cultura distintiva del proprio marchio.

Per Microsoft c’è l’obiettivo di rilanciare il social network che negli ultimi mesi ha deluso le attese anche a causa di una concorrenza nel mercato del lavoro che utilizza i canali tradizionali. Tuttavia i ricavi di Linkedin dell’ultimo anno sono positivi, il 2015 è stato chiuso con ricavi saliti del 34% mentre nei primi 3 mesi del 2016 l’azienda ha fatto registrare ricavi complessivi per 861 milioni di dollari, +35% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L’acquisto di Linkedin arriva dopo l’acquisizione poco felice di Nokia e dopo la vincente strategia nell’acquisto di Skype che ha contribuito a portare l’app oltre il miliardo di download.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.