Home > News > Flat tax 2019 e socio SRL

Flat tax 2019 e socio SRL

rawpixel-567016-unsplash-min
Con la nuova Legge di Bilancio, il Governo ha introdotto la flat tax 2019, un sistema fiscale completamente diverso da quello adottato negli ultimi decenni, che si ripromette di ridurre le differenze fiscali e di eliminare almeno in parte l’evasione fiscale.
La flat tax 2019 elimina il sistema fiscale a cinque aliquote Irpef e cinque scaglioni di reddito per introdurre un’aliquota piatta (unica). Il regime della flat tax (o nuovo forfettario) verrà introdotto a partire da Gennaio 2019 per le piccole partite IVA, con un’aliquota pari al 15%, poi verrà ampliato anche per le altre categorie di lavoratori.

Le novità che introdurrà la nuova flat tax 2019

Tra le tante novità che si attendono con la nuova flat tax 2019, bisogna segnalare quella relativa all’esclusione dal regime forfettario dei soci delle società a responsabilità limitata e degli ex dipendenti. Dalle ultime indiscrezioni, anche se le notizie relative alla nuova Legge di Bilancio non potranno essere confermate fino a quando approvata, suggeriscono che sicuramente verranno esclusi dall’accesso al nuovo regime forfettario:

I soci che partecipano ad imprese familiari, a società di persone o associazioni e a società a responsabilità limitata e contemporaneamente svolgono un’attività professionale che gli permette di accedere al regime agevolato;

sono inoltre esclusi i dipendenti e i parasubordinati che pur avendo aperto una partita IVA individuale continuano ad esercitare la loro attività lavorativa alle dipendenze dell’ex datore di lavoro.

Entrambe le esclusioni servono?

Può sicuramente essere utile  escludere gli ex lavoratori dipendenti con nuova partita IVA, che approfittano del regime fiscale agevolato per pagare meno tasse.

È opportuno sottolineare che l’esclusione dei soci Srl (quindi non solo coloro che hanno aderito alla trasparenza fiscale per SRL) dalla flat tax 2019 non rappresenta sicuramente una manovra anti-elusiva, in quanto ridurrebbe di molto la platea dei potenziali fruitori del nuovo regime, causando disparità di trattamento. Il divieto per queste due categorie di accedere alla flat tax 2019 (soci SRl e ex dipendenti che svolgono attività per il precedente datore di lavoro) dovrebbe entrare in vigore a partire da Gennaio 2019, salvo cambiamenti o modifiche alla Legge di Bilancio, come ci auspichiamo.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.