Home > Società > Contributi PMI femminili Regione Friuli Venezia Giulia

Contributi PMI femminili Regione Friuli Venezia Giulia

contributi-pmi

La Regione del Friuli Venezia Giulia ha lanciato un nuovo bando con il quale vuole erogare contributi a fondo perduto a sostegno di progetti di imprenditoria femminile nei settori dell’artigianato, dell’industria, del commercio, del turismo e dei servizi.

Con contributo massimo di 30 mila euro, l’iniziativa si rivolge a pmi femminili che abbiano sede legale in Friuli Venezia Giulia, iscrizione da meno di 36 mesi nel registro delle imprese, con progetti realizzati presso la sede legale dell’impresa.

Le spese ammissibili possono fare riferimento a: impianti specifici, arredi, macchinari, strumenti e attrezzature, beni immateriali (diritti di licenza, software, brevetti, know-how), hardware, automezzi, sistemi di sicurezza, materiali e servizi concernenti pubblicità e attività promozionali, nei limiti di spesa massima di 10 mila euro. Sono ammesse, inoltre, le spese per la costituzione dell’impresa, le spese di primo impianto e quelle per microcredito.

Le domande di contributo devono essere presentate presso la Camera di Commercio entro il 28 novembre 2017. Per ulteriori informazioni e per partecipare all’iniziativa è possibile consultare il seguente sito.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.