Home > Società > Competitività imprese, nuovo bando dalla CCIAA Roma

Competitività imprese, nuovo bando dalla CCIAA Roma

La Camera di Commercio di Roma ha stanziato 1,5 milioni di euro per erogare contributi fino a 60 mila euro ad impresa, a sostegno della competitività delle aziende e dello sviluppo economico del territorio di Roma e provincia.

In particolare, nell’edizione 2017 i settori interessati dal contributo, pari al 50% delle spese, sono:

  • il sostegno alla competitività delle imprese nelle attività di informazione economica e assistenza tecnica alla creazione di imprese e startup: € 500.000,00
  • informazione, formazione, supporto organizzativo e assistenza alle PMI per la preparazione ai mercati internazionali: € 400.000,00
  • supporto alle piccole e medie imprese per il miglioramento delle condizioni ambientali: € 300.000,00
  • orientamento al lavoro, alle professioni e all’alternanza scuola-lavoro: € 300.000,00

Per quanto riguarda i beneficiari, possono presentare domanda le associazioni di categoria, ovvero le organizzazioni imprenditoriali di livello provinciale aderenti ad organizzazioni nazionali rappresentate nel CNEL o associazioni dei consumatori operanti nel territorio da almeno cinque anni; e i soggetti privati (associazioni, fondazioni, altre istituzioni a carattere privato) costituitisi ai sensi degli articoli 36 ss. del Codice Civile o secondo le modalità previste dal D.P.R. n. 361 del 10 febbraio 2000 e s.m.i., senza fine di lucro, che, alla data di presentazione della richiesta, risultino già iscritti da almeno 3 (tre) anni al Repertorio Economico Amministrativo della Camera per l’esercizio dell’attività per la quale richiedono il contributo.

Le domande possono essere inviate entro le ore 14.00 del 10 maggio 2017 seguendo le istruzioni qui contenute.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x
You may also like
Roma-Vittoriano01
Bando per le start up di Roma: ecco come partecipare

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.