Home > Individuale > Commerciante > Aprire un negozio di animali nel 2015: una buona idea?

Aprire un negozio di animali nel 2015: una buona idea?

animals-215781_1280

Aprire un negozio di animali è un sogno molto comune, gli animali sono i migliori amici dell’uomo e molte persone non possono letteralmente fare a meno dei loro amici a quattro zampe! Un requisito fondamentale per avere un negozio di animali, o pet shop, di successo è la capacità di offrire ai clienti prodotti e servizi all’avanguardia e diversificati, in modo da venire incontro alle esigenze di tutti. Ovviamente, non basta solo questo per aprire un negozio di animali, c’è un iter ben preciso da seguire.

Passiamo quindi alle cose “tecniche”. Secondo la legge, l’unico requisito necessario per aprire un pet shop è l’onorabilità. Possedendo questo requisito è possibile iniziare l’iter per l’avvio dell’attività. Vediamo in cosa consiste:

La prima cosa da fare all’avvio dell’attività è rivolgersi al SUAP e presentare la SCIA per aprire un esercizio di vicinato. Se invece avete intenzione di aprire il vostro negozio in un centro commerciale o in una qualsiasi media o grande struttura di vendita, è richiesta l’autorizzazione amministrativa.

Entro i successivi 30 giorni bisognerà effettuare l’iscrizione al Registro Imprese presso la Camera di Commercio (CCIAA), sempre sotto forma di ComUnica.

Se, oltre al commercio di animali, volete offrire altri servizi, ad esempio toelettatura o tosatura, occorre ottenere il parere favorevole del servizio veterinario. Bisognerà, inoltre, richiedere il parere favorevole dell’ASL nel caso si vogliano commerciare animali esotici.

Aprendo un negozio di animali potrete scegliere di offrire una vasta gamma di servizi, i più amati sono sicuramente la toelettatura e la tosatura! Negli ultimi anni svariate mode hanno portato molte persone a prestare particolare attenzione all’aspetto del proprio cane, per questo la toelettatura è un sevizio molto richiesto, soprattutto nelle grandi città. Per offrire questi servizi bisogna affidarsi a personale preparato oppure seguire corsi riconosciuti e aggiornati.

Investire in un negozio di animali non è facile ma, con l’aiuto di professionisti, può risultare un investimento fruttuoso in grado di dare innumerevoli soddisfazioni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Comments

comments

logo_1681f3ba624aa69494f83d45086b4904_2x
You may also like
partita iva a regime forfettario
“Punto di vista” su: apertura partita iva a regime forfettario
aprire partita iva nel 2018
Aprire partita iva nel 2018
regime forfettario 2017
Regime forfettario 2017: requisiti, esclusione, agevolazioni e semplificazioni
live-escape-game-1155620_1280
Come aprire una escape room

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.