Home > Società > Unicredit Start Labs: nuove opportunità per le start up italiane

Unicredit Start Labs: nuove opportunità per le start up italiane

Unicredit_StartLab_copertina

C’è ancora qualche giorno di tempo per potersi iscrivere a Unicredit Start Labs, un interessante iniziativa che l’istituto di credito ha avviato con l’obiettivo di identificare e sostenere la nascita e la crescita di nuove realtà imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico e innovativo individuate attraverso uno specifico processo di selezione.

Cosa prevede Unicredit Start Labs

Stando al regolamento dell’iniziativa, Unicredit Start Labs prevede:

  • l’assegnazione di quattro grant in denaro da 10.000 euro ciascuno per quattro settori individuati (Life Science, Clean Tech, Digital, Innovative Made in Italy – Services & Industrial) riservati al miglior progetto imprenditoriale selezionato in ciascuna categoria.
  • la possibilità di entrare in contatto con potenziali investitori (Business Angels, Venture Capital, Fondi Early Stage etc.) – appositamente selezionati da UniCredit – nell’ambito di una giornata dedicata (“Investor Day”, da realizzarsi entro 12 mesi dall’ammissione al Programma UniCredit Start Lab 2017).
  • la possibilità di partecipare alla Startup Academy annuale di UniCredit, il programma di training manageriale rivolto alle migliori Startup e PMI innovative nel corso del quale vengono affrontate, attraverso giornate dedicate, le tematiche di maggiore interesse per la creazione, lo sviluppo e la gestione di una Startup. Per le 12 migliori Startup selezionate UniCredit si farà altresì carico di sostenere le spese di alloggio e di viaggio di un partecipante per ciascuna Startup per un importo massimo di euro 1.000 (mille) in caso sia presente ad almeno l’80% delle giornate previste.
  • l’accesso al programma di mentoring di UniCredit che prevede: l’attribuzione di un “mentor”, selezionato tra i professionisti di UniCredit, o professionisti o imprenditori affermati appartenenti al network UniCredit, con l’obiettivo di seguire periodicamente l’impresa e incontrare il team imprenditoriale almeno quattro volte all’anno.
  • l’assegnazione di un Relationship Manager di UniCredit per seguire le Startup nelle esigenze bancarie e offrire supporto su prodotti/servizi di UniCredit i dedicati ai bisogni di imprese di nuova costituzione e coerenti con il progetto imprenditoriale presentato (es. Conto Imprendo One, Innova&Ricerca, Mutuo “Startup”, finanziamenti supportati dal Fondo Centrale di garanzia per startup e PMI innovative).
  • facilitazione nella ricerca controparti, ove ve ne siano i presupposti, (in particolare Aziende Corporate per partnership e collaborazioni) ed organizzazione di “Business Meetings” per la facilitazione di contatti con società del network di UniCredit e con soggetti istituzionali utili a livello nazionale e nel processo di internazionalizzazione per sviluppare partnership industriali, tecnologiche, commerciali, strategiche con le Startup e PMI innovative.
  • pubblicazione sul sito UniCredit Start Lab e adeguata visibilità della Startup e PMI innovative nelle comunicazioni legate a UniCredit e al suo network con le modalità definite di volta in volta da UniCredit.

Requisiti di partecipazione

Partecipare è gratuito. Possono presentare domanda di accesso al programma:

  • le persone fisiche che alla data di presentazione della domanda di partecipazione siano maggiorenni e che intendano costituire una società entro sei mesi dalla data di ricezione della comunicazione di accesso al Programma UniCredit Start Lab 2017 – operante nei settori dell’industria e dei servizi
  • le persone fisiche, residenti o non in Italia, che alla data di presentazione della domanda di partecipazione siano maggiorenni e che detengano, da sole o congiuntamente ad una o più persone fisiche, almeno il 51% del capitale di una società commerciale, operante nei settori dell’industria e dei servizi, richiedendosi a tal fine che detta società: è costituita da non più di 60 mesi dalla data di scadenza del presente bando, salvo casi speciali da valutare a insindacabile giudizio di UniCredit sulla base di dinamiche di settore; in caso di SpA, abbia, a partire dalla data di costituzione, un capitale sociale detenuto almeno per il 51% dal Proponente, persona fisica, da sola o congiuntamente ad una o più persone fisiche.

Termini di partecipazione

È possibile partecipare all’iniziativa presentando domanda fino al 2 maggio 2017.

Maggiori informazioni

Potete ottenere maggiori informazioni consultando il regolamento integrale, qui disponibile.

Comments

comments

You may also like
start-up innovative
Nuovo contest per le startup italiane: al via Start&Pulse
startupwired
Digital Startup Contest, c’è tempo fino al 31 dicembre per candidarsi
startup innovativa quali vantaggi
Startup innovativa: i vantaggi per gli imprenditori e come costituirla online
startupwired
Bando Impact Growth: 150 mila euro per le startup

Leave a Reply