Home > News > Come partecipare al programma BEST per giovani imprenditori

Come partecipare al programma BEST per giovani imprenditori

programma-best

Stanno per scadere i termini temporali utili per poter partecipare al programma BEST, destinato ai giovani imprenditori italiani. Ma di cosa si tratta? E come potersi candidare?

Programma BEST

Il Programma BEST (Business Exchange and Student Training), promosso da Invitalia – agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa – e dal BEST Steering Committee, entità composta da soggetti che condividendo le finalità istituzionali degli scambi culturali fra l’Italia e gli Stati Uniti, è una iniziativa con la quale si vuole stimolare la crescita dell’imprenditorialità italiana e dell’innovazione tecnologica mediante partnership con aziende e università americane.

L’obiettivo è quello di proporre a cittadini italiani in grado di offrire un innovativo progetto di trasferimento tecnologico l’opportunità di frequentare corsi intensivi in Entrepreneurship e Management presso Santa Clara University, California. Il percorso di formazione prevede anche un periodo di internship presso aziende della Silicon Valley per acquisire le capacità necessarie per lanciare e gestire una propria start-up.

Chi sono i destinatari

Le borse di studio BEST sono offerte ai cittadini italiani in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età massima 35 anni
  • Laurea triennale o Laurea vecchio ordinanamento o Laurea Magistrale o Dottorato di ricerca oppure frequenza di un Dottorato di Ricerca.

I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda. Peraltro, il regolamento dell’iniziativa ci ricorda come nel formulare la graduatoria finale dei candidati da designare per l’assegnazione delle borse di studio BEST, il Comitato di Selezione darà priorità ai candidati in possesso di titoli in discipline scientifiche e tecnologiche quali: Biotecnologie, Nanotecnologie, Scienze biomediche, Tecnologia delle comunicazioni, Ingegneria aereospaziale e dei nuovi materiali, Design industriale, Tecnologie per la protezione ambientale e la produzione energetica, Art and Fashion, Entertainment.

I benefici del programma

Il Programma BEST prevede l’assegnazione di minimo 3 borse di studio per la frequenza di corsi intensivi in Entrepreneurship and Management della durata di tre mesi presso Santa Clara University, California, nella Silicon Valley. Al termine della frequenza dei corsi è previsto un internship della durata di tre mesi presso una delle società americane operanti nella Silicon Valley.

La borsa di studio include:

  • copertura delle tasse universitarie (tuition)
  • alloggio (housing)
  • stipendio mensile di circa $ 1.000
  • assicurazione medica (health insurance)
  • rimborso forfetario di Euro 1.500 per le spese di viaggio andata e ritorno tra l’Italia e gli Stati Uniti e per l’ottenimento del visto di ingresso negli Stati Uniti

I corsi si svolgeranno da agosto/settembre 2017 a febbraio/marzo 2018. Al rientro in Italia sarà disponibile un programma di affiancamento con attività finalizzate all’ulteriore sviluppo della “business idea” dei borsisti.

Come partecipare

Come ricordato sul sito internet dell’iniziativa, i candidati al concorso dovranno compilare la BEST Application Form 2017-18. L’application, compilata in tutti i suoi moduli dovrà pervenire elettronicamente alla Commissione Fulbright all’indirizzo BEST@fulbright.it entro la data di scadenza del 31 marzo 2017, unitamente ai documenti indicati nel bando di concorso. I borsisti BEST verranno designati a giudizio insindacabile da un Comitato di Selezione nominato dalla Commissione Fulbright.

Il processo di selezione prevede due fasi:

  1. esame dei titoli e dei progetti imprenditoriali dei candidati da parte del Comitato di Selezione e formulazione dell’elenco dei candidati da convocare all’intervista; per tale fase di selezione il Comitato ha a disposizione un punteggio massimo pari a 50 punti e formula una graduatoria in relazione ai punteggi assegnati ai candidati; accede alla fase chi ottiene un punteggio minimo pari a 30 punti.
  2. intervista ai candidati preselezionati da parte del Comitato di Selezione e elaborazione di una graduatoria finale; per tale fase di selezione il Comitato ha a disposizione un punteggio massimo pari a 50 punti e formula una graduatoria finale in relazione ai punteggi assegnati ai candidati; è finanziabile la domanda di chi ottiene un punteggio superiore o uguale a 30 punti.

Sulla base della graduatoria finale formulata al termine delle interviste il Comitato di Selezione designerà i candidati principali assegnatari della borsa di studio

Maggiori informazioni

Per poter ottenere maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il seguente sito internet.

Comments

comments

Leave a Reply