Home > Finanziamenti > Come funziona il bando Pass Imprese

Come funziona il bando Pass Imprese

Interesting discussion

La Regione Puglia ha recentemente lanciato il nuovo bando Pass Imprese, una interessante iniziativa nata con l’obiettivo di promuovere l’uso di voucher aziendali per poter finanziare la formazione in favore di dipendenti, manager e imprenditori: un obiettivo particolarmente importante, che l’istituzione regionale desidera perseguire anche attraverso tale nuovo strumento di supporto. Ma come funziona il bando Passo Imprese? Quali sono le sue caratteristiche?

Stando al contenuto del regolamento dell’iniziativa pubblicata dalla Regione Puglia, possono presentare domanda le imprese che hanno una sede in Puglia e che risultano essere regolarmente iscritte alle camere di commercio del territorio.

Destinatari dei voucher sono gli imprenditori individuali, i titolari di impresa artigiana, i soci di società in nome collettivo, o di una società in accomandita semplice, o di una società semplice, i lavoratori dipendenti che usufruiscono di ammortizzatori sociali.

Per quanto concerne le specifiche caratteristiche del supporto, i voucher finanziano corsi di formazione, da svolgersi durante l’orario di lavoro, con una durata minima di 30 ore. I corsi di formazione per i dipendenti potranno avere un finanziamento massimo di 3500 euro, quelli per gli imprenditori di 5 mila euro. E’ inoltre stabilito che ogni impresa potrà domandare massimo cinque voucher di cui tre utilizzabili per lo stesso corso, e che l’intensità dell’aiuto sarà pari al 50 per cento per le grandi imprese, al 60 per cento per le medie imprese, al 70 per cento per le piccole imprese.

Le domande vanno presentate, nelle sette scadenze temporali indicate dal bando, entro il 31 luglio 2018. A questo indirizzo è possibile ottenere maggiori informazioni, e consultare il bando integrale.

Comments

comments

You may also like
entrepreneur-593377_1280
Microprestito di impresa dalla Regione Puglia: come funziona e come partecipare
construction-703807_1280
Tra lavoro e formazione: l’apprendistato

Leave a Reply